Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Aussie Millions, Evento #6, $1'650 'Bounty' NLHE: Marlon Goonawardne si Prende l'Ultima Taglia

Aussie Millions, Evento #6, $1'650 'Bounty' NLHE: Marlon Goonawardne si Prende l'Ultima Taglia 0001

Michael Binger è arrivato come chipleader al tavolo finale dell'evento #6 dell'Aussie Millions, ma è stato il locale giocatore low-stakes Marlon Goonawa che si è portato a casa il trofeo del torneo da $1'650 con Taglie ricevendo un primo premio da $155'400. Nel processo ha anche preso una taglia da $1'000 posta su Binger, il solo giocatore con taglia rimasto all'inizio del tavolo finale.

Binger era primo in classifica ad inizio giornata quando l'assegnazione dei posti ed il chip count era il seguente:

Seat 1: Ramy Tadros - 162,500

Seat 2: Steve Leonard - 145,000

Seat 3: Jeppe Nielsen - 56,000

Seat 4: Michael Binger - 393,000

Seat 5: Marlon Goonawardne - 322,000

Seat 6: Kim Pearl - 311,000

Seat 7: David Kruger - 236,000

Seat 8: Josh Egan - 225,000

Goonawardne è subito passato in testa eliminando Kim Pearl alla seconda mano. Goonawardne nell'occasione aveva rilanciato preflop dal big blind, e Pearl a rilanciato ulteriormente dal big blind. Goonawardne ha fatto check al flop con {a-Hearts}{10-Diamonds}{6-Hearts}, Pearl è andato all in con {a-Spades} {j-Clubs}. Goonawardne ha chiamato con {q-Hearts} {3-Hearts} chiudendo il colore al turn quando è stato girato il {10-Hearts}. Il {7-Hearts} del river non ha dato alcun aiuto a Pearl eliminato all'ottavo posto ($11'936). Sole tre mani più tardi David Kruger ha giocato una coppia di queen servitagli in mano eliminando Jeppe Nielsen che aveva {a-Hearts} {q-Hearts}. Nielsen è uscito settimo ($17,094).

I giocatori restanti si sono a lungo contesi la posizione e si è dovuta attendere circa un'ora prima dell'eliminazione successiva. Goonawardne non ha però pero tempo eliminando due giocatori in due mani consecutive. Nella prima, Goonawardne ha rilanciato il minimo da una delle prime posizioni venendo chiamato da Josh Egan. Goonawardne ha nuovamente puntato quando al flop sono stati girati {j-Hearts} {4-Spades} {3-Spades} ed Egan ha chiamato ancora. Al turn è stato girato un {8-Diamonds} e Goonawardne ha deciso per il check-raised. Egan ha rilanciato ulteriormente all in venendo chiamato dall'avversario che ha scoperto {3-Diamonds} {3-Clubs} che con un tris spediva a casa Egan che aveva giocato con {a-Diamonds} {j-Spades}. Alla mano immediatamente successiva, Goonawardne ha rilanciato preflop con {q-Spades} {5-Spades} venendo chiamato da Ramy Tadros che sedeva al big blind. Il flop ha dato {q-Clubs} {j-Diamonds} {2-Hearts} e Tadros ha giocato un check-raise all in. Goonawardne ha chiamato con la top pair, e Tadros ha rivelato {j-Spades} {8-Spades} per la second pair. Nessun aiuto da turn e river per Tadros eliminato quinto per $31'080.

Dopo una breve pausa e poche mani più tardi, Goonawardne si è rimesso al lavoro eliminando questa volta Kruger consolatosi con un premio da $41'440 per il suo quarto posto.

Qualche altra mano e Goonawardne mieteva un'altra vittima: Steve Leonard to usciva al terzo posto per $51'800.

Con quasi 1.5 milioni di chips contro Michael Binger con 378'000, Goonawardne era messo bene all'inizio del testa a testa. L'esperienza di Binger lo ha indotto a giocare piatti piccoli ed a lavorare per controllare le dimensioni del piatto mentre Goonawardne continuava col proprio gioco aggressivo. Il gioco testa a testa è durato per quasi un'ora prima che Binger spingesse tutto il proprio short stack all in preflop con {k-Diamonds} {9-Hearts}. Goonawardne ha chiamato con {a-Spades} {q-Hearts}. La board ha dato {8-Spades} {3-Diamonds} {2-Spades} {4-Diamonds} e Binger è stato eliminato al secondo posto ricevendo $88,060. Marlon Goonawardne si è preso l'ultima taglia da $1'000 il trofeo ed un primo premio da $155'400.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli