Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

World Poker Tour Merit Cyprus Classic Day 3: Layne Flack all’Attacco

Layne Flack

C’è un nuovo sceriffo a Kyrenia, Cipro, ed ora questo giocatore ha anche un nuovo soprannome. L’uomo una volta noto come Layne "Back-to-back" Flack si fa chiamare ora "L’Uomo più Interessante del Mondo" per ragioni che ci sono ancora ignote. Fatto sta che Mr. Flack ha accumulato un enorme stack da 912’000 chips nel corso del Day 3 del WPT Merit Cyprus Classic e conduce sui 21 giocatori ancora in gara.

Altri cinque livelli di gioco hanno portato all’eliminazione di 34 dei 55 giocatori ripresentatisi in sala con la speranza di superare indenni la bolla dei premi. Andy Bloch, Allen Cunningham e Chris Ferguson, sono tutti stati eliminati nel corso del Day 3 così come Sorel Mizzi, Bruno Fitoussi, Praz Bansi, Joe Cassidy, Roy Winston, Dan Harrington, John Monnette e Yosh Nakano.

A fine serata, in vetta alla classifica - ma alle spalle di Flack - si trovano gli altri due americani Ralph "Rep" Porter (812’000) e Steven Fung (669’000) seguiti dal francese Antony Lellouche (562’000) e dal Pro di Full Tilt Huck Seed (456’000). L’australiano Anthony Aboukhalil chiude la classifica con sole 52’000 chips, ma la sua prestazione merita qualche parola.

Dopo aver iniziato il Day 2 con sole 9’050 chips, Aboukhalil è in qualche modo riuscito a riportare il proprio stack a 87’000 entro la chiusura. Nella giornata di ieri è nuovamente precipitato a 12’000 ma è riuscito a sopravvivere vincendo svariati all-in. I premi vengono assegnati in questo evento a partire dalla diciottesima posizione; sarà quindi interessante vedere se riuscirà anche oggi a stupire tutti con le sue giocate fortunate per superare almeno tre avversari.

Un altro giocatore che si è messo in mostra nel Day 3 è stato Nenad Medic. Tra le giocate migliori dobbiamo certamente ricordare quella che segue. Arrivati al quarto livello di giornata, con bui a 3’000/6’000, Medic si trovava ad affrontare il giocatore amatoriale locale Zorlu Menderes su un board che leggeva {7-Spades}{3-Hearts}{3-Spades}{5-Diamonds}. Al turn, Menderes ha giocato un check-raise da 23’000 a 53’000 e Medic ha chiamato. Quando alla fifth street è stato servito {q-Spades}, Menderes ha aperto con un rilancio all-in per 133’000 - poco meno dell’intero stack di Medic. “Credo tu stia bluffando questa volta,” ha commentato Medic fissando l’avversario e dopo un lungo periodo di attesa ha chiamato girando {7-Clubs}{5-Clubs}. Menderes ha picchiato sul tavolo con disappunto mostrando proprio il bluff con {a-Diamonds}{j-Hearts}. Medic ha ottenuto poco meno di 600’000 chips in quella mano ma ha concluso la serata con 378’000.

PokerNews vi offre la diretta del WPT Merit Cyprus Classic sul sito internazionale. Consultatela se volete sapere come si stanno comportando i 21 pretendenti al primo premio da $579’165. Alla fine del Day 3 questa era la Top Ten:

Layne Flack – 915,000

Rep Porter – 812,000

Steven Fung – 669,000

Antony Lellouche – 562,000

Huck Seed – 456,000

Rony Jazzar – 428,000

Jonathan Little – 393,000

Nenad Medic – 378,000

Joseph El Khoury – 318,000

Uri Keidar – 292,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli