Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Lanciato il Deaf Poker Australia - Questa Estate il Campionato

Lanciato il Deaf Poker Australia - Questa Estate il Campionato 0001

La Deaf Poker Australia, una organizzazione no-profit, è stata recentemente fondata per aiutare a formare una comunità di giocatori di poker tra sordi e persone con seri problemi di udito in Australia. Il gruppo spera di organizzare un inaugurale Campionato Australiano di Poker per Sordi nell'agosto 2009.

L'evento proposto è attualmente in fase di progettazione e realizzazione in collaborazione con l'Australian Poker League. Stando a quanto afferma Sokong Kim, fondatore di Deaf Poker Australia, la speranza è quella di raccogliere fondi tramite le sponsorizzazioni tanto da poter rendere l'evento un torneo gratuito per i giocatori interessati. Pertanto tutti i proventi realizzati finiranno direttamente nel montepremi una volta trattenute le spese di gestione.

Sia gli Stati Uniti sia il Regno Unito hanno attualmente tour nazionali di questo tipo. L'U.S. National Deaf Poker Tour ha un evento in programma proprio per questa settimana ad Atlantic City, N.J. al Trump Taj Mahal. L'U.S. NDPT ha inoltre almeno altri due eventi in programma per quest'anno - uno a Las Vegas, l'altro ad Atlantic City.

Per coloro che si stanno chiedendo cosa ci sia di diverso in un torneo per sordi, basti sapere che ogni giocatore ha il permesso di essere assistito da un traduttore o interprete. Tutti i giocatori, per partecipare, devono inoltre produrre un documento ufficiale attestante una perdita di udito pari ad almeno 55 dB.

In merito all'Australian Tour, "il nostro scopo sul lungo termine è quello di aiutare e sostenere tutti i giocatori con problemi di udito per permettere anche a loro di prendere parte ai maggiori tornei proprio come fa Full Tilt sostenendo i propri giocatori," ha spiegato Kim. Un sito web con maggiori informazioni sul Deaf Poker Australia sarà presto attivo.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli