Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Le Migliori Storie del 2009: L "Anno delle Vittorie Multiple" alle WSOP

Jeffrey Lisandro

In ciascuno degli ultimi dieci anni alle World Series of Poker, un giocatore è riuscito a vincere due singoli braccialetti in una sola serie. In alcuni anni (come il 2003) ci sono stati fino a sei giocatori a conquistare un doppio braccialetto, ma solo quattro giocatori nella storia sono riusciti ad aggiudicarsi tre braccialetti in una sola edizione delle WSOP. La scorsa estate, Jeffrey Lisandro si è unito a Phil Hellmuth, Ted Forrest, Puggy Pearson e Phil Ivey in questo club di elite, mettendo a segno una tripletta, una vittoria in ciascuna disciplina del seven-card stud.

È quasi difficile da credere che solo due anni fa, Lisandro è riuscito a vincere il suo primo braccialetto WSOP. Infatti nel 2007 ha conquistato l’evento $2,000 Seven-Card Stud e nel 2008 ha finito al secondo posto dietro a Mike Matusow al $5,000 No-Limit Deuce-to-Seven Lowball. Nel 2009 ha confermato le sue eccezionali abilità dominando i tre tavoli finali a cui ha partecipato nell’arco di solo due settimane e mezza.

Il 6 giugno, Lisandro ha vinto il suo secondo braccialetto della carriera e il primo del 2009 superando un field di 359 giocatori all’evento $1,500 Seven-Card Stud. Dodici giorni dopo, alle prime ore del 18 giugno, ha portato a casa un'altra vittoria, questa volta all’evento $10,000 World Championship Seven-Card Stud Hi/Lo. Non solo è stato uno dei tavoli finali più lunghi dell’anno, durato ben 19 ore, ma è stato anche uno dei più duri, con la presenza di Doyle Brunson, Justin “BoostedJ” Smith, i giocatori di high-stakes cash games Yan Chen, Mike Wattel, Abe Mosseri, Frank Mariani e Farzad Rouhani. Tuttavia, la prestazione più entusiasmante di Lisandro è arrivata all’evento $2,500 Razz nel quale è giunto al tavolo finale con un comando di 2 a 1 sul suo competitore più vicino ed eliminando quattro dei sette avversari.

Lisandro è stato l’unico giocatore a ripetere l’impresa di Phil Ivey che nel 2002 aveva conquistato tre braccialetti in una singola edizione delle WSOP, ma altri tre giocatori sono riusciti a vincerne due nella serie del 2009. Brock “tsoprano” Parker ha vinto l’evento $2,500 Six-Handed Limit Hold’em il 7 giugno e il $2,500 Six-Handed No-Limit Hold’em il 10 giugno. Greg “FBT” Mueller ha dimostrato al mondo intero di essere uno dei migliori al limit hold’em con due braccialetti vinti all’evento $10,000 World Championship Limit Hold’em e al $1,500 Limit Hold’em Shootout. Infine, lo stesso Ivey ha aggiunto altri due braccialetti alla sua collezione, portando il totale a sette, con la vittoria dell’evento $2,500 No-Limit Deuce-to-Seven Lowball e del $2,500 Omaha/Seven Card Stud Hi-Lo.

Con i giocatori che diventano sempre più esperti in strategia e i field che crescono anno dopo anno, non è mai stato così difficile vincere un braccialetto World Series of Poker, figuriamoci due o tre. I risultati nel 2009 di Lisandro, Parker, Ivey e Mueller ci ricordano che quando si tratta di tornei di poker, la dedizione, il talento e la costanza la fanno ancora da padroni.

Diventate nostri fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli