Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Pokerstars.it IPT Nova Gorica Day 2 - Cadono i Big, Martin Kabrhel in Testa

Martin Kabrhel

136 giocatori si sono ripresentati in sala ieri per il Day 2 del Pokerstars.it IPT Nova Gorica ma molti hanno dovuto lasciare ogni speranza di premio prima di fine serata e tra questi moltissimi big del poker.

Soli 31 giocatori affronteranno il Day 3 di questo pomeriggio e tra questi non ci saranno professionisti quali Dario Minieri, Daniele Mazzia e Cristiano Blanco, tutti eliminati prima di fine giornata. Stessa sorte è toccata ad altri volti noti del poker italiano: Massimo Di Cicco, Simone Coppari, Stefano Puccilli, Oliva Alioscia, Gianni Giaroni, Daniele Amatruda e Riccardo Lacchinelli. 

Il chip leader a fine giornata è risultato essere il ceco Martin Kabhrel che proprio in una delle ultime mani di serata si è guadagnato la vetta della classifica con 850’000 chips eliminando Michele Limongi. In questa incredibile ultima mano, tutti hanno passato fino a Limongi che dallo small blind rilancia a 18.000. Martin Kabrhev dal big blind controrilancia a 58.000 e Limongi fa un 3-bet a 158.000. Martin chiama e i due si vedono il flop {6-Diamonds}{8-Clubs}{3-Spades}. Limongi va all in per 138.500 con {a-Clubs}{10-Diamonds} e Martin chiama con {a-Diamonds}{6-Clubs}. Turn e river sono {5-Hearts} e {3-Diamonds} e Martin elimina Limongi al 32° posto.

Se Limongi ha potuto consolarsi con un premio da 4’500 euro, nulla ha rimborsato Luca Merelli per l’eliminazione al 49° posto che gli vale il poco ambito titolo di uomo bolla. Proprio lui aveva aperto la mano andando all in per 7.000 da UTG e venendo chiamato sia da Di Lorenzo che sedeva allo small blind, sia da Amatruda al big blind. I due bui fanno check fino al river con un board che si completa con {10-Hearts}{8-Spades}{9-Hearts}{k-Spades}{2-Clubs}. Amatruda vince la mano mostrando {8-Hearts}{2-Diamonds} ed elimina Merelli che aveva {4-Hearts}{4-Diamonds}.

Minieri non ha nemmeno avuto il problema della bolla essendo stato eliminato ben prima. Dopo un limp del giocatore UTG, Stefano Moresco da hijack rilancia a 12.000, Minieri chiama dal big blind così come il giocatore UTG. Il flop è {5-Spades}{7-Diamonds}{3-Hearts} e Minieri va direttamente all in per circa 70.000 con {5-Hearts}{6-Spades}. Il giocatore UTG folda ma Moresco dopo averci pensato un po' chiama con {8-Spades}{8-Diamonds}. Turn e river sono rispettivamente {q-Diamonds} e {8-Clubs} e Stefano Moresco elimina Dario Minieri.

La fortuna in questa quarta tappa non ha sorriso nemmeno al vincitore dell’evento inaugurale di questo primo IPT: Stefano Puccilli è stato eliminato in due mani e in entrambe le occasioni con Q-Q in mano. Nella prima ha perso 50.000 in un all in preflop contro Palmieri che ha girato K-K, nella seconda era all in preflop con coppia di Donne e venendo chiamato da Trancini con A-Q. Un Asso al river elimina Puccilli dal torneo.

Ancora meno sono durati in gara due altri grandi campioni quali Simone Coppari e Cristiano Blanco eliminati entrambi a metà serata. Poco prima era stato eliminato anche il Pro di Full Tilt Daniele Mazzia ad opera di Massimiliano Lupi il quale ha poi chiuso in buona posizione per il Day 3 di questo pomeriggio.

Questi i chip counts di partenza per oggi:

Martin Kabrhel 855.500
Antonio Tarantino 400.500
Angelo Tarallo 372.500
Giovanni Angelo Bigoni 348.500
Gennaro Falanga 320.500
Massimiliano Tamburini 296.500
Alexiou Konstantinos 272.000
Wanny Piazza 270.500
Maurizio Carra 266.000
Massimiliano Lupi 257.000

Non perdete la diretta del Day 3 che potete seguire sul nostro Blog

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli