Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Un Anno nel Poker: Luglio 2007

Un Anno nel Poker: Luglio 2007 0001

Il luglio del poker significa solo una cosa: il Main Event delle World Series of Poker. Mentre la maggior parte delle discussioni pre-torneo si erano concentrate sul possibile numero di partecipanti (che ha poi raggiunto i 6'358, leggermente più del previsto), una volta dato il via all'azione tutti hanno iniziato a speculare sul possibile vincitore che sarebbe entrato nella storia del poker. Oltre a questo altri grandi eventi hanno arricchito il panorama delle news sul poker rendendo luglio un mese particolarmente interessante:

Yang Vince il Main Event delle WSOP 2007 — Il trionfo di Jerry Yang al Main Event delle World Series of Poker 2007 è stato davvero una di quelle storie da cenerentola. Yang, immigrato negli States come rifugiato ha rischiato la propria vita per arrivare da questo lato dell'oceano vincendo l'ingresso al Main Event grazie ad un torneo satellite in un casinò locale. L'investimento per accedere al satellite si è dimostrato di quelli azzeccati trasformandosi in un premio da $8.25 milioni. Yang era uno dei più shor stack all'inizio del tavolo finale, ma ha offerto una spettacolare prestazione con un mix di belle giocate ed aggressività eliminando uno ad uno tutti gli avversari. L'ultimo a cadere è stato il canadese Tuam Lam, che ha così incassato $4'840'98.

Mizrachi Vince il $10K PLO World Championship — Robert Mizrachi è diventato il primo dei fratelli Mizrachi a vincere un bracciale delle WSOP quando ha ottenuto il titolo dell'Evento #50, World Championship Pot-Limit Omaha. Mizrachi si è imposto in uno dei tavoli finali di queste WSOP più ricco di stelle tra le quali Doyle Brunson che cercava di raggiungere Phil Hellmuth a quota 11 bracciali. Brunson non è durato molto però al tavolo finale così come Patrik Antonius e Marco Traniello. Alla fine Mizrachi ha ottenuto $768'889 come primo premio.

Edler Ottiene il Bracciale del $5K Short-Handed — Tra le migliori prestazioni alle WSOP 2007 non si può non elencare quella di Bill 'The Stunning One' Edler. Edler, rispettato veterano del circuito di poker nonché uno dei più amati giocatori, ha continuato la serie positiva che ha caratterizzato il suo grande 2007 trionfando nell'evento #45, il $5,000 No-Limit Hold'em (Short-Handed). Edler, partito come short stack al tavolo finale, è riuscito a recuperare superando sia Alex Bolotin sia Erik Friberg vincendo alla fine $904'672.

Inizia la Restituzione dei Fondi NETeller — Alla fine, dopo un'attesa di quasi sei mesi, i clienti americani di NETeller hanno potuto recuperare il denaro bloccato sui propri conti online congelati su richiesta delle autorità americane. I giocatori non potevano però godere della solita ampia selezione di mezzi di riscossione avendo diritto solo ad un accredito su conto corrente bancario pre-registrato.

Laak ed Eslami Vincono Rappresentando gli Umani contro le Macchine in un Campionato di Poker — Condotto come parte delle ricerche del centro sugli Studi per l'Avanzamento dell'Intelligenza Artificiale di Vancouver, il primo Man-Machine Poker Championship si è giocato a fine luglio. Il compito di rappresentare gli umani è spettato a Phil Laak ed Ali Eslami, che sono riusciti a vincere con un piccolo vantaggio dopo due giorni di gioco contro Polaris, software in grado di giocare a poker sviluppato dall'università di Alberta.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli