Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

I Membri del Team PokerNews Splendono al Main Event WSOP

I Membri del Team PokerNews Splendono al Main Event WSOP 0001

Per essere un piccolo gruppetto che costituiva meno dell'1% dei partecipanti al Main Event delle World Series of Poker, il Team PokerNews ha fatto piuttosto bene. Con otto giocatori a premio nel Main Event, ed un giocatore che per un soffio non è arrivato a giocare negli ultimi due tavoli, il Team PokerNews ha decisamente dimostrato la propria forza alle World Series of Poker 2007.

Gli otto giocatori che hanno vinto i premi in denaro erano tutti europei (Danimarca, Olanda, Svezia, Irlanda e Inghilterra) a dispetto del fatto che i qualificati per il Team PokerNews provenissero da quattro diversi continenti. A concludere in the money per il Team Poker News alle WSOP 2007 sono stati:

Brian de Bruijn – 470° posto – Brian ha resistito per 120 eliminazioni da quando si è antrati in the money, e si è garantito un ottimo premio da $29'883. Brian si era qualificato per mezzo di PokerNews giocando in un freeroll di Full Tilt, wil che significa circa $30'000 e viaggio gratis a Las Vegas – Tutto senza spendere nulla. Ben fatto, Brian.

Andrew Grimason – 466° posto – Arrivando da Dublino, Andrew ha usato il brillante spirito irlandese per impressionare tutti ed ha giocato tre giorni di grande poker arrivando al 466° posto che gli ha garantito un premio da $29'883. Andrew si era qualificato per il Team PokerNews su MANSION Poker, ed ha speso soli $100 per arrivare sin qui, godersi tutti i party e giocare un buon poker.

Jeppe Nielsen – 462° posto – Il danese di Copenaghen Neilsen è uscito proprio pochi secondi dopo Grimason, ed ha vinto lo stesso ammontare di denaro: $29'883. Jeppe ha ugualmente ottenuto l'accesso al Team PokerNews vincendo un satellite da $100 su MANSION Poker. Jeppe è rimasto short-stack molto a lungo ma è riuscito a sopravvivere ad alcuni "scaloni" di premi per entrare in quello da $29'883.

Oliver Maingay – 397°posto – Maingay, studente di ingegneria elettrica alla Surrey nel Regno Unito ha messo in moto tutti i propri circuiti nei primi giorni di gara. Oliver, che si è ugualmente qualificato per mezzo di MANSION Poker, è riuscito a resistere sino al successivo livello di premi incassando $34'664 – non male per un investimento da $100.

Daniel Goldstein – 389° posto – Daniel è da lungo tempo un amante di giochi di carte quali 'go' e bridge ed ha iniziato a praticare il poker pochi anni fa senza poter più smettere. Daniel si era iscritto a MANSION Poker per mezzo di PokerNews.com, ed ha vinto il proprio pacchetto Team PokerNews in un satellite da $100. Britannico di Newcastle, Daniel ha ora $34'664 da giocarsi con gli amici del bridge.

Nils Ersson – 355° posto – Ersson ha iniziato a giocare a poker perché "non c'era altro da fare" quando la sua squadra di calcio viaggiava per le partite in trasferta – Nils ha pertanto imparato a giocare a poker su un autobus lungo le strade del suo paese. Ersson, che risiede a Hudiksvall in Svezia, ha messo $100 sul proprio MANSION Poker account per mezzo di PokerNews e può ora tornare dagli amici con $34'664 più di quelli che aveva alla partenza.

Il Team PokerNews è arrivato negli ultimi 300 giocatori con due soli rappresentanti. Entrambi sono resistiti molto a lungo, sino agli ultimi tavoli del torneo.

Ed de Haas – 71° posto – Il 'Gigante Buono' del Team PokerNews, Ed è un ex professionista del basket olandese e sfiora i due metri d'altezza ed era pertanto il più altogiocatore rimasto in gara. Con un sorriso ed un atteggiamento che facevano quasi dimenticare la sua mole, Ed ha giocato davvero un grande poker sino a quando è stato eliminato giocando un piato che se vinto lo avrebbe catapultato tra i primi cinque con 71 giocatori rimasti. Ed ha comunque vinto un premio da $130'288.

Mikkel Madsen – 20° posto Le ultime speranze per il Team PokerNews sono state riposte nel danese Mikkel Madsen. Come molti dei suoi compagni di squadra, Madsen aveva vinto lo speciale satellite da $100 che PokerNews aveva organizzato su MANSION Poker. A differenza degli altri del team, Mikkel è però riuscito a trasformare il suo investimento da $100 in $333'490. Mikkel ha giocato sei giorni di grande poker ed ha avuto una buona occasione proprio l'ultima giornata ma è stato sfortunato. Potrà comunque riportarsi $333'490 in Danimarca.

Noi vorremmo congratularci con tutti i membri del Team PokerNews per i loro successi alle World Series of Poker 2007. Siamo già impazienti di assistere al prossimo evento nel quale figurerà il Team PokerNews, la PokerNews Cup, che si disputerà ad ottobre nella bella Melbourne in Australia. Avremo dozzine di freerolls per questo evento. Cosa avete da perdere? Date un'occhiata alla sezione destinata alla PokerNews Cup sul nostro sito. Cosa avete da guadagnare? Chi può dirlo – magari $333'490. Ci vediamo a Melbourne.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli