Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

PokerStars Ottiene Certificazione Ufficiale dalla GamCare UK

PokerStars Ottiene Certificazione Ufficiale dalla GamCare UK 0001

Nel clima attuale, sembra inevitabile che, sino ad un certo punto, il poker online è destinato ad essere più attentamente regolamentato. Il gigante del settore PokerStars sembra aver aperto una nuova via vincendo le polemiche dei suoi detrattori quando ha annunciato di aver ricevuto la certificazione ufficiale dalla GamCare UK per i propri sforzi nel promuovere il gioco responsabile.

La GamCare è un'associazione caritativa che offre suggerimenti ed aiuti occupandosi dell'impatto sociale del gambling nel Regno Unito. Il portavoce della GamCare Andrew Poole ha detto:

"Nell'ottenere la certificazione della GamCare, PokerStars ha raggiunto il più elevato standard per la protezione dei giocatori ed ha dimostrato di riconoscere sinceramente la necessità di assistere i propri clienti per permettere loro di giocare in modo responsabile. Noi siamo impazienti di poter collaborare con PokerStars in futuro nel comune impegno per la promozione del gambling responsabile."

PokerStars ha ottenuto questo status dopo aver implementato numerose nuove iniziative che forse vi sarà capitato di vedere per la prima volta solo la scorsa settimana sulla sala da poker online. Queste includono:

Verifica dell'Età – per assicurare che tutti i giocatori che intendono iscriversi su PokerStars siano maggiorenni.

Programma di auto-esclusione – questo permette ai giocatori di auto-impedirsi di giocare se desiderassero farlo. I giocatori possono decidere di sospendersi dal gioco da 24 ore a oltre 180 giorni.

Limiti di Deposito – PokerStars, che ha limiti di deposito ben stabiliti per i nuovi giocatori ora permette anche ai giocatori stessi di settare limiti personalizzati e più bassi di quelli standard. Un giocatore può, ad esempio, predisporre il limite massimo per una settimana a $10.

"Quelli di GamCare hanno avuto un grande impatto nell'aiutarci a raggiungere questo livello di responsabilità sociale per il nostro sito di poker online." ha detto Jeanne David, il responsabile del Gaming Manager di PokerStars.

L'attuale panorama politico e legislativo costringere a compiere nuvi passi per convincere anche i più critici che il poker non è un gioco da cowboy dal grilletto facile.

Ndr: Gioca in sicurezza e divertiti nella migliore selezione di tornei della rete solo su PokerStars

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli