Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

World Series of Poker Europe: Jani Vilmunen Vince l’Evento 3, £5,000 Pot-Limit Omaha

Jani Vilmunen

Nove formidabili giocatori sono tornati all’Empire Casino venerdì pomeriggio per determinare il vincitore dell’Evento 3, £5,000 pot-limit Omaha, alle World Series of Poker Europe. Con una grossa folla accorsa per assistere al tavolo finale del pot-limit Omaha e all’inizio della competizione per la Caesar's Cup, i nostri giocatori finali hanno preso posto con i seguenti chip counts:

Seat 1: Robert Williamson III — 64,000
Seat 2: Ville Haavisto — 249,000
Seat 3: Howard Lederer — 320,000
Seat 4: Jeff Kimber — 133,000
Seat 5: Dan Hindin — 320,000
Seat 6: Aarno Kivelio — 608,000
Seat 7: Jani Vilmunen — 899,000
Seat 8: Roberto Romanello — 306,000
Seat 9: Ross Boatman — 180,000

Un corto Robert Williamson III è stato il primo ad uscire, mandando i resti con {k-Spades}{k-Diamonds}{8-Hearts}{4-Diamonds} contro Roberto Romanello con {k-Clubs}{q-Clubs}{q-Spades}{j-Diamonds}. Sebbene il flop, {9-Clubs}{5-Hearts}{5-Spades}, fosse buono per i re di Williamson, il turn e river hanno servito {j-Spades} e {10-Hearts}, completando la scala di Romanello ed eliminando Williamson al nono posto.

Alcuni minuti dopo, Jeff Kimber e Howard Lederer hanno visto un flop di {k-Clubs}{q-Diamonds}{8-Spades}, con Lederer a puntare e Kimber a chiamare. Il {6-Spades} al turn ha portato un doppio check da parte dei due giocatori, poi Lederer ha puntato quando il {q-Clubs} è sceso al river. Kimber ha rilanciato all-in e Lederer ha chiamato, girando {k-Hearts}{q-Spades}{4-Spades}{2-Clubs} per top doppia coppia mentre Kimber ha mostrato {a-Spades}{q-Diamonds}{9-Diamonds}{8-Hearts} per una doppia coppia inferiore, regine e otto. Lederer ha preso il piatto, eliminando Kimber all’ottavo posto.

Roberto Romanello è stato il successivo a lasciarci, con i suoi 9-8-5-4 battuti dai 7-6-5-4 di Jani Vilmunen ad un rainbow flop 7-3-2. Romanello ha mancato il progetto di scala, mentre Vilmunen con una coppia di sette ha conquistato il piatto eliminando l’avversario al settimo posto. Dopo sole poche mani, Daniel Hindin ha messo tutte le sue chips nel mezzo con {a-Hearts}{q-Diamonds}{q-Clubs}{5-Diamonds} contro Vilmunen con {a-Diamonds}{a-Clubs}{10-Clubs}{4-Hearts}. Hindin non ha migliorato con un board di {k-Spades}{7-Spades}{5-Spades}{2-Diamonds}{j-Hearts} ed è uscito al sesto posto.

Con cinque giocatori rimasti, Vilmunen aveva un vantaggio di oltre 2:1 su Howard Lederer e Aarno Kivelio, che siedevano al secondo e terzo posto con circa 560,000 a testa. L’azione è rallentata drammaticamente a questo punto dopo la scossa delle prime eliminazioni, con tutti i giocatori a prendersi il tempo necessario per decidere le proprie mosse in vista della possibilità di vincere un braccialetto WSOP. Alla fine, Ville Haavisto, uno dei tre finlandesi rimasti, ha fatto la sua mossa, andando all-in al flop di {k-Spades}{8-Clubs}{5-Hearts} contro Howard Lederer, che ha fatto il call. Haavisto, 8-6-5-4, era in vantaggio con una doppia coppia contro la coppia di Lederer con A-K-Q-T, ma il turn e river hanno servito una regina e un jack, completando al river la scala re/alta di Lederer ed eliminando Haavisto al quinto posto.

Qualche momento dopo, lo stack corto di Ross Boatman è andato nel mezzo, i suoi {k-Diamonds}{k-Spades}{9-Spades}{7-Hearts} messi male contro {a-Spades}{a-Hearts}{10-Spades}{5-Clubs}. Con il board che è sceso {8-Diamonds}{7-Clubs}{5-Diamonds}{q-Clubs}{5-Hearts}, le speranze di vittoria di Boatman sono svanite venendo eliminato dal torneo al quarto posto.

Una volta al gioco a tre, Howard Lederer ha iniziato a spingere portando il suo stack a 1,875,000 mentre Kiveilo aveva 475,000 e Vilmunen 650,000. Tuttavia, Vilmunen ha saputo difendere la propria posizione eliminando Kivelio al terzo posto. Tutti e tre hanno visto il flop scendere {10-Hearts}{8-Hearts}{3-Clubs}, Vilmunen ha puntato. Lederer ha passato, ma Kivelio ha rilanciato all-in, Vilmunen ha fatto il call. Bottom set per Vilmunen con {a-Diamonds}{10-Spades}{3-Spades}{3-Hearts} mentre le speranze di Kivelio erano affidate ad un progetto di colore nut e uno di scala con {a-Hearts}{j-Diamonds}{7-Spades}{2-Hearts}. Kivelio non è riuscito a prendere una carta di cuori o un nove, tuttavia, e il {2-Spades} e il {q-Spades} hanno significato la sua fine.

Con l’inizio del gioco heads-up, Lederer aveva 1.8 milioni in chips contro 1.25 di Vilmunen. Il finlandese ha impiegato circa un’ora e mezza per avere la meglio sul Professore, che era al 25° tavolo finale WSOP della sua carriera in cerca del terzo braccialetto.

I due hanno giocato piccolo piatti, prima che Vilmunen iniziasse a diventare aggressivo. Dopo aver aperto di 120,000, Vilmunen si è ritrovato con un rilancio a 360,000 di Lederer. Dopo aver chiamato i due hanno visto un flop di {8-Hearts}{7-Diamonds}{6-Diamonds}. Lederer ha puntato 600,000, Vilmunen è andato all-in e Lederer ha visto.

Lederer {a-Hearts}{q-Hearts}{5-Clubs}{4-Spades}
Vilmunen {q-Spades}{10-Diamonds}{9-Hearts}{7-Hearts}

Sebbene Lederer avesse floppato una bottom scala, Vilmunen ha floppato la scala nut. A Lederer rimaneva ancora un piccola possibilità con un progetto di colore, ma il {10-Clubs} al turn ha fatto svanire i suoi sogni di gloria. Il river ha servito {a-Hearts} e Vilmunen è scattato dalla sua sedia, saltando per celebrare la vittoria del suo primo braccialetto WSOP.

2009 World Series of Poker-Europe Event 3 (£5,000 Pot-Limit Omaha) Risultati

1. Jani Vilmunen - £ 204,048
2. Howard Lederer - £ 126,134
3. Aarno Kivelio - £ 93,293
4. Ross Boatman - £ 69,030
5. Ville Haavisto - £ 51,890
6. Daniel Hindin - £ 39,193
7. Roberto Romanello - £ 29,830
8. Jeff Kimber - £ 22,869
9. Robert Williamson III - £ 17,772

Il World Series of Poker Europe Main Event è appena iniziato. Seguite tutti gli aggiornamenti che vi porteremo direttamente dall’Empire Casino.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli