Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Il Nightly Turbo: Tavolo Finale al Legends, il Rap di Madsen ed Anthony Cumia Gioca a Poker?

Kevin Schaffel

Se leggete questo articolo, dovete sapere che qui, troverete tutte le più importanti notizie dal mondo del poker tutte nello stesso posto. E’ il modo migliore per tenervi aggiornati. Ritornate anche domani…e ditelo ai vostri amici.

Definito il Tavolo Finale al Legends

Giocare bene ti porta a continuare a giocare bene, e sembra che il giocare bene venga con l’essere parte dei Nove di Novembre. Chiedete a Ivan Demidov che è arrivato al tavolo finale del WSOP Europe l’anno scorso dopo aver raggiunto il tavolo finale del 2008 WSOP Main Event. Potete aggiungere alla lista anche Kevin Schaffel che al momento si trova in cima alla classifica del WPT Legends of Poker.

Sei giocatori si scontreranno per il primo premio di $1,034,500. Todd Terry insidia da vicino Schaffel seguito da Prahlad Friedman (che pensa Poker is Fun), Mike Krescanko, Sam Stein e Toto Leonidas.

Sembra invece che Steven Begleiter abbia deciso di conservare un po’ del suo "buon gioco" per novembre. Infatti il membro dei Nove di Novembre ha finito al 9° posto per $39,240. Quanto ne rimane ancora a Schaffel? Dovremo aspettare fino a novembre per saperlo.

Non è mai troppo presto per iniziare a costruire il vostro bankroll per il 2010 WSOP. Accedete alla nostra sezione online poker e datevi da fare.
Anthony si Guarda allo Specchio?

Anthony Cumia, dall' Opie and Anthony show ha inserito questa foto su suo profilo di twitter dopo aver dichiarato di giocare a poker online. Sembra stia giocando ad un torneo su PokerStars. Qualcuno sapeva che giocasse a poker?

PartyPoker World Open V

Il PartyPoker World Open V è in programma dall’11 al 15 ottobre a Londra. L’evento si terrà al Palm Beach Casino a Mayfair. Il buy-in da $10,000 è limitato ad un field di 48 giocatori. Mike Sexton, Tom "durrrr" Dwan, Luke "Fullflush" Schwartz, James Akenhead, Jennifer Tilly (che si è preparata vigorosamente per l’evento) e molti altri sono già confermati per questo evento.

In Caso lo Aveste Perso

Che ci crediate o meno, il vostro cervello potrebbe essere un freno per voi stessi. Ciò sarebbe la ragione per cui non riuscite a vincere ai tavoli. Il cervello può essere allenato per eliminare certi modelli di comportamento negativi. Dovreste insegnare al vostro cervello a programmare e riconoscere modelli positivi.

Hellmuth ha fatto il suo spettacolo all’entrata, Negreanu è stato eliminato e Lindgren ha passato con gli assi. Se avete perso l’episodio della notte scorsa del WSOP Main Event su ESPN, vi siete persi tutto ciò, e altro.

Due round del Day 1 alle spalle, uno ancora da giocare. Day 1B del PokerStars Asia Pacific Poker Tour (APPT) Macau si è concluso. 125 giocatori sono andati in battaglia e solo 55 sono sopravvissuti. Kristoffer Myhre ha finito il Day 1B al comando. Per un riassunto dell’azione cliccate qui.

Pawel "verneer" Nazarewicz ha deciso di diventare un poker pro nell’agosto del 2008. Da quel giorno ha molto più tempo libero e si sta godendo la vita.

Due sessioni di durrrr Challenge in 24 ore. Siamo felici di vedere Antonius e Dwan cercare di sottrarre chip all’avversario. A proposito di sottrarre chip, è quello che ha appena fatto Antonius. Ora lui si trova al comando su Dwan nel corso di questa emozionate sfida.

Shulman lo Ha Fatto Ancora

Uno dei Nove di Novembre, Jeff Shulman, ha suscitato qualche polemica dopo aver dichiarato cosa aveva detto di un certo braccialetto durante il WSOP Main Event di quest’anno. Sull’onda dei commenti derivanti dalle polemiche, in un intervista a CardPlayer, Shulman ha affermato che invece di buttare il braccialetto nella spazzatura, aveva deciso di:

1. mettere all’asta il braccialetto e dare il ricavato in beneficenza
2. organizzare un torneo per tutti i giocatori eliminati dal Main Event e darlo al vincitore
3. darlo al vincitore di un torneo SpadeClub,
4. darlo a Stephen Colbert.
Secondo Shulman, vuole rendere l’industria del poker più forte e migliore per i giocatori.

Ora, in un’intervista a Diego Cordovez per The Scoop, a proposito delle polemiche dei media suscitate dai commenti di Shulman, ci ha offerto questo: “…Molte persone sono venute da me a dirmi che bisognava fare qualcosa in proposito. Non sono sicuro di essere la persona giusta, visto che faccio parte dell’industria, ma ciò non vuol dire che abbiamo una posizione speciale qui. Ci odiano, per qualsiasi ragione…Penso che odiano chiunque non sia una celebrità, o forse semplicemente trattano le celebrità molto meglio di chiunque altro cosicché da offrirgli delle regole speciali, senza mai dare delle penalità. Non ho mai visto niente del genere. Se davvero vogliamo portare il poker ad un livello superiore, non si possono avere regole diverse per persone diverse.”

Ognuno potrà farsi la propria opinione in proposito, fateci sapere cosa ne pensate di tutta questa storia sul nostro forum.

Madsen fa il Rapper...Ancora

Jeff Madsen continua con il suo rap su ESPN per la copertura del WSOP, siamo sicuri sareste lieti di vederlo ( per la prima volta se ve lo siete persi, di nuovo se non lo avete fatto).

Date un’occhiata su ESPN.

Name Surname
Elaine Chaivarlis

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli