Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerStars.net Asia Pacific Poker Tour Grand Final Day 1c: Campbell Prende il Comando

David Campbell

Il Day 1c dell’Asia Pacific Poker Tour Grand Final a Sydney, l’ultimo dei tre round del primo giorno, ha visto 209 giocatori entrare in azione. Il montepremi combinato ha generato un primo premio di AUD $594,000. Alla conclusione della giornata, circa 120 sono stati i sopravvissuti, tutti alle spalle di David Campbell, chip leader del Day 1c.

Mentre Campbell ammassava chips senza troppo clamore, diversi altri giocatori hanno avuto un eccellente giornata. Tra questi, il campione APPT High Roller Jarred "FlopNutsOnYou" Graham, Mark Vos, Carlos Chang, Anthony Venturini, il qualificato su PokerStars Sal Fazzino, In Wook Choi e Sayed Jabbor. Jabbor ha vinto un grosso piatto con {10-Diamonds}{2-Spades} a metà giorno, eliminando il fondatore di ChipMeUp.com, Rayan Nathan che aveva floppato un progetto di colore nut. Ma il colore non si è materializzato, e Jabbor ha poi chiuso a circa 80,000.

Tra gli altri ad essersi garantiti un posto al Day 2 ci sono i PokerStars Pro Raymond Wu e Grant Levy. Levy, nato a Sydney, ed ambasciatore per lo Star City Casino ha saputo rifarsi rispetto all’anno scorso quando venne eliminato in questo evento al Day 1.

Sebbene il Day 1c sia stato il giorno delle star, con la maggior parte dei grandi nomi presenti, per molti di loro si è rivelato un giorno breve. I Team PokerStars Pro, Peter Eastgate, Celina Lin, Tony Hachem, Emad Tahtouh, Bryan Huang e Joe Hachem sono stati tutti eliminati. Hachem è andato all-in con {a-Diamonds}{k-Hearts} contro Liem Tran con {q-Clubs}{q-Diamonds}, prendendo un asso al flop che leggeva {a-Clubs}{10-Clubs}{3-Clubs}. Il {j-Spades} che è sceso al turn non ha creato problemi a Hachem, ma il {4-Clubs} servito al river ha dato il colore a Tran, eliminando Hachem dal torneo. Tra gli altri a non avercela fatta ci sono il 2009 WSOP Player of the Year Jeffrey Lisandro, il campione del 2009 Aussie Millions Stewart Scott e Steve Topakas.

Tutti i sopravvissuti dei tre round del Day 1 si sono ritrovati nella poker room dello Star City Casino oggi per il Day 2, che è iniziato alle 12:30 p.m. (GMT +11). Rimanete sintonizzati su PokerNews per tutti gli aggiornamenti.

Non potete vincere un titolo senza giocare, quindi registrate un account PokerStars e iniziate a qualificarvi ai prossimi eventi. Non dimenticate di seguirci anche su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli