Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Aussie Millions Main Event, Day 1a: Andy Black al Comando

Aussie Millions Main Event, Day 1a: Andy Black al Comando 0001

Il gruppo era più che ricco di stelle del poker per il Day 1a del Main Event di questo Aussie Millions 2008. Gavin Smith, John Juanda, Karina Jett, Eli Elezra e Tony G erano solo alcuni dei grandi nomi presenti tra i 215 partecipanti. Tra gli altri il terzo classificato nel 2007 Andy Black che ha chiuso la giornata come Chip leader. La grande presenza di campioni internazionali ha portato, con l'assegnazione dei posti, al formarsi di veri tavoli della morte incluso quello in cui è partito Gavin Smith che sedeva con Brandon Schaefer, Dag Martin Mikkelsen, David Grey e John Juanda. Smith lo ha descritto come "sick table."

Steve Zolotow è stato uno dei primi eliminati quando il suo {a-Diamonds}{k-Diamonds} non ha retto il confronto con la coppia di dieci servita in mano a Shane Moran. Il flop con {j-Clubs}{2-Diamonds}{6-Diamonds} ha dato a Zolotow il progetto di colore nut, ma questi non è riuscito a trovare un king, asso o quadri ne al turn ne al river venendo eliminato all'inizio del Day 1a. Anche Jamie Pickering è stato vittima di un progetto di colore poi non chiuso quando ha giocato un check-raise contro Nicholas MacMillan su una board che dava {a-Spades}{8-Diamonds}{6-Spades}. MacMillan aveva la migliore doppia coppia e Pickering non trovando la carta a picche mancante è stato eliminato. Pickering può comunque vantare un Aussie Millions 2008 di successo con tre tavoli finali ed una vittoria nell'evento #4.

Jimmy 'gobboboy' Fricke è stato assegnato ad un durissimo tavolo di partenza con Gary Benson, Allen Cunningham, Raymond Rahme e Lee Watkinson. Il secondo classificato dell'edizione 2007 non è mai riuscito a macinare gioco ed è stato eliminato nel Day 1a quando, short-stacked, ha giocato {k-Diamonds}{j-Diamonds} trovandosi contro Rahme che aveva una coppia di assi servita. Fricke può comunque essere soddisfatto del titolo conquistato nell'evento #3, il torneo di mixed stud. Tra gli altri eliminati di peso si elencano Mike Sexton, Lee Watkinson, Gavin Smith e Brandon Schaefer.

Tony G è stato in testa per buona parte del Day 1a, ma ha subito un duro colpo quando è stato coinvolto in un piatto a tre con anche 'Aussie' Sarah Bilney. La Bilney era all-in preflop, MacMillan ha deciso per il call, Tony G ha rilanciato dal bottone e McMillan ha chiamato ancora. Il flop ha dato {k-Diamonds}{2-Hearts}{8-Hearts} e MacMillan ha deciso per il check mentre Tony G ha puntato quanto basta per mettere MacMillan all in. MacMillan ha chiamato con {2-Diamonds}{2-Clubs} per il tris di due, la Bilney ha scoperto {9-Diamonds}{9-Hearts} per la coppia e Tony G ha rivelato la coppia di assi servitagli per l'overpair perdente. Turn e river hanno dato {k-Spades}{3-Hearts} per l'eliminazione della Bilney ed un enorme piatto per MacMillan.

Andy Black ha avuto un Day 1a davvero intenso, eliminando almeno sei avversari. Con l'avvicinarsi della conclusione di giornata ha migliorato la propria posizione con un tris di due chiuso al flop su board che dava {j-Hearts}{a-Clubs}{2-Spades} contro un avversario che giocava con {a-Hearts}{8-Hearts}. Il tris di Black ha retto permettendogli di eliminare un altro avversario e di assumere la chip lead. Eric 'jeciimd' Chadwick ha trovato il fondamentale raddoppio a fine giornata quando la sua coppia di assi gli ha permesso di superare quella di kings servita in mano al suo avversario. Chadwick, qualificatosi via internet su Full Tilt, ha concluso il day 1a a metà classifica.

91 giocatori sono sopravvissuti al Day 1a, con Black al comando. Questi i primi dieci:

Andrew Black 167,800

Shane Moran 122,200

Dusan Stoevski 113,000

Gregor Mueller 108,400

Leo Boxell 105,300

Matthew Hankins 98,900

Jason Dewitt 95,900

Kevin Atkin 92,700

Con Angelakis 91,300

Cosimo Cricchio 83,000

Tra i sopravvissuti di spicco Raymond Rahme (in 11th place), Nikolaus Jedlicka, Thomas 'durrr' Dwan, Erik Seidel, Thomas Bihl, Allen Cunningham, Tony G e JJ Liu.

Ndr: sfida Dario Alioto su Full Tilt Poker ai tavoli di Omaha. Noi ti aiutiamo con un bonus del 100% sino a $600!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli