Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Antigua Pronta a Rilanciare sulle Sanzioni del WTO

Antigua Pronta a Rilanciare sulle Sanzioni del WTO 0001

Venerdì, Antigua e Barbuda si presenteranno davanti al WTO per giustificare la richiesta di $3.4 miliardi di risarcimento contro gli USA dopo aver vinto la causa che vedeva coinvolti i due stati proprio lo scorso mese. Mark Mendel, legale rappresentante di Antigua e Barbuda nella loro disputa al WTO, ha però spiegato che questa è solo una richiesta preliminare. "I $3.4 miliardi di dollari sono solamente quello che ci spetta come risarcimento per il mancato rispetto della prima decisione," ha detto Mendel. Restano ancora da prendere in considerazione gli aspetti legali ed economici generati dal ritiro staunitense dal General Agreement on Trade in Services (GATS) nel 1995, trattato che permetteva accesso internazionale al mercato americano del gaming online. Anche se non si hanno dettagli in merito all'entità della ricompensa che potrebbe essere richiesta per questa seconda istanza, Mendel ha affermato che sarà quantomeno pari al valore della prima richiesta, portando la richiesta totale a circa $7 miliardi. L'Unione Europea ha già richiesto $15 miliardi sempre agli USA per il ritiro dal GATS.

Antigua e Barbuda avevano avviato la richiesta di risoluzione da parte del WTO nel marzo 2003, accusando la legge statunitense di aver posto il bando contro tutte le compagnie con sede in Antigua come la World Sports Exchange che si è vista impedire l'accesso alla ricezione di scommesse in tutto il mercato americano. Dopo una miriade di riunioni al WTO, decisioni ed appelli, Antigua ha vinto contro gli USA grazie alla decisione finale del WTO nel marzo 2007.

Antigua è la più piccola nazione nella storia ad ottenere un successo di questo genere in una disputa portata sino al WTO. Il fatto poi che abbia ottenuto ragione proprio contro il membro più ricco e potente del WTO ha portato molti a riferirsi al caso usando la metafora di 'Davide e Golia'. Ma le dimensioni potrebbero rivelarsi più che un impedimento per la richiesta di Antigua. Gli USA hanno già rifiutato l'ammontare iniziale affermando che la richiesta avanzata da Antigua è "più volte superiore del prodotto interno lordo annuale" dello stato caraibico. Mendel concorda sul fatto che le cifre richieste siano enormi, queste però non si basano sulle dimensioni dello stato ma piuttosto sui danni causati all'industria.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli