Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Main Event Campionato Pro 2008 - Quinta tappa - Day 1&2: Alberto De Nardi in testa agli ultimi 7

Main Event Campionato Pro 2008 - Quinta tappa - Day 1&2: Alberto De Nardi in testa agli ultimi 7 0001

Sono 64 i giocatori che si sono presentati ai nastri di partenza di quest'ultima tappa del Campionato Italiano PRO 2008. Il montepremi totale generato è stato di €124.160 e il vincitore domenica porterà a casa un primo premio da €43.460.

Tra i volti noti scesi in campo Venerdì e che purtroppo hanno dovuto abbandonare il campo di gara già nel corso del Day 1 c'erano: Claudio Rinaldi, Matteo Pecorella, Giorgio Bernasconi, Fabrizio Ascari, Simone Rossi, Maurizio Musso, Stefano Fiore, Gregory Genovese, Davide Nughes, il vincitore dello scorso Main Event di Sanremo Ferdinando Caroè e il vincitore dell'ultima edizione de La Notte del Poker di Venezia Stefano Moresco.

Uno dei pochi giocatori ancora in corsa per la conquista del titolo e che purtroppo ha dovuto rassegnarsi anche lui a metà del primo giorno di gara è Giovanni Drago. Quest'ultimo ha trovato un'uscita davvero sfortunata in quanto dopo essere riuscito a far finire tutte le sue chips nel piatto preflop con {a-Hearts} {a-Diamonds} si è visto scoppiare la sua mano dall'avversario che con {10-Spades} {10-Clubs} ha prima chiuso il set e poi il poker su un board con {9-Spades} {5-Clubs} {10-Diamonds} {10-Hearts} {9-Clubs}.

Tra quelli che invece sono rimasti vittime nel corso del Day 2 sono da annoverarsi Oliva Alioscia, Francesco De Vivo e altri due pretendenti al titolo di campione italiano: Carmelo Vasta e Loris Grancini.

Main Event Campionato Pro 2008 - Quinta tappa - Day 1&2: Alberto De Nardi in testa agli... 101

Quest'ultimo, momentaneamente ancora primo in classifica, si deve accontentare solo di un 23° posto, piazzamento questo che non essendo a punti non gli dà la vittoria matematica in classifica generale. Lacchinelli infatti, attualmente 5° in classifica, scavalcherebbe Grancini in caso vincesse questa tappa.

Vasta invece dopo aver sfoderato l'ennesima buona prestazione deve arrendersi di fronte alla sfortuna venendo eliminato al 16° posto e dicendo definitivamente addio ad ogni speranza di vincere il titolo. Dopo un rilancio di Fabretti a 6.500 dal cut off (bui 1.000/2.000 ante 200), Vasta dal bottone va all in per 18.300 con {3-Diamonds}{3-Hearts} venendo chiamato da Fabretti con {a-Hearts}{6-Diamonds}. Il flop è perfetto per Vasta in quanto scendono {9-Diamonds}{3-Spades}{9-Clubs} che gli danno un full house di tre e nove. Tuttavia turn e river sono disastrosi poichè arrivano successivamente {6-Spades} e {6-Clubs} che danno a Fabretti il full house più alto condannando Vasta all'eliminazione.

Alla fine del Day 2 sono sette i giocatori sopravvissuti, ma già in tre sono riusciti a portare a casa un premio in denaro. Leone Modaffari, eliminato 10°, ha ricevuto un premio di 2.000€ grazie ad un deal che ha allargato a dieci le posizioni in the money. Albero Olivieri per il suo nono posto ha ricevuto 3.720€ mentre Francesco De Vivo, in seguito ad un finale di giornata che lo ha visto protagonista di una mano (quella in cui è stato eliminato) di cui probabilmente si parlerà a lungo per una presunta irregolarità (vedi qui), si aggiudica 4.960€ piazzandosi ottavo.

Ecco il chip count ufficiale dei 7 giocatori rimasti che torneranno oggi per giocare fino a decretare il vincitore di questo Main Event.

Alberto De Nardi 356.000

Daniele Amatruda 299.000

Giannino Salvatore 211.000

Claudio Cecchi 202.000

Claudio Fontana 123.000

Fabrizio Marcialis 48.000

Riccardo Lachinelli 40.000

Collegatevi oggi alle ore 15 sul Blog Live di PokerNews per seguire la diretta del Day 3 della quinta ed ultima tappa del Campionato Italiano Pro e scoprire insieme a noi chi, oltre a vincere questo Main Event, diventerà il nuovo campione italiano.

Name Surname
Filippo Gallinaro

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli