Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerNews Cup Main Event: Sam Khouiss in Testa

Sam Khouiss

Ieri si è giocato il primo round del 2009 PokerNews Cup Main Event con 171 partecipanti che hanno pagato un buy-in di $2,200 per conquistare il primo premio stimato di $250,000 e un posto nella storia del poker australiano. Incredibilmente, questo numero di iscritti ha uguagliato quello del primo round dello scorso anno; tuttavia, questa edizione offre ai giocatori l’opportunità di riqualificarsi al torneo, quindi sarà interessante vedere quali saranno i numeri finali.

Il field era composto da molti dei migliori giocatori australiani tra cui Daniel Neilson, Steve Topakas, Jai Kemp, Andrew Jeffreys, Gary Benson, Stewart Scott, Chris Chronis, Dennis Huntly, Michael Pedley, Dave Lee, Damien Elsing, Michael Guzzardi, Ben Savage, Raj Ramakrishnan, Peter Aristidou, Dean Nyberg, Sam Khouiss, Karl Krautschneider, Rayan Nathan, Grant Levy e Kristian Lunardi oltre al 2008 PokerNews Cup runner-up Kenneth Damm.

Alla fine del giorno, 49 sono stati i sopravvissuti, con l’australiano Sam Khouiss ad emergere come chip leader con 144,900 chips. Il suo comando è giunto verso la fine della giornata quando i suoi {j-Spades}{j-Clubs} hanno resistito al flop di {8-Diamonds}{3-Diamonds}{5-Hearts} contro un avversario con {a-Diamonds}{8-Hearts}. Con le chips nel mezzo, la mano ha offerto un classico capovolgimento di situazione con l’{a-Clubs} che è sceso al turn prima del {j-Diamonds} servito al river che ha dato l’enorme piatto a Khouiss. Nel suo tipico stile, lui ha semplicemente commentato, “Finora la migliore mano vinta,” andando in testa al torneo.

Tra gli altri che hanno avuto un buon giorno ai tavoli ci sono il Team PokerStars Australia Pro Grant Levy (133,100) che è riuscito a recuperare dopo essere stato lo short stack nelle prime fasi di gioco, il vincitore del Sydney Champs Main Event, Jarred Graham (121,100), il vincitore del 2009 Victorian Champs Main Event, Albert Amato (103,500) e Andrew Jeffreys (68,000).

I primi dieci Chip Counts:

Sam Khouiss - 144,900
Trevor Henry - 135,500
Grant Levy - 133,100
Michael Pedley - 124,000
Ali Ghezelbash - 122,000
Jarred Graham - 121,100
Albert Amato - 103,500
Jason Brown - 103,000
Robert Wang - 98,000
Ben Savage - 93,000

Tra quelli che avranno la possibilità di rifare il buy-in per il rould 1b o che assisteranno dalle retrovie ci sono Michael Guzzardi, Tony Dunst, Dennis Huntly, Tino Lechich, Kristian Lunardi, Gary Benson, Dean Nyberg, Jonathan Karamalikis, Stewart Scott, Peter Aristidou, Raj Ramakrishnan, Stephen Topakas e il campione della 2008 PokerNews Cup, Nali Kaselias.

Rimanete in contatto su PokerNews per tutti gli aggiornamenti dalla Crown Poker Room in Melbourne.

Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli