Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Aussie Millions, Evento #10, $2,200 PLHE/Omaha/Omaha Hi-Lo: Vince Michael Pesek

Aussie Millions, Evento #10, $2,200 PLHE/Omaha/Omaha Hi-Lo: Vince Michael Pesek 0001

13 giocatori sono tornati al Crown Casino per il Day 2 dell'evento $2,200 Pot-Limit Hold 'Em/Omaha/Omaha Hi-Lo Event, incluso il già vincitore dell'evento #4 Jamie Pickering, il diciottenne Josh 'JJProdigy' Field ed il chip leader Dag Martin Mikkelsen. Questa la situazione di partenza:

Dag Martin Mikkelsen – 94,500

Michael Pesek – 87,000

David Bach – 61,000

Josh Field – 54,000

Sam Khouiss – 47,000

Jamie Pickering – 44,000

Sam Di Carlo – 39,500

Jeff Brown – 37,500

Mick Stanton – 34,500

JJ Hazan – 29,000

Roy Winston – 18,000

John Dalessandri – 16,000

Vince Moro – 10,000

Si iniziava a giocare con un round di Pot Limit Hold'Em, e dopo alcuni rilanci e contro-rilanci, Sam Di Carlo e Josh Field si ritrovavano all-in preflop. Di Carlo con {a-Diamonds}{q-Spades} era dominato da Field con {a-Clubs}{a-Hearts} e quando la board ha dato {2c }{6-Clubs}{7-Clubs}{5-Diamonds}{10-Hearts}, Di Carlo diveniva il primo eliminato del giorno. Vince Moro è uscito 12° per mano di JJ Hazan, wquando questi con {a-Clubs}{10-Diamonds} ha chiuso una scala al river con board che dava {5-Clubs}{7-Clubs}{6-Diamonds}{8-Hearts}{9-Clubs}, abbastanza per superare la coppia di kings servita a Moro. Il Chip leader Dag Martin Mikkelsen ha pres oil suo primo scalpo di giornata quando il suo {a-Clubs}{q-Spades} ha superato al flop John Dalessandri che giocava con {5-Spades}{5-Hearts}. Il flop ha dato {7-Clubs}{q-Diamonds}{a-Diamonds} e Dalessandri è stato eliminato. Sam Khouiss ha fatto esplodere la bolla durante il round di Omaha-hi quando è andato all-in su un flop che dava {a-Diamonds}{8-Hearts}{6-Diamonds} e David Bach ha chiamato. Khouiss ha scoperto {q-Diamonds}{q-Hearts}{9-Hearts}{3-Spades} contro Bach che giocava con {j-Diamonds}{3-Hearts}{10-Hearts}{8-Spades}. La coppia di queen di Khouiss era in vantaggio su Bach. Il {3-Clubs} del river ha comunque dato a Bach la doppia coppia eliminando Khouiss ad un passo dai premi.

Questa la situazione con la quale si accedeva al tavolo finale:

Seat 1: Jamie Pickering - 51,500

Seat 2: David Bach - 87,000

Seat 3: Michael Pesek - 84,000

Seat 4: Josh Field - 93,500

Seat 5: Mick Stanton - 17,000

Seat 6: Roy Winston - 48,000

Seat 7: JJ Hazan - 15,000

Seat 8: Dag Martin Mikkelsen - 142,500

Seat 9: Jeff Brown - 33,000

Subito grande azione con tre eliminate in 30 minuti: Mick 'The Hoon' Stantion è uscito per primo quando Mikkelsen ha chiamato il suo all-in avendo in mano una scala. Jeff Brown lo ha seguito all'ottavo posto quando JJ Hazan ha visto il suo all-in pre-flop ed ha poi chiuso il set al flop.

Il vincitore dell'evento #4 Jamie Pickering non ha potuto ripetersi venendo eliminato settimo ($9,120). Poco dopo, Hazan ha chiamato con una delle peggiori hi-lo hands della storia contro Michael Pesek con {7-Hearts}{7-Clubs}{9-Spades}{8-Hearts} mentre Pesek aveva {a-Spades}{8-Spades}{a-Clubs}{9-Hearts}. Quando la board ha dato {2-Hearts}{5-Diamonds}{q-Spades}{q-Diamonds}{3-Clubs}, Pesek ha vinto con assi e queens per il punto high e 8-5-3-2-A low eliminando Hazan al sesto posto ($13,680).

Field è stato eliminato poco dopo al quinto posto ricevendo $18,240 per il quinto posto ottenuto nel suo primo tavolo finale live.

Roy Winston e Bach si sono scontrati in un grosso piatto giocando ad Hold'em. Winston ha avuto la peggio dovendosi alzare al termina della mano per andare a riscuotere il premio per il quarto posto ($22,800). Poco dopo, l'ex chip leader Mikkelsen ha messo le proprie ultime chips al centro del tavolo preflop con {a-Spades}{8-Spades} contro Michael Pesek con {q-Diamonds}{10-Diamonds}. Flop {k-Spades}{j-Diamonds}{k-Diamonds} con grosso progetto per Pesek. Mikkelsen ha chiuso la coppia di otto al turn con {8-Hearts} ma il {6-Diamonds} del river ha dato il colore a Pesek. Mikkelsen ha chiuso al terzo posto ($27,360).

Pesek e Bach si sono presi un bel po' di tempo per il testa a testa giocando piccolo piatti per il restante round di Hold'em e l'inizio di quello di Omaha-hi. Nell'ultimo confronto, Pesek ha chiamato dal bottone e Bach ha rilanciato il piatto. Pesek ha chiamato e Bach ha puntato quando il flop ha dato {7-Diamonds}{3-Spades}{6-Spades}. Pesek ha rilanciato e Bach ci ha pensato a lungo prima di vedere all-in. Bach ha quindi messo sul tavolo {a-Diamonds}{q-Diamonds}{8-Hearts}{10-Hearts} per un gutshot straight draw contro Pesek con {8-Spades}{k-Clubs}{7-Hearts}{6-Clubs} per la doppia coppia. Il {9-Hearts} del turn ha dato a Bach il suo gutshot, ma il {6-Hearts} del river ha chiusoil full per Pesek regalandogli il primo premio da $79'800. David Bach ha ottenuto $45'600 per il secondo posto ottenuto nel suo secondo tavolo finale di questo Aussie Millions 2008.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli