Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   
888poker
New poker experience at 888poker

Join now to get $88 FREE (no deposit needed)

Join now

La AOL scomette sul Poker

La AOL scomette sul Poker 0001

AOL, il leader nazionale nei servizi, ha deciso che conquistare l'universo online è una realtà possibile, continuando ad espandere i propri servizi per offrire concerti live, eventi sportivi, ed ora giochi online. L'AOL ha firmato una fornitura escclusiva con la World Series of Poker per creare un ambiente per il poker online per i giocatori di carte.

Gli eventi di poker offerti dalla AOL sono gratuiti e metteranno a disposizione dodici diverse sale da gioco private e la possibilità di ottenere posti ai tornei 2006 o 2007 della WSOP. questi hanno un valore che si aggira sui $10,000, i posti alla WSOP sono la strada che la AOL ha scelto per rendere eccitante il gioco e per attirare nuovi giocatori. Se questo non fosse abbastanza, per rendere il tutto interessante un visitatore della sala da poker ogni anno vincerà un'entrata ed un posto all'annuale torneo dei campioni. C'è solo una cosa che possa fermare i giocatori che vogliano vincere i bellissimi premi: tutti devono avere almeno 21 anni

100% up to $500 bonus and special $5000 freeroll!

Trasmesso in esclusiva dalla ESPN e tenuto al Rio All-Suites Hotel & Casino a Las Vegas, il WSOP è la vetta del poker mondiale con i giocatori che partecipano all'evento principale che si contendono premi per un totale di $52 milioni.

Secondo il capo programmatore della Harrah Entertainment, Jeffery Pollack, questa unica unione è perfetta. Il servizio della AOL offrirà le notizie e i retrodcena dei tornei così come un "poker tutorials per le persone che vogliano imparare di più sul gioco."

Ralph Rivera, vice presidente e general manager della AOL games crede ci sia un'altra ragione chiave per la quale questa venture renderà. "Non abbiamo mai fatto nulla di simile prima. Le persone non devono abbonarsi mensilmente a qualche servizio della AOL per avere accesso alla sala da poker," ha detto Rivera in un recente articolo.

AOL e Rivera sperano che le legioni dei fan del poker verranno a popolare il nuovo sito portando nuove opportunità economiche con loro. Mentre saranno sul sito, i giocatori saranno costretti a vedere il maggior numero di pubblicità che si sia visto, un'attività che è arrivata a rendere 12 miliardi di dollari l'anno.

Solo il tempo dirà se l'unione tra queste due industrie di grande peso porterà le grandi rese che ci si attende.

SCOPRI DI PIÙ

Cosa ne pensi?