Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

   

Il 'Poker Battaglia Navale' Ritorna al Gran Finale dell'EPT

Il 'Poker Battaglia Navale' Ritorna al Gran Finale dell'EPT 0001

Tra le notizie in rilievo nella PokerStars Caribbean Adventure, quella della nuova formula del campionato online che ha visto trionfare sul Steven Paul-Ambrose . I giocatori hanno giocato faccia a faccia con dei portatili tanto che sembrava che i due giocatori stessero giocando alla tanto amata "battaglia navale" dell'infanzia, questo finchè uno solo dei giocatori è sopravvisuto allo scontro ottenedo il titolo di quello che è stato definito Campionato Mondiale di Poker Battaglia Navale. Sembra che una sola volta non sia bastata visto che il Poker Battaglia Navale è tornato nel mondo live/online ancora una volta nell'ultimo evento di PokerStars.

Mentre la battaglia della seconda stagione del campionato dell' European Poker Tour Grand Final si sviluppa a Monte Carlo, un'altra battaglia di poker infuria sul mare nel rinnovato Poker Battaglia Navale. I due giocatori seduti uno di fronte all'altro con i laptops in funzione hanno preso parte ad un emozionante testa a testa nel poker di PokerStars, che ha aggiunto un maggiore livello di complessità nel gioco live/online game. L'abilità di mettere la faccia e potenzialmente leggere su quella dell'avversario online ha fatto si che l'originale torneo del PokerStars Caribbean Adventure sia rimasto uno di quelli da ricordare.

In esso inoltre sono comparsi alcuni dei nomi più importanti del panorama attuale del poker. Alcuni dei combattenti del torneo di Gennaio erano mambri del Team PokerStars come Chris Moneymaker ed Isabelle Mercier, ai quali si è unita una compagnia di professionisti tra cui Daniel Negreanu ed I fratelli Mizrachi (Michael, Robert ed Eric). Alla fine ne sono venuti fuori l'hyper-aggressivo professionista Gavin Smith eil il giocatore di Traverse City, Michael Banducci, con Banducci che ha sorpreso molti conquistando il campionato nei Caraibi.

A Monte Carlo, 32 giocatori hanno investito sino a $500 per prendere parte all'ultimo evento di Poker Battaglia Navale con montepremi di $16,000. Il torneo si è svolto in concomitanza con il Gran Finale dell' EPT, facendo di Monaco un affolata sala da poker sia che siate al tavolo o online.

Alla fine, è stato Noah 'Exclusive' Boeken che ha conquistato il campionato di Poker Battaglia Navale al Gran Finale dell' EPT diMonaco. La partita finale è durata solo circa dieci mani, ed ha portato Boeken nell' "elite" dei campioni di Poker Battaglia Navale.

Il Poker Battaglia Navale sembra stia acquisendo sempre più popolarità sia tra I giocatori online che tra quelli live e dovrebbe pertanto essere una delle offerte costanti di PokerStars anche per il futuro.

Nota Ed: Non giocare a battaglia navale....Gioca a poker! Iscriviti oggi su Poker Stars

Cosa ne pensi?

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli