Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Libri di poker: Harrington Vol.1, No Limit Hold'em - Strategie Per Tornei

Libri di poker: Harrington Vol.1, No Limit Hold'em - Strategie Per Tornei 0001

Per chi non lo conoscesse, Dan Harrington è un giocatore di poker professionista che nella vita ha rastrellato vincite a tornei live per più di $6,500,000. Nato il 6 dicembre 1945 a Cambridge, Massachusetts, oltre ad essere uno dei giocatori di poker più rispettati al mondo, "Action Dan" è anche un ex campione di backgammon e maestro di scacchi. Con il suo caratteristico berretto verde dei Boston Red Sox, Dan Harrington è riconosciuto essere un giocatore tight-aggressive per il suo ricorso ad una gamma di starting hand più rigorosa rispetto alla maggior parte degli altri giocatori professionisti. Il suo gioco solido infatti gli consente di arrivare spesso ai tavoli finali di grandi eventi. Non a caso tra i suoi più grandi successi ci sono un primo posto al Main Event delle World Series of Poker del 2005 ($1,000,000), e altri tre tavoli finali in altri tre Main Event WSOP: sesto nel 1987 ($43,750), terzo nel 2003 ($650,000), e quarto nel 2004 ($1,500,000). Lo stesso anno in cui ha vinto il Main Event, Harrington ha conquistato anche un braccialetto nell'evento $2,500 No-Limit Hold'em ($249,000) oltre a vincere anche il Seven-card stud event all'European Poker Open a Londra. Nel 2005 invece ha raggiunto il suo primo tavolo finale al World Poker Tour, arrivando poi secondo ($620,730) e nel 2007 infine, ha vinto il Legends of Poker ($1,634,865).

Il Libro

Innanzitutto, occorre vedere l'acquisto di questo libro non come una spesa, ma bensì come un investimento e bisogna inoltre premettere che questo non è un testo per principianti. Harrington stesso afferma nella prefazione di "dare per scontato che il lettore sappia già come giocare a No-Limit Hold'em, per averlo giocato dal vivo, per averlo giocato on-line o anche solo per averlo visto in televisione". In secondo luogo, anche se non è un testo complicato, occorre comunque tenere conto del fatto che è ovviamente basato sull'esperienza di Dan nei tornei high stakes dove i rilanci sono molto più rispettati. Se siete quindi giocatori che principalmente giocate freerolls o tornei con livelli di buy-in molto bassi e con migliaia di giocatori, il libro rimane valido, ma bisogna essere consapevoli che i call sono più frequenti, i rilanci hanno meno effetto per via del largo utilizzo di starting hands più loose e nelle fasi iniziali del torneo si incontrano più maniaci dell'all-in. Occorre quindi essere consci del fatto che alcuni degli aspetti più sottili portati in evidenza da Harrington non sempre si scorgeranno, almeno fino a quando inizierete ad avvicinarvi ai tavoli finali.

Ma ora passiamo ad esaminare il libro più da vicino e vedere cosa offre dal punto di vista dei contenuti.

La prima parte del libro può risultare abbastanza lenta, Harrington infatti delinea i differenti stili di gioco che un giocatore può adottare, e descrive il tipo di tornei in cui è possibile giocare. La lettura è comunque fin da subito scorrevole e piacevole allo stesso tempo, e rimarrà tale fino alla fine. Uno dei punti di forza di questo libro che emerge presto è la sua applicabilità sia al gioco online che a quello live, che differisce in termini di strategia che un giocatore dovrebbe adottare. Nel capitolo terzo già si trova un paragrafo decisamente interessante proprio per i giocatori online i quali, sprovvisti dei "tell fisici", possono ricorrere al cosiddetto "betting pattern": in quanti piatti entrano i tuoi avversari? Quando hanno una buona mano, fanno puntate forti o puntate deboli? E se hanno una mano debole e tu li aggredisci con un controbilancio, tendono a tirarsi indietro o combattono per il piatto? Le risposte a queste domande vi faranno capire il perché "un giocatore non è altro che la somma dei suoi betting pattern".

La quarta parte inizia ad affrontare l'analisi delle mani con l'introduzione dei concetti di pot odds, pay off odds, expressed odds, implied odds e outs. Diventare un giocatore migliore dipende dal riconoscere e saper dosare le puntate favorevoli e allo stesso tempo evitare quelle sfavorevoli o quelle più o meno alla pari. Le informazioni in questo capitolo vi daranno un aiuto significativo sulla lettura dei vostri avversari al tavolo.dandovi un po' di vantaggio rispetto alla gran parte degli altri giocatori.

La parte succosa del libro però inizia quando Harrington inizia a descrivere in modo dettagliato le sue raccomandazioni pre-flop, con interessanti paragrafi riguardo lo Squeeze Play e l'All-in prima del flop. Alcuni tuttavia potrebbero obiettare che il suo gioco sia troppo tight e conservativo, ma occorre anche dire che il suo gioco è profittevole, che è decisamente la cosa che più conta alla fine .

Nelle sezioni delle restanti 200 pagine, Harrington esamina le mani ad ogni round di puntata, descrivendo come puntare al flop, al turn e al river. Puntare immediatamente al flop è una delle abilità più difficili da comprendere, ma l'approccio metodico di Harrington lo rende più chiaro e più semplice. I concetti poi di continuation e probe bets, anche se non sono concetti nuovi, vengono qui affrontati con un trattamento esauriente e approfondito.

Tutti questi capitoli sono poi riempiti di esempi nei quali il lettore è guidato passo per passo attraverso attente analisi di molte situazioni reali.

Tra le parti sicuramente più importanti e istruttive del libro ci sono infine le sezioni dei problemi, collocate alla fine di ogni capitolo. In ciascuna di esse Harrington presenta dai 10 ai 20 esempi di mani che lui ha giocato o assistito di persona. Le mani sono scelte specificatamente per illustrare i punti da lui spiegati nel corso del capitolo.

Harrington Vol.1 è uno di quei libri che non dovrebbe assolutamente mancare dagli scaffali della libreria di un giocatore di poker. Molti autori hanno scritto libri di poker sapendo come giocare le mani, Harrington invece non solo sa come giocarle ma capisce le ragioni del perchè una certa giocata è più corretta di un'altra e lo comunica in modo chiaro ai propri lettori. Questa sembra essere una rara e preziosa combinazione di doni nel mondo del poker.

E' possibile acquistare questo libro in lingua originale su Amazon.com al costo di 20 dollari circa. E' invece disponibile nella versione italiana su boogaloopublishing.com al costo di 35 euro.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli