Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerNews Cup Alpine, Evento #2: Vittoria di Mark Vos

PokerNews Cup Alpine, Evento #2: Vittoria di Mark Vos 0001

La PokerNews Cup è già nel vivo del programma ed il primo a goderne è stato il tedesco Orhan Kemal che ha vinto l'evento #1, €100+10 No-Limit Hold'em. L'event #2, €50+5 No-Limit Hold'em con Rebuys, ha radunato un agguerrito gruppo di 63 giocatori incluso colui che sarebbe poi emerso campione: Mark Vos che è passato dallo status di giocatore più noto in gara a quello di vincitore nell'arco di otto ore. Con Vos giocavano anche Ramazanali Abbassi, Luke O'Kelly e Liv Boeree la quale si è presentata solo quasi al termine del periodo di rebuy dopo aver trascorso la mattinata sulle piste da sci. I 63 giocatori hanno pagato 97 rebuys e 59 add-ons creando un rispettabile montepremi da €10'623.

Una volta concluso il periodo di rebuy, Liv Boeree è stata una delle prime vittime. Tutto il suo denaro è finito al centro del tavolo quando il flop dava 8-Q-4 ma il suo K-Q era in netto svantaggio rispetto alla coppia di assi con la quale l'avversario aveva chiamato. Nessun aiuto è arrivato da turn o river e Boeree è potuta tornare sulle piste.

Vos riusciva invece ad accedere al tavolo finale in seconda posizione dietro a Christian Fischbacher. Questa la situazione di partenza:

Seat 1: Gerard Deckers — 14,100

Seat 2: Joost Winjen — 15,300

Seat 3: Viliyan Petleshkov — 22,200

Seat 4: Michael Pesek — 82,000

Seat 5: Michael Kainz — 12,300

Seat 6: Christian Fischbacher — 100,500

Seat 7: Stephan Inhester — 28,700

Seat 8: Rasmus Gandrup — 52,100

Seat 9: Mark Vos — 88,100

Gerard Decker è stato il primo giocatore a ricevere un premio nel corso dell'evento #2 quando è stato eliminato al nono posto per mano di Mark Vos (per lui €420). All'ottavo posto è presto uscito Petleshkov quindi è iniziato lo show di Vos.

Mark Vos si è incaricato di buona parte delle eliminazioni dal tavolo finale sbarazzandosi di due avversari in una sola mano. I malcapitati erano Michael Kainz e Joost Winjen. Vos ha rilanciato preflop da early position e Winjen è andato all in con un ulteriore rilancio. A Kainz avanzavano a mala pena alcune chips dopo aver messo il buio ed ha quindi chiamato senza indugio e così ha fatto Vos mostrando {k-Clubs} {6-Spades}. Kainz giocava con {k-Spades} {10-Diamonds} e Winjen era in leggero vantaggio sugli avversari con {3-Hearts} {3-Diamonds}. Tutto è stato però deciso dal flop che rivelando {9-Hearts} {a-Hearts} {6-Diamonds} ha dato a Vos una coppia di sei ed il vantaggio. Il {7-Diamonds} del turn ed il {q-Spades} del river non hanno cambiato nulla: Winjen e Kainz eliminati. Kainz ha ottenuto il settimo posto e €640 mentre Winjen porta a casa un sesto posto che vale €740.

Mark Vos, evidentemente ancora non pago, si è fatto carico anche dell'eliminazione di Michael Pesek al quinto posto (€840). Il quarto posto (€1,060) di Christian Fischbacher è stato invece opera di Rasmus Gandrup.

Gandrup ha però presto condiviso la sorte della sua vittima ottenendo €1'280 per il terzo posto. Lui ha assistito ad un flop già rilanciato con Mark Vos. Sul tavolo {a-Hearts} {q-Spades} {6-Spades} e Gandrup ha fatto check lasciando che Vos puntasse per poi rilanciarlo all-in. Vos è stato rapido nel chiamare con {a-Spades} {5-Diamonds} e Gandrup si ritrovava nei guai con {3-Spades} {4-Spades}. {a-Diamonds} del turn e {j-Clubs} del river non sono stati di alcun aiuto e si andava all'heads-up finale.

A Mark Vos non è servito molto per sbarazzarsi di Stephan Inhester lasciandolo al secondo posto (€1,920). Nella mano decisiva, Vos ha rilanciato preflop dal big blind ed Inhester ha rapidamente rilanciato all-in. Vos ha chiamato istantaneamente con {a-Diamonds} {k-Spades} scoprendosi in vantaggio sul {k-Clubs} {10-Spades} dell'avversario. Vos ha legato la top pair al {5-Diamonds} {4-Hearts} {a-Clubs} del flop e per Inhester non c'è stato più nulla da fare. €3'183 di primo premio sono stati pagati al campione Mark Vos.

Restate con PokerNews domani dalle 14.00 per la diretta del Main Event della PokerNews Cup Alpine.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli