Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Tifosi di Poker Online, Vol. 19: Dwan Sparisce dai Tavoli; Brutta Settimana per DIN_FRU

online poker

Con l’inizio del torneo WSOP $50’000 H.O.R.S.E. e l’offerta di tavoli cash dal vivo sempre ricchi e numerosi, l’azione ai tavoli da poker virtuali ha subito un drastico calo - almeno per quanto riguarda i livelli più alti. Tutti i grandi habitué di Full Tilt Poker quali Phil Ivey, David “MR B 2 U SON” Benyamine e Gus Hansen hanno preso parte al torneo di H.O.R.S.E. mentre altri giocatori solitamente molto attivi, come ad esempio Tom “durrrr” Dwan, sono praticamente spariti dalla scena pubblica questa settimana. Durante la loro assenza è stato DIN_FRU a rendersi disponibile per ogni confronto heads-up mentre Niki Jedlicka ha continuato il periodo vincente con altre solide prestazioni e Ted “profbackwards” Forrest ha concesso una delle sue rare apparizioni online giocando Omaha/8.

Dov’è “durrrr”?

Solitamente uno dei giocatori high-stakes cash online più attivi, Tom Dwan questa settimana è praticamente sparito dopo essersi cimentato solo in poche brevi sessioni di qualche centinaio di mani nel complesso - che gli sono però valse un positivo da $500’000. In queste poche ore di gioco, Dwan ha vinto $179’000 contro Sami “LarsLuzak” Kelopuro e Patrik Antonius. Questo è accaduto nel corso di 80 minuti giocati ad un tavolo da $300/600/100 di pot-limit Omaha domenica sera. Giocando questa partita a tre mani, Dwan ha anche affrontato Kelopuro in heads-up su un tavolo distinto sempre da$300/600/100. Presto la loro sfida personale si è estesa a due tavoli e due varianti con l’aggiunta di un $300/600/100 no-limit hold’em per ancora più azione. Dwan ha vinto oltre $260’000 a Kelopuro in quella serata.

Kelopuro si sarebbe comunque ripreso parte di quelle perdite più avanti nel corso della settimana quando ha fatto segnare un positivo da $189’000 in un’ora di gioco ancora contro Dwan e ancora una volta a $300/600/100 PLO. La sua settimana si è comunque conclusa con un passivo da $382’000.

Attivissimo DIN_FRU Chiude con Netto Passivo

Il giocatore finlandese noto solo come DIN_FRU ha patito gravi perdite questa settimana prima tra tutte quella dovuta a sei ore di heads-up da $1’000/2’000 limit hold’em contro Niki Jedlicka. Dopo 1’300 mani, DIN_FRU ha lasciato il tavolo con un passivo di $406’000 li;itando i danni solo grazie ad un grande recupero nelle mani finali.

Un piccolo risultato a favore è arrivato per DIN_FRU la sera successiva quando è riuscito a chiudere in positivo per $33’000 una sessione da 45 minuti contro Jedlicka. La sera dopo ha però deciso di provare una partita $500/1’000 HA game con gente del calibro di Phil Ivey, Di “Urindanger” Dang, “luckexpress10,” Gus Hansen, “just_the_nuts,” David Benefield e Ashton “theASHMAN103” Griffin. DIN_FRU ha concluso in negativo per $112’000 dopo due ore e mezza di gioco. Il colpo più duro al suo stack è stato inferto da Griffin che ha vinto in quella mano un enorme piatto da oltre $226’000

Ted “profbackwards” Forrest Domina ai Tavoli Omaha/8

Ted Forrest ha deciso di approfittare anche dei tavoli virtuali questa settimana mettendo a segno alcune positive sessioni di gioco inclusa quella chiusa a più $187’000 venerdì scorso ai tavoli Omaha/8. Il mattino successivo ha vinto altri $80’000 giocando in un tavolo da $1’000/2’000 e riuscendo ad avere la meglio su “Sirens,” Ashton “theASHMAN103” Griffin, “Rekelme” e Rafi “howisitfeellike” Amit. Più tardi quella sera Forrest ha affrontato Griffin in heads-up ad un tavolo da $2’000/4’000 concludendo dopo oltre 500 mani con un positivo da $107’000. Forrest ha vinto praticamente ogni grande piatto della sessione incluso il più grande - da $40’000.

Settimana Difficile per “Urindanger”

Di “Urindanger” Dang ha patito una sessione terribile contro Gus Hansen martedì sera. Sessione che gli è costata oltre $475’000 nello spazio di sole 165 mani. Dang e Hansen hanno giocato su due tavoli da $500/1’000 di pot-limit Omaha chiamati significativamente “Hansen Knockout” e “Hansen Suckout.” Dang non è praticamente riuscito a giocare una sola mano in questa sessione perdendo la maggior parte dei propri all-in incluso un grosso piatto da $194’985 nel quale Hansen ha chiuso il punto vincente al river.

Chi sale? Chi Scende?

I giocatori più vincenti in questa settimana sono: Gus Hansen (+$588,000), Tom “durrrr” Dwan (+$501,000), Phil Ivey (+$314,000)

I giocatori più perdenti della settimana sono: “luckexpress10” (-$546,000), Sami “LarsLuzak” Kelopuro (-$382,000), Di “Urindanger” Dang (-$207,000)

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli