Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

PokerStars.net EPT Praga Day 2: Il Favorito Locale Palovic al Comando

PokerStars.net EPT Praga Day 2: Il Favorito Locale Palovic al Comando 0001

Dei 192 giocatori che si sono ripresentati all'Hilton Hotel di Praga per il Day 2 del PokerStars European Poker Tour, ben 75 sono stati eliminati nei primi due livelli. Il rapido ritmo di gioco ha comportato l'eliminazione di famosi pro quali Rolf Slotboom, Nicky Power e Katja Thater, mentre giocatori decisamente meno noti come Jose Navarro sono riusciti ad accumulare chips per tutto il giorno chiudendo come big stacks del Day 2.

Dag Martin 'dmmikkel' Mikkelsen è stato uno dei primi eliminati dopo essere stato ridotto male in una grossa mano contro Suman Nebzib. Mikkelsen ha rilanciato e Nebzib ha rilanciato ulteriormente all in. Mikkelsen ha chiamato con {8-Hearts} {8-Diamonds} e Nebzib si trovava in corsa con {k-Clubs} {j-Diamonds}. La board ha servito Nebzib dando un {k-Hearts} al turn e Mikkelsen era rimasto decisamente short stack. Nebzib ha poi finito Mikkelsen poco dopo chiamando Mikkelsen sino alla fine con {q-Spades} {10} su una board che dava {10-Hearts} {5-Clubs} {5-Spades} {7-Spades} {3-Diamonds}. Mikkelsen ha provato a vincere il piatto con un all in al river, ma ha spinto nel muck quando Nebzib ha fatto call.

Navarro si è dato da fare a metà giornata eliminando due grossi stack. Per primo è stato eliminato Ken Lennaard con {k-Spades} {k-Hearts} contro Lennaard che aveva {q-Hearts} {q-Diamonds}. Poi ha avuto la meglio su Stephen Devlin, che aveva iniziato il Day 2 come chip leader. Navarro ha rilanciato preflop e Devlin ha rilanciato. Navarro ha visto ed il flop ha dato {9-Hearts} {8-Diamonds} {5-Diamonds} inducendolo nuovamente a puntare forte. Devlin è andato all in rilanciando ulteriormente circa la dimensione del piatto e Navarro ha visto ancora. Navarro ha quindi scoperto {5-Clubs} {5-Spades} per il tris più basso, mentre Devlin aveva un grosso progetto con con {k-Diamonds} {6-Diamonds} per un progetto di scala ed uno di colore. Nessun progetto avrebbe comunque potuto salvarlo quando al turn è stato dato il {5-Hearts} che chiudeva il poker di Navarro dandogli il piatto ed un enorme vantaggio sugli avversari.

Con l'avvicinarsi della bolla, il ritmo delle eliminazioni è calato con Florian Langmann eliminato poco prima della bolla così come Betrand 'ElkY' Grospellier. Immediatamente dopo è stato annunciato che il gioco era mano per mano e Nichlas Saarisilta è stato eliminato lasciando a premio i restanti 56 giocatori. Dopo la bolla, il ritmo delle eliminazioni è ripreso a salire con gli ultimi 24 giocatori eliminati in meno di due ore.

32 giocatori sono rimasti alla fine del Day 2, con il favorito locale Dag Palovic, presidente della Federazione Slovacca chip leader, seguito da Mikael Norinder e Navarro. La top ten alla fine del Day 2:

Dag Palovic — 373,000

Mikael Norinder — 310,000

Jose Navarro — 295,000

Kristian Kjondal — 280,000

Arnaud Mattern — 235,000

Luis Sevilla — 235,000

Marc Karam — 227,000

Adrian Koy — 225,000

Adrian Schaap — 211,500

Nikolas Liakos — 195,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli