Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

PokerStars EPT Praga, Day 1b: Grandi Nomi Fuori in Massa

PokerStars EPT Praga, Day 1b: Grandi Nomi Fuori in Massa 0001

Il Day 1b del PokerStars European Poker Tour Praga Main Event offriva decisamente più stele di quanto avesse fatto la prima giornata, con i grandi dell'online quali Dario Minieri, Bertrand 'ElkY' Grospellier e Steve 'AllinStevie' Devlin tutti presenti all'Hilton Hotel di Praga. Numerosissimi anche i grandi dei tornei live quali Juha Helppi, il vincitore dell'EPT Dublino Reuben Peters, il campione dell'EPT Varsavia 2007 Peter Jepsen e la campionessa del Main Event delle World Series of Poker Europe Annette 'Annette_15' Obrestad.

Il giocatore dell'Hendon Mob Barny Boatman era tra i presenti ma non è rimasto a giocare molto a lungo venendo eliminato quando la coppia di donne servitagli in mano è stata battura da un {k-Spades}{10-Diamonds} a causa di una board king-high. Il secondo classificato all'EPT di Londra Florian Langmann ha subito accumulato una buona quantità di chips prima di assestarsi a metà classifica a fine giornata del Day 1b. La Obrestad è stata presto eliminate quando è incappata nella coppia di kings servita all'avversario. Dopo un rilancio preflop di Steve Devlin, la Obrestad ha rilanciato ed un giocatore in posizione intermedia ha visto call. Devlin ha passato e la Obrestad ha nuovamente puntato quando il flop ha dato {2-Diamonds}{2-Hearts}{4-Clubs}. Il suo avversario ha visto e poi fatto check al {j-Clubs} del turn. La Obrestad ha puntato ancora venendo nuovamente chiamata. Quando l'avversario ha nuovamente fatto check all'{8h del river, la Obrestad è andata all in, ed ha spinto nel muck le proprie carte quando l'avversario ha girato una coppia di kings. Tra gli altri nomi noti a non riuscire a superare il Day 1b si elencano Dario Minieri, Age Spets ed Helppi che è stato eliminato all'ultima mano della serata.

Peter Jepsen si è fatto coinvolgere in un grosso piatto con Peter Roche ed Anthony Lellouche ed ha concluso li il proprio torneo. Dopo poca azione nelle prime streets, la board dava {q-Clubs}{10-Diamonds}{10-Spades}{8-Diamonds}{3-Spades}. Jepsen ha aperto le puntate e Roche ha chiamato. Lellouche ha rilanciato e dopo una lunga riflessione Jepsen ha visto spingendo al centro le sue ultime chips. Roche ha passato e Lellouche ha girato sul tavolo {3-Hearts}{3-Diamonds} per il full chiuso al river che eliminava Jepsen.

Dag Martin Mikkelsen ha trascorso una giornata tra su e giù concludendo a fine giornata con uno stack di medie dimensioni dopo essersi acaparrato alcuni grossi piatti. In una mano, ha eliminato Thomas Wahlroos quando tutte le chips erano finite sul piatto con un flop che dava {k-Clubs}{4-Diamonds}{3-Diamonds}. Mikkelsen ha girato {k-Diamonds}{q-Diamonds} trovandosi contro Wahlroos con {a-Diamonds}{a-Hearts}. Il {3-Clubs} del turn ha ridotto ulteriormente gli outs per Mikkelsen, ma il {10-Diamonds} del river gli ha dato il colore che serviva per eliminare Wahlroos.

111 giocatori hanno superato il Day 1b, con Devlin al commando del gruppo ed una significativa chip lead. Questo il chip count a fine giornata:

Stephen Devlin – 110,000

Tommy Pavlicek – 85,000

Juha Lauttamus – 70,000

Alec Torelli – 65,000

Gerd Muller – 65,000

Dag Palovic – 55,000

Bertrand Grospellier -52,000

Cristiano Blanco – 44,000

Sandro Bellusci – 38,000

Anthony Lellouche – 33,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli