Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Aussie Millions Evento #5, $1'100 NLHE con Rebuys: Pedley fa Felice il Pubblico Australiano

Aussie Millions Evento #5, $1'100 NLHE con Rebuys: Pedley fa Felice il Pubblico Australiano 0001

Tony Dunst è arrivato tra gli ultimi 14 come chipleader ed è uscito prima del tavolo finale, Anna Wroblewski ha subito un'infinità di colpi e goduto di altrettanti double-ups prima che la sua giornata si concludesse mentre l'idolo del tifo locale, Michael Pedley, arrivava al titolo dell'Evento #5, il torneo No-Limit Hold'em con Rebuys, dell'Aussie Millions 2008.

Christine Klecz è andato all-in alla prima mano di giornata con {3-Spades}{7-Spades}, senza perdere tempo per cercare il raddoppio trovandosi tra i più short stack. Si è però vista chiamare da Dane Lomas, che partiva ampiamente in vantaggio con {a-Spades}{5-Hearts}. Un asso al flop ha decretato l'eliminazione della Klecz fuori al 14° posto per $5'260. La stella di Internet Kevin 'BeLOWaBOVe' Saul è stato il successivo a lasciare la sala da gioco quando ha spinto all in con {3-Diamonds}{3-Clubs}per rilanciare ulteriormente il rilancio pre-flop di Larry Karambis. Karambis ha chiamato con {a-Diamonds}{5-Spades} e quando la board ha dato {k-Diamonds}{j-Diamonds}{9-Spades}{10-Spades}{q-Diamonds}, Karambis poteva vantare una Broadway straight che bastava per eliminare Saul.

Dunst aveva iniziato il day 2 come chipleader, ma la coppia di dieci servitagli in mano ha causato la sua rovina quando si è trovata contro Pedley che partiva con pocket kings ed accettava la sfida tra big stacks. La grossa mano vinta contro Dunst ha messo Pedley in una posizione di vantaggio per l'inizio del tavolo finale che era così composto:

Seat 1: Michael Pedley - 208,000

Seat 2: Anna Wroblewski - 37,000

Seat 3: Robert Wang - 46,000

Seat 4: Larry Karambis - 120,000

Seat 5: Rayan Nathan - 60,000

Seat 6: Dane Lomas - 85,000

Seat 7: David Bach - 103,000

Seat 8: David Steicke - 62,000

Seat 9: Julian Powell - 64,000

Il final table è partito a rilento e sono servite oltre due orbite prima di poter assistere alla prima eliminazione. Questa è arrivata quando Dane Lomas ha deciso di andare all in preflop dal bottone con {j-Spades}{3-Hearts} mentre David Steicke optava per il call dal big blind con {a-Hearts}{5-Clubs}. Steicke ha trovato un asso al flop e Lomas è stato eliminato al nono posto.

Qualche mano più tardi, David Bach ha rilanciato preflop da posizione intermedia e Steicke ha chiamato. Julian Powell ha deciso per il re-raise all in, e Bach ha fatto call inducendo Steicke a ritirarsi dal piatto. Bach ha messo sul tavolo {10-Spades}{10-Clubs} trovandosi contro Powell con {a-Spades}{k-Diamonds}. Bach sembrava messo bene fino al turn con carte comuni {q-Spades}{2-Spades}{j-Diamonds}{7-Clubs}, ma il {k-Hearts} del river ha dato il piatto a Powell. Bach ha concluso il torneo all'ottavo posto.

Al suo secondo tavolo finale di questo Aussie Millions 2008, Anna Wroblewski ha esibito uno stile aggressivo che l'ha costretta a continui su e giù per tutto il Day 2. In quella che è stata la sua ultima mano è andata all in con {6-Diamonds}{2-Hearts} contro Robert Wang quando la board dava {3-Spades}{8-Hearts}{6-Hearts}. Wang ha chiamato con {9-Spades}{9-Hearts}, punto che ha retto sino ad eliminare la Wroblewski al settimo posto ($21'040).

Dopo un lungo periodo di oscillazioni, Steicke ha concluso il proprio torneo quando il suo {a-Hearts}{10-Clubs} non ha trovato l'appoggio sulla board venendo così superato dalla coppia di nove servita in mano a Larry Karambis. Steicke ha chiuso sesto per $26'300. Julian Powell è caduto due mani più tardi con {j-Hearts}{9-Hearts} rilanciando all in il rilancio pre-flop di Robert Wang. Wang ha deciso per il call con {a-Clubs}{9-Spades}, e quando la board ha rivelato {10-Diamonds}{3-Spades}{3-Diamonds}{4-Diamonds}{10-Diamonds}, l'asso come kicker di Wang è bastato per eliminare Powell al quinto posto ($31'560). Rayan Nathan è stato eliminato al quarto posto due mani dopo la dipartite di Powell, quando ha rilanciato da under the gun venendo chiamato da Robert Wang. Il {k-Diamonds}{9-Diamonds} di Nathan doveva assolutamente migliorare per superare il {6-Diamonds}{6-Clubs} di Wang e quando la board ha dato {q-Clubs}{5-Spades}{10-Clubs}{10-Spades}{7-Diamonds} Nathan veniva eliminato al quarto posto ($42'080).

Karambis è uscito terzo poco dopo chiamando l'all-in pre-flop di Pedley con {k-Spades}{3-Clubs}. Pedley ha scoperto {7-Diamonds}{7-Spades} passando in svantaggio al flop che dava {j-Hearts}{k-Diamonds}{2-Diamonds}. L'{a-Diamonds} del turn ha dato a Pedley un progetto di colore di quadri. Progetto divenuto punto quando il {j-Diamonds} è stato scoperto al river eliminando Karambis al terzo posto ($57'860).

Con il chip count praticamente alla pari, sembrava profilarsi un lungo e difficile testa a testa tra i due sopravvissuti, ma Pedley è andato all in con {a-Diamonds}{3-Clubs} alla prima mano. Robert Wang ha guardato il proprio {a-Hearts}{9-Diamonds} ed ha deciso di chiamare solo per vedere il flop dare {a-Clubs}{3-Hearts}{8-Clubs}. La doppia coppia di Pedley ha retto a turn – {7-Clubs} – ed al river {j-Hearts}. Wang è quindi stato eliminato al secondo posto per $99'940. Michael Pedley, grazie ad una fortunata ultima mano ha ottenuto la vittoria dell'evento #5 portandosi a casa AUD $168,320 di primo premio.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli