Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Muore a 56 Anni la Leggenda del Poker David 'Chip' Reese

Muore a 56 Anni la Leggenda del Poker David 'Chip' Reese 0001

Il modo del poker è stato scosso questa notte quando si è diffusa la notizia della morte a soli 56 anni del tre volte vincitore di bracciale WSOP e leggendario giocatore dei cash-game David "Chip" Reese. La sua importanza nel poker è stata così grande che nel 1991 è stato il più giovane giocatore di sempre ad essere introdotto nella Poker Hall of Fame, onore che viene in genere riservato dopo una vita di successi.

Dopo la laurea al Dartmouth College, Reese si è recato a Las Vegas avendo in programma di frequentare la Stanford Business School durante l'autunno. Durante l'estate però, Reese ha vinto un torneo da $40'000 ed ha continuato ad incrementare il proprio bankroll sino ad oltre $100'000 lasciando cadere i progetti di studio. Nel 1978, Chip Reese ha vinto il suo primo bracciale delle WSOP nell'evento di Seven Card Stud Split. Nel 1982, Reese ha ottenuto un secondo bracciale delle WSOP nel torneo da $5000 di Seven Card Stud. In Super/System, Doyle Brunson ha definito Reese "il migliore giocatore di Seven Card stud contro il quale abbia mai giocato."

Reese si è dedicato poco ai tornei di poker per potersi concentrare sui cash games ed era infatti un cliente regolare del "Big Game" al Bellagio. Era inoltre un rinomato scommettitore e considerato uno dei migliori nei pronostici sul baseball.

Nel 2006, le World Series of Poker hanno offerto per la prima volta il torneo $50'000 H.O.R.S.E.. Per i giocatori professionisti, questo evento rappresenta il test finale sulla bravura totale nel poker ed il bracciale qui in palio è per loro molto più ambito di quello del Championship event. Dopo un'epica battaglia di sette ore contro Andy Bloch, Chip Reese si era imposto vincendo $1.7 milioni ed il suo terzo bracciale WSOP.

Mike Sexton ha così ricordato Reese: "Chip Reese è stato probabilmente il giocatore di poker di maggior successo nella storia. E' stato anche il più giovane giocatore ammesso nella Poker Hall of Fame, e lo è stato meritatamente. Per anni, la maggior parte dei giocatori ha considerato Chip il migliore e più completo giocatore di poker e, vincendo la prima edizione del $50'000 HORSE alle WSOP 2006, lui non ha fatto altro che consolidare questo status. Chip è stato sempre ammirato per i suoi successi, per le sue buone maniere e per la capacità di non andare mai in tilt."

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli