Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

PokerStars.net EPT Prague, Day 3: Norinder In Testa al Final Table

PokerStars.net EPT Prague, Day 3: Norinder In Testa al Final Table 0001

I 32 giocatori rimasti ancora in gara nel PokerStars.net European Poker Tour Prague Main Event all'inizio del Day 3 non hanno perso tempo a darsi battaglia per eliminare quanti più avversari nella corsa ad uno dei nove posti del tavolo finale. Metà del gruppo è stato eliminato nelle due prime ore di gara a partire da Nicky Goodall, fuori alla prima mano di giornata.

Juha Lauttamus ha aperto con un rilancio e Goodall ha rilanciato ulteriormente all in. Nedzib Suman ha rilanciato all in a sua volta e Lauttamus ha lasciato il piatto. Goodall ha messo sul tavolo {a-Hearts} {j-Spades} contro Suman con {q-Diamonds} {q-Spades}. Sul tavolo sono stati voltati {k-Diamonds} {9-Clubs} {6-Hearts} {3-Spades} {4-Hearts} e Goodall veniva eliminato prima ancora di aver scaldato la propria sedia. Lauttamus si è poi fatto coinvolgere in un'enorme mano con Tommy Pavlicek e Mikael Norinder. Al turn sul tavolo si trovavano {7-Clubs} {8-Clubs} {9-Clubs} {9-Hearts} e puntate e rilanci si sono scatenati sino a che tutte le chips sono finite al centro con Norinder che copriva glia ltri. I giocatori hanno scoperto:

Norinder – {q-Spades} {9-Spades} per il tris di 9;

Pavlicek – {9-Diamonds} {7-Diamonds} per il full;

Lauttamus – {5-Clubs} {6-Clubs} per la scala colore chiusa al flop.

La mano di Lauttamus ha eliminato Pavlicek dandogli la chip lead.

Jose Navarro ha appreso nel corso del Day 3 che nessuna chip lead è sicura. Dopo aver iniziato la giornata in testa è stato eliminato diciasettesimo. Navarro è andato all in rilanciando ulteriormente il rilancio preflop di Kristian Kjondal con {k-Clubs} {k-Diamonds} e Kjondal ha chiamato con {a-Diamonds} {q-Diamonds}. Sul tavolo sono stati dati {j-Clubs} {10-Clubs} {7-Diamonds} {2-Clubs} {2-Spades} e Kjondal ha trovato uno dei suoi quattro outs per eliminare Navarro.

Dopo l'eliminazione di Navarro ai giocatori sono stati riasegnati i posti in due tavoli ma Adrian Koy è stato eliminato prima che la rassegnazione fosse conclusa con questo ordine:

Tavolo 1

Mikael Norinder 320,000

Cyril Bensoussan 110,000

Markus Gosler 950,000

Gino Alacqua 155,000

Juha Lauttamus 430,000

Mike McMcdonald 160,000

Nikolas Laikos 226,000

Tavolo 2

Johannes Strassmann — 155,000

Christer Johansson — 150,000

Nedvib Suman — 390,000

Sebastian Kink — 115,000

Dag Palovic — 1,000,000

Kristian Kjondal — 650,000

Arnaud Mattern — 255,000

Thierry Labat — 400,000

Mikael Norinder si è dimostrato molto attivo nelle prime fasi di gioco ai due tavoli, eliminando Cyril Bensoussian realizzando un colore runner runner. Dopo tutta questa azione nel corso del Day 3 una grossa mano si è giocata tra Norinder e Christer Johansson. Norinder ha trovato il favore del flop con i suoi {a-Hearts} {q-Hearts} superando Johansson che aveva in mano {q-Clubs} {q-Hearts} su un flop con {a-Spades} {5-Hearts} {5-Diamonds}. Nessun queen a turn o river per Johansson eliminato al decimo sposto.

Mikeal Norinder sarà il chip leader al final table, con un piccolo vantaggio su Arnaud Mattern. Di seguito chip count ed assegnazione dei posti per questa sera:

Seat 1 - Juha Lauttamus: 567,000

Seat 2 - Kristian Kjondal: 740,000

Seat 3 - Gino Alacqua 660,000

Seat 4 - Markus Golser: 352,000

Seat 5 - Mikael Norinder: 1,036,000

Seat 6 - Nedzib Suman 216,000

Seat 7 - Dag Palovic: 759,000

Seat 8 - Johannes Strassmann: 245,000

Seat 9 - Arnaud Mattern: 980,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli