Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Brian Townsend in un'Esclusiva Viedo-Intervista su Multi-Accounting e Fusione CardRunner-StoxPoker

Brian Townsend in un'Esclusiva Viedo-Intervista su Multi-Accounting e Fusione CardRunner-StoxPoker 0001

Una delle espressioni con la quale si può iniziare un'accesa discussione di poker è certamente "multi-accounting". Anche se il volume dei casi di multi-accounting non è mai stato definito con certezza, la pratica è sicuramente diffusa nonostante i sempre più accurati accertamenti e lo sviluppo di sistemi per prevenire questo peculiare sistema di gioco. Sistema che la maggior parte dei grandi siti di poker ritiene illecito.

Recentemente, alcuni noti giocatori di poker online sono stati accusati o hanno spontaneamente ammesso di essere stati coinvolti in episodi di multi-account. Ultimo della lista Brian Townsend, uno dei principali architetti del sito di video-training per il poker CardRunners. CardRunners è stato inoltre oggetto di recenti articoli anche per l'annuncio della fusione con quello che era il suo sito rivale StoxPoker.

Townsend, che oltre ad essere uno degli istruttori di CardRunners è anche diventato "red pro" del popolare sito Full Tilt, si è visto sospendere i privilegi di "pro" per sei mesi a causa del riconoscimento di colpevolezza in un caso di multi-accounting.

L'ascesa di Townsend all'olimpo delle stelle del poker è stata fulminea e clamorosa causando un rapido successo anche tra pubblico e tifosi. Inizialmente noto tramite il suo screen name "sbrugby", Townsend non solo ha scalato i livelli delle partite di poker arrivando in tempo record ai più costosi tavoli della rete, ma ha anche ben figurato nei più celebri eventi live, dalla "Bobby's Room" del Bellagio alle serie TV dedicate al poker.

Townsend ha rilasciato un comunicato ufficiale sul suo popolare blog confermando sia il multi-accounting sia la conseguente sospensione per sei mesi da Full Tilt. Ha ora deciso di chiarire la situazione per mezzo di un'intervista esclusiva con Gloria Balding di PokerNews. Townsend ci racconta del multi-account, delle misure correttive adottate e - guardando al futuro - della fusione con StoxPoker.

Eccovi di seguito l'intervista direttamente da Barcellona, dove Townsend ha giocato la tappa dell'European Poker Tour:

Brian Townsend in un'Esclusiva Viedo-Intervista su Multi-Accounting e Fusione... 101

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli