Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Pescatori si Aggiudica la Prima Tappa del Campionato Italiano

Pescatori si Aggiudica la Prima Tappa del Campionato Italiano 0001

Mentre Christiano Blanco, italiano, ottiene il secondo posto nella tappa di Dortmund dell'EPT, in patria si conclude la prima serie di gare del campionato italiano di Texas Hold'em. A Sanremo è il pirata italiano ad imporsi: Max Pescatori, già vincitore di un braccialetto delle WSOP, si conferma uno dei maggiori professionisti al mondo. La vittoria è giunta dopo due giorni di gioco intenso che hanno visto 355 giocatori contendersi il montepremi dell'evento da 1000€ + 100.

Il montepremi per il main event del torneo di Texas Hold'em parte del campionato italiano promosso dalla Figp in collaborazione con PokerStars e Gazzetta dello Sport è arrivato a quasi 350'000€. Al primo classificato il sostanzioso premio da oltre 100'000€. Inferiori ma di tutto rispetto anche i premi destinati agli inseguitori.

Il main event si è disputato sulla lunghezza di due giornate tra sabato e domenica. Alla fase eliminatoria di sabato, dei 355 giocatori che hanno preso il via, sono sopravvissuti in soli quaranta.

Questi si sono ritrovati nel pomeriggio di domenica per le battute conclusive. Vivaci le prime ore di gioco che hanno visto l'uscita dell'altro grande vip del poker italiano, Dario Minieri. Il gioco rallenta poi decisamente quando si sentono più vicine le posizioni che contano. Per restare in nove si deve attendere sino all'ora di cena. Alla pausa è Gianluca Colosimo a condurre con 600'000 in fiches, segue da vicino Raffaele Silvera e più in dietro con circa 400'000 Max Pescatori.

Al testa a testa arrivano Max Pescatori e Antonio Biferali. Non serve molto al pirata per recuperare lo svantaggio iniziale, superare l'avversario e vincere infine. La prima grossa mano vede l'all-in di Max con in mano AK visto da Biferali con 66. Sul tavolo appaiono 77K9K e Max porta via circa un milione in fiches all'avversario.

La mano seguente è Biferali ad optare per l'all-in ma le carte danno ragione a Pescatori. Il secondo AK servito in mano al pirata è abbastanza per affrontare Biferali con QT. Tavolo ininfluente e Max si aggiudica la prima tappa del campionato italiano.

Ecco la classifica finale con i premi in denaro:

1° Max Pescatori 103'120€

2° Antonio Biferali 54'500€

3° Raffaele Silvera 27'500€

4° Francesco Guermani 23'500€

5° Gianluca Colosimo 20'200€

6° Fabio Franzoni 17'000€

7° Nicola Bernardini 13'700€

8° Francesco de Vivo 10'000€

9° Giacomo Scola 6'400€

10° Alessandro Scermino 4'050€

Ndr: scarica Poker Stars per poter partecipare ai nostri esclusivi freeroll mensili da 2500$

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli