Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

EPT Awards: Approfondimento sulle Nomination per il 'Best Newcomer'

EPT Awards: Approfondimento sulle Nomination per il 'Best Newcomer' 0001

L'European Poker Tour di PokerStars.com ha reso nota una lista di cinque finalisti nella categoria 'Best Newcomer' - una delle sette previste per la cerimonia di premiazione dell'EPT Awards che si terrà a Barcellona il 9 settembre. La categoria 'Best Newcomer' premierà colui che ha debuttato nel modo più eclatante nella quarta stagione dell'EPT.

I cinque finalisti sono:

Trond Erik Eidsvig — Trond Erik Eidsvig ha sotto ogni aspetto attraversato un ottimo anno e probabilmente ha fatto meglio di chiunque altro nella quarta stagione dell'European Poker Tour. La stella emergente del poker norvegese ha ottenuto cinque piazzamenti a premio raggiungendo tre tavoli finali con un prestigioso quinto posto all'EPT Barcellona 2007 (€250'800), quarto all'EPT Dublino 2007 (€127'630), ed ottavo all'EPT Polish Open 2008 (zł 201'041, o circa $86'400). Eidsvig ha guadagnato oltre $1.5 milioni lo scorso anno nei soli tornei di poker guadagnandosi rapidamente la fama che gli ha permesso di abbandonare il vecchio impiego in drogheria. Lo stile unico di Eidsvig e la sua grande somiglianza con il regista Quentin Tarantino lo renderanno certamente uno dei giocatori meglio riconoscibili del panorama internazionale.

Denes Kalo — L'ungherese Denes Kalo non era certamente sconosciuto quando ha fatto il proprio debutto nella quarta edizione dell'EPT durante la quale ha offerto due ottime prestazioni. Kalo ha fatto parlare di se per la prima volta nell'ottobre 2007 durante l'EPT Baden Classic, gara nella quale ha duellato con Julian Thew per contendersi il titolo finendo però al secondo posto. Ricevendo un premio da €375'000. Una tale prestazione sarebbe stata per molti il coronamento di una carriera ma per Kalo si è trattato solo del preludio ad un piazzamento ancora più prestigioso: ancora un secondo posto, ma questa volta all'EPT Monte Carlo Grand Finale. Meglio di lui in quell'evento ha fatto solo Glen Chorny ma Kalo ha comunque ricevuto un premio di tutto rispetto - €1'179'000 - portando i suoi guadagni di stagione ad oltre €1.5 milioni.

Jason Mercier — Due Merciers hanno preso parte all'EPT San Remo di aprile ma è stato il Mercier di cui nessuno aveva sentito parlare prima ad attrarre l'attenzione del pubblico guadagnandosi il premio più ricco ed il titolo di campione dell'evento. Anche se la stessa professionista di PokerStars Isabelle "No Mercy" Mercier ha fatto bene in quell'evento, è stato un americano finora sconosciuto e qualificatosi online a vincere il titolo e €869'000: si trattava di Jason Mercier. Mercier non aveva mai ottenuto un titolo o un premio significativo in un grande torneo dal vivo ma a San Remo ha prontamente rimediato a questa carenza portandosi a casa quasi $1.4 milioni. L'americano, insegnante di matematica in South Florida ha fatto rendere al meglio la propria qualificazione scrivendo una grande storia nella quarta stagione dell'EPT.

Annette Obrestad — Il mondo del poker ha ormai grande familiarità con questo nome. La giovane norvegese Annette "Annette_15" Obrestad si era guadagnata la fama ben prima di raggiungere l'età minima per partecipare all'EPT ed anche in questa serie di eventi non ha deluso. Fresca della straordinaria vittoria al Main Event delle WSOPE, la Obrestad ha approfittato della tappa EPT nella vicina Dublino a fine ottobre partecipandovi e ottenendo un secondo posto che le è valso €297'800.In questo tavolo finale la Obrestad sembrava destinata a dominare come aveva fatto nel resto del torneo ma ha dovuto fare i conti con la rimonta di Reuben Peters. Nonostante il titolo mancato per un soffio, la prestazione della Obrestad resta una di quelle da incorniciare in questa stagione.

Mike McDonald – Un altro prodigio dell'online trasformatosi in stella del live è Mike "timex" McDonald, giovane canadese che si è presentato per la seconda volta all'EPT nella tappa del German Open del gennaio 2008. Proprio in questa sua seconda apparizione ha offerto una delle performance più impressionanti dominando l'intero evento e vincendo con facilità. McDonald aveva sfiorato il tavolo finale il mese prima all'EPT di Praga ed è arrivato a Dortmund con la necessaria determinazione per migliorare il precedente risultato e guadagnarsi un primo premio da €933'600.

Una commissione di quattro esperti nominati dall'EPT selezionerà tra questi contendenti colui che più di ogni altro merita un riconoscimento per il proprio debutto all'EPT. La commissione di esperti sarà composta da John Duthie, Victoria Cohen, il caporedattore di PokerNews John Caldwell e Lee Jones. PokerNews è partner ufficiale del PokerStars.com EPT Awards.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli