Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Poker Online – Soffri di Dipendenza?

Poker Online – Soffri di Dipendenza? 0001

Il poker online è attualmente sotto attenta osservazione ed ancora guardato con scetticismo sopratutto quando emergono storie di segreti nascosti, scandali legati ai bari e frodi. Un'altra delle principali preoccupazioni spesso strettamente connessa al poker è quella della dipendenza dal gioco online. Non si tratta in questo caso di pura dipendenza dal gioco d'azzardo ma proprio della patologica necessità di stare collegati online per lunghissimi periodi.

La rivista britannica Observer ha affrontato questo tema riportando uno studio del dott. Jerald Block, che sostiene essere la dipendenza da internet un problema serio nel settore della salute pubblica e che deve essere riconosciuto come disordine clinico. Lo studio nacque nel 2007 a causa della notizia di Coreani morti per blocco della circolazione per essere stati seduti troppo a lungo giocando online mentre un altra persona veniva uccisa come conseguenza diretta di una partita online.

Il Gaming, l'online gambling, navigare per pornografia, scrivere email e la trascrizione virtuale sono tutte state individuate da Block come cause di un disordine compulsivo-impulsivo che ripropone le quattro componenti fondamentali della dipendenza:

* Uso eccessivo, spesso associato con la perdita della sensazione del trascorrere del tempo;

* Effetti negativi indiretti quali sensazione di rabbia tensione e/o depressione quando il computer non è disponibile;

* La sensazione di avere bisogno di un computer migliore, più software e sempre più ore di utilizzo;

* Ripercussioni negative, incluse discussioni, la tendenza a mentire, scarsi risultati, isolamento sociale e fatica.

Anche se il poker online non viene qui mai menzionato apertamente in nessuno degli esempi, è implicito in tutto l'articolo che sia proprio questo uno dei giochi incriminabili per dipendenza dal gioco. Per portare qualche esempio, so di un giocatore che ha vinto un rake races dopo aver giocato 10'000 mani al giorno che è molto più di quanto la maggior parte delle persone possa giocare in più mesi. Tutti inoltre sanno di un giocatore accusato di essere un 'bot' per il troppo tempo speso a giocare online.

Block ha commentato affermando che i siti web menzionati non possono essere ritenuti responsabili, "la relazione è con il computer," ha detto. "Prima questo diviene una controparte importante. In secondo luogo le persone affette iniziano ad esprimere tutte le emozioni tramite questo mezzo secondo svariati meccanismi che portano a ricorrere alle email, ai giochi ed al porno. Quindi il computer inizia a richiedere un tremendo ammontare di tempo. Pertanto, cercando di interrompere bruscamente questa relazione si rischia il trauma per la separazione da quello che e' divenuto il loro migliore amico. Tale separazione può portare a forme di depressione e rabbia."

Se rispondete affermativamente a cinque o più delle seguenti domande potreste essere affetti da problemi di dipendenza da internet e dovreste contattare netaddiction.com:

• Ti senti preoccupato riguardo internet? (Pensi spesso alla tua ettività online o provi ad immaginare la tua prossima sessione online.)

• Ti serve sempre più tempo in rete per trovare soddisfazione?

• Hai tentato più volte inutilmente di controllarti o smettere di usare internet?

• Ti senti inquieto, lunatico, depresso o irritabile quando cerchi di ridurre o interrompere l'uso di internet?

• Resti spesso online più di quanto ti eri prefisso?

• Hai compromesso o rischiato di rovinare una relazione importante, un lavoro, un'opportunità di carriera o di studio a causa di internet?

• Hai mentito a membri della famiglia, ad un terapista o ad altri per nascondere il tuo coinvolgimento con internet?

• Usi la rete per sfuggire ai problemi (sensazioni di impotenza, colpevolezza, ansia, depressione)?

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli