Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Jchimix Cavalca l'H.O.R.S.E Della Vittoria Al Sunday H.O.R.S.E. Poker Full Tilt 2009

jchimix

Un'altra soddisfazione per il team di PokerNews.it è stata la vittoria di Juri, per tutti jchimix, che si è aggiudicato, tre giorni fa, il primo posto nel prestigioso torneo: il Sunday horse poker Full Tilt 2009. Abbiamo chiesto a Juri di raccontarci un po' dell' H.O.R.S.E e della sua lunga esperienza prima della meritatissima vittoria. A voi il suo racconto e noi il piacere di congratularci con lui.

Ciao Juri, finalmente è arrivata una meritata vittoria al Sunday horse poker Fulltilt. Da quanto tempo ti stai dedicando all'H.O.R.S.E?

La mia passione è nata per caso quando ancora giocavo freeroll su Pokerstars. Escludendo l'Hold'em che gioco da 3 anni, ho iniziato a dilettarmi nel razz - variante dove vince la mano inferiore (giuro che la giocavo nei momenti in cui non girava alla texana, sia mtt che tavoli cash) e vedevo che ero molto portato. Sono sempre stato molto abile con le carte. Di questo devo ringraziare mio padre che mi ha insegnato a giocare bene a tutti i giochi di carte e che mi ha illustrato il gioco degli scacchi, che ritengo sia molto utile come iniziazione al poker e per memorizzare carte e situazioni di gioco.

Quando hai deciso di specializzarti nell'H.O.R.S.E?

Dopo il diffondersi del poker in Italia ho notato che proprio tutti si erano dati al poker e notavo sempre di più come il fattore fortuna incidesse in un torneo. Decisi di provare qualche mtt di Omaha hi/low e di specializzarmi in questa variante ottenendo discreti risultati. Da qui sono passato velocemente allo stud hi/low e lo sentivo più mio come gioco.
Un giorno decisi, grazie ad alcuni carissimi amici del forum, di provare ad inserire un evento FTOPS su CHIPMEUP, andò bene: fui anche quotato da un pro di full tilt. Confrontarmi con grandi campioni e ottenendo un buon risultato ma senza itm, decisi di continuare, riunendo tutte queste varianti in un'unica.

Tu sei un giocatore di poker possiamo dire a 360 gradi dato che l 'H.O.R.S.E. racchiude cinque specialità. In quale ti senti più portato?

Sinceramente non eccedo in nessuna in particolare, ma credo di giocare decentemente tutte e cinque, senza eclissarmi virtualmente in nessuna di esse.

Una variante limit ha per te anche degli aspetti noiosi?

Tutti i giochi limit in quanto tecnici risultano noiosi, con basse scosse di adrenalina. L'adrenalina che può darti un NL HOLD'EM è speciale, ma il bello dell'H.O.R.S.E è che non ti annoi mai visto che ci sono 5 rounds di gioco, che devi memorizzare le carte uscite e valutare le tue chiamate bet dopo bet, con strutture ed approcci diversi da farti rimanere concentrato e pronto a cambiare marcia a seconda del momento.

Hai studiato o ti sei documentato con qualche lettura in particolare? Sul nostro sito hai trovato degli utili consigli o semplicemente hai imparato H.O.R.S.E giocando?

Non ho letto libri specifici, ma inizialmente ho letto molto su Internet singolarmente, variante per variante. Ultimamente trovo molto interessante la rubrica di Lou Krieger sul sito di PokerNews. Ho frequentato molto la sezione di strategia del forum e devo dire che quest'ultima ha segnato particolarmente il mio gioco. L' H.O.R.S.E. non è un gioco di fortuna ma è un gioco estremamente tecnico e dalle molte sfaccettature. L'unica fortuna che devi avere è di essere seduto ad un tavolo dove ci sono degli opponents che non sono preparati in tutte le varianti e trarre da loro il massimo, prendendo note su di essi e attaccarli proprio nella variante che non digeriscono.

Entriamo nel vivo della competizione, ci puoi raccontare come è andata, le mani più importanti e quando hai capito che potevi vincere l'evento?

Sapevo che potevo fare bene, lo dicevo speso ai ragazzi del forum. La serata non era iniziata bene, ero da poco uscito dal SUNDAY HORSE di Pokerstars per una pessima giocata di un opponent e lo giocavo con un tkt vinto, mentre non ero riuscito a qualificarmi con nessuno dei 3 satelliti fatti per l'evento che partiva da lì a poco su Full tilt. Preso dalla voglia di giocare decisi che non potevo aspettare una settimana ma che dovevo per forza partecipare.

La partenza non è stata delle migliori, non ho visto carte da vedere ne un flop ne una 4th, infatti passata un'ora di gioco, mi trovo gia short con 982chips.ma ecco la svolta in una mano razz con c.a 1300 chips, faccio 3up e ritorno in average.

La mano è la seguente: con 24A rilancio di continuo ad ogni re raise dei miei avversari fino a coprire il cap in ogni street e fino a spingere tutti i miei resti nel piatto e fortunatamente chiudo il punto massimo 24A35. Finalmente incominciava a girare e potevo partecipare a qualche piatto, così acquisto fiducia e inizio a giocare il mio torneo.

Accumulando chips sentivo che il tavolo mi rispettava e mi era anche concesso qualche bluff, cosa molto rara in questo gioco. Anche il tre volte campione WSOP John Cernuto seduto alla mia sinistra, rimasti in 60 players, mi dice "nh" in una mano sempre razz dove elimino 2 opponents in un colpo solo, volando chip leadern e mantenendomi tale fino al raggiungimento degli ultimi due tavoli. Un'altra mano significativa: 4000/8000 Ante 700 - Limit Razz rimasti 14 giocatori su 2 tavoli,da chip leader uno scontro con il secondo in chips:

piatto ante 3500 chips
djcoin (85,879)
15poWer (187,734)
QfeartheQ effettua un bring-in di 1,000
15poWer {5-Spades}{4-Hearts} {8-Clubs} : possiedo una ottima mano,anche se giocare e mostrare un 8 non è il massimo, ma sono in posizione e completo la puntata.
15poWer completa fino a 4,000
djcoin {3-Spades} rilancia fino a 8,000
fold generale
QfeartheQ passa
15poWer vede 4,000:capisco che o possiede una buona mano e che quel mio 8 lo incoraggia a spingere oppure cerca di vincere il piatto uncontested alla 4th.

*** 4TH STREET ***
Dato a djcoin {3-Spades} {2-Diamonds}
Dato a 15poWer {5s 4h 8c} {2-Clubs}
djcoin punta 4,000
15poWer vede 4,000

*** 5TH STREET ***
Dato a djcoin {3s 2d} {q-Clubs}
Dato a 15poWer {5s 4h 8c 2c} {9-Diamonds}

15poWer fa check e io faccio check cercando di tenere il piatto basso, invece lui mi betta..
djcoin punta 8,000. 15poWer rilancia fino a 16,000: allora, se il gioco si fa duro Juri ;) incomincia a giocare e contro rilancio perché fino a quel momento avevo il punto migliore. Ricordo che nella variante razz vince la mano più bassa di 5 carte fra le 7 e come carta più alta mostravo un 9 mentre il mio avversario una Q. Se avesse pescato ancora una figura probabilmente avrebbe foldato per non compromettere il suo torneo. djcoin vede 8,000.

*** 6TH STREET ***
Dato a djcoin {3s 2d Qc} {5-Clubs}
Dato a 15poWer {5s 4h 8c 2c 9d} {q-Hearts}:due pessime carte il suo 5 e la mia Q e come prevedevo lui mi betta.
djcoin punta 8,000
15poWer vede 8,000: chiamo perché avevo altra chance per migliorare il mio punto e sperare che lui non chiudesse il suo punto inferiore al mio 9 escludendo quella sua Q e potevo sempre sperare che avesse preso una carta doppia con quel 2 o con quel 5.

*** 7TH STREET ***
Dato a 15poWer {5s 4h 8c 2c 9d Qh} {j-Clubs}: non proprio una bella carta per me e non sapevo cosa lui avesse pescato alla 7th..
djcoin punta 8,000: qui mi fermo e prendo il mio tempo per pensare...
Non avevo chiuso assolutamente un buon punto low, tutt'altro. Dovevo mettere le ultime 8mila chips in un piatto del valore di 80mila+ 4500 fra ante e bring-in su di lui. Avevo notato come nello stud faceva continuation senza punto e quindi alla 7th avrebbe sicuramente bettato senza lasciarmi punti di riferimento; probabilmente non possedeva 3 carte basse visto che ero già entrato nel piatto due volte prima e poteva aver raisato solo per vincere il piatto uncontested nelle varie street.
Se avessi perso la mano scendevo a 143mila secondo in chips ed il torneo non sarebbe stato compromesso, quindi opto per il call.
15poWer vede 8,000.

*** SHOW DOWN ***
djcoin ha mostrato: {6-Spades}{2-Spades} {3-Spades} {2-Diamonds} {q-Clubs}{5-Clubs}{k-Hearts} e perso con {q-Clubs}{6-Spades}{5-Clubs}{3-Spades}{2-Spades}
15poWer ha mostrato{5-Spades}{4-Hearts}{8-Clubs}{2-Clubs}{9-Diamonds}{q-Hearts}{j-Clubs} e vinto (92,500) con {9-Diamonds}{8-Clubs}{5-Spades}{4-Hearts}{2-Clubs}

Con grande gioia (un urlo imploso visto l'ora del mattino) scopro di aver vinto il piatto e mi catapulto stra chipleader con 235,534 e livello tutti i miei avversari sotto le 60mila chips.

Ormai possedevo le chips necessarie per scontrarmi in HU ed ero consapevole che giocando in maniera solida avrei potuto vincere il torneo. Aveva assolutamente la miglior mano alla 3th, quindi non cercava di rubare il piatto, però fino la 6th stava sotto avendo una carta doppia come da previsione ed entrambi siamo andati alla pesca della 7th con una sostanziale differenza: io stavo sopra mentre lui era in draw. Credo di aver avuto un'ottima lettura e una buona dose di fortuna visto che l'ultima carta ha mantenuto intatto il mio punto.

Sei scaramantico? Avevi qualche oggetto porta fortuna?

Toccando ferro no ;) ovviamente si :D. Il numero 13 mi ha sempre portato bene ed il torneo l'ho vinto di 13, e sono nato di 17 quindi superstizioso poco, ma scaramantico abbastanza. Questa volta il mio porta fortuna è stata la mia nuova figlioccia IAIA, un cane molto speciale per me, che mi ha tenuto compagnia tutta la notte.

Questa vincita cambierà qualcosa nella tua vita, inciderà sulla scelta di come continuare a giocare a poker?

Economicamente non è che abbia vinto un granché, quindi cambia veramente poco, i miei livelli saranno sempre quelli, anche perché ultimamente gioco solo questo ed i tornei sono sempre dello stesso buy in. Senz'altro cresce la fiducia in me stesso. Potermela giocare alla pari con dei professionisti pluri titolati, mi fa veramente piacere.

Il tuo sogno nel cassetto?

Avere un cassetto tutto mio.. ;) ovviamente poter partecipare ad un evento WSOP di HORSE, e chissà magari un giorno... grat grat

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli