Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

"Kassike" Ha Vinto l' EPT Dortmund Global Freeroll

"Kassike" Ha Vinto l' EPT Dortmund Global Freeroll 0001

Kairit Leobold arriva dalla piccolo nazione dell'Estonia, ma è ora pronta a partire per giocare nell'evento EPT di Dortmund questo fine settimana dopo aver vinto contro giocatori di tutto il mondo nel recente PokerProForAYear Global Freeroll su Pacific Poker.

Kairit non è di certo estranea al poker visto che suo marito Imre è, come lei, un abile giocatore. PokerNews è riuscito a prendere Kairit al volo proprio prima della sua partenza per la Germania.

PokerNews: Come ti senti dopo aver vinto il Global Freeroll?

Kairit: Inizialmente, non avevo nemmeno realizzato quello che stava succedendo. Era tarda notte ed ho solo visto mio marito Imre saltare in piedi e gridare, "Ce l'hai fatta Kairit, ce l'hai fatta davvero!" Ci è voluto un attimo prima che anche io mi unissi al party – sebrava tutto assolutamente irreale. avevo appena battuto 41 duri avversari e sarei ora andata a Dortmund per sfidare i migliori professionisti in un torneo dell'EPT – wow, qualcuno mi svegli! (Fortunatamente nessuno lo ha fatto!) Dopo un bicchiere di vino tutto è sembrato realmente bello. Il gusto della vittoria è davero dolce!

Noi abbiamo già fatto molte gite pokeristiche in tutto il mondo (Australia, Irlanda, New Orleans, Las Vegas, St. Kitts, Deauville e Tunica), ma in genere è sempre stato Imre quello che vinceva i pacchetti e che portava me in giro. Queste gite non sono solo l'occasione per giocare a poker ad alto livello ma anche un'occasione di passare qualche bel momento assieme in luoghi romantici ed interessanti. Sono molto felice di aver vinto un regalo per noi due!

Kairit non sarà un bersaglio facile per i professionisti che giocheranno nell'evento – ha continuato a vincere in partite small-stakes online in modo consistente per gli scorsi quattro anni ed ha anche partecipato in numerosi tornei live, quali l'evento per sole donne delle WSOP 2006.

Kairit: Sinora non ho avuto grande successo nei tornei live visto che per me si tratta più di giocare per divertimento e passare un po' di tempo. Questo però lo prenderò più seriamente – non si sa quanto spesso possa capitare di giocare un'altra volta in un evento come questo. Non mi sento più una assoluta principiante – se mi arrivano le carte buone tutto è possibile. Se il mazzo è freddo sarò però in guai seri – non credo di essere brava abbastanza per superare i migliori pro senza un po' di fortuna!

In Estonia Kairit ha giocato 3 tornei live ed ha concluso in the money due volte. Kairit ha recentemente ottenuto il suo migliore risultato. Una settimana fa ha infatti concluso al 4° posto in un evento che accompagnava le Holdem Series a Tallinn.

PokerNews: Quanto sei ambiziosa coma giocatrice di poker?

Kairit: "Sono una persona che ama la competizione, che vuole veramente sentire cosa si prova a poter sollevare un trofeo dopo aver vinto un grande torneo di poker. Se lavorerò sodo sul mio gioco per affinare le mie abilità nel poker, allora un giorno... chissà!

PokerNews: Cosa fai quano sei lontana dal tavolo da poker?

Kairit: ho un adorabile marito e tre bellisssimi bambini (di 7,6 e 3 anni).Amo molto la mia famiglia e mi piace stare con loro. Un giorno a settimana offro consigli legali per le donne che hanno subito abusi nel consultorio locale. Ho poi scoperto una nuova passione, l'artigianato – è proprio grandioso poter costruire piccole cose con le proprie mani!

PokerNews e Pacific Poker augurano a Kairit in bocca al lupo per quando dovrà affrontare un torneo strapieno di stele all'EPT Dortmund – restate sintonizzati su PokerNews per la copertura live dell'evento.

Ndr: Voui trascorrere un anno viaggiando in tutto il mondo come professionista di poker? Collegati a PokerProForAYear e scopri come vincere una sponsorizzazione per giocare a poker per tutto il 2008.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli