Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

World Poker Tour Five Diamond Classic: Vince Daniel Alaei!

Daniel Alaei

Il World Poker Tour Doyle Brunson Five Diamond World Poker Classic si è concluso nel fine settimana con l’incoronazione del nuovo campione Daniel Alaei che ha battuto Josh Arieh nella sfida heads-up vincendo il primo premio di $1,428,430. Conosciuto ai cash game, Alaei aggiunge il titolo WPT al suo palmares già composto da due braccialetti World Series of Poker e $4 milioni in guadagni durante la sua carriera.

Il primo ad uscire è stato Steve O'Dwyer al sesto posto alla mano 47. O'Dwyer è andato all-in dal piccolo buio per 1,935,000 e Scotty Nguyen ha chiamato con {j-Clubs}{j-Diamonds}. O'Dwyer (con {a-Diamonds}{6-Diamonds}) non ha avuto scampo con il {j-Hearts} che è sceso alla prima carta dando a Nguyen un set floppato. O'Dwyer ha preso una doppia coppia al turn ma ha mancato uno dei quattro outer al river. Ha ricevuto $202,362 per la sua prestazione.

Ci sono volute altre 57 mani prima di un altra eliminazione. Sfortunatamente per Scotty Nguyen, il suo tempo è arrivato dopo uno scontro con Faraz Jaka. In questa mano, Josh Arieh ha rilanciato a 350,000 Nguyen è andato all-in (cutoff) per 1,365,000. Jaka allora ha mandato a sua volta i resti spingendo Arieh a passare. Jaka con {k-Clubs}{k-Spades} ha dominato il pocket di nove di Nguyen, resistendo per tutto il board. La corsa di Nguyen verso il titolo si è fermata al quinto posto per un guadagno di $249,976.

Molte mani più tardi, è stato Shawn Buchanan a lasciarci. Il suo giorno è terminato quando i suoi {k-Hearts}{8-Diamonds} non sono riusciti a migliorare contro {a-Clubs}{k-Clubs} di Alaei. Buchanan era andato all-in pre-flop per 1,540,000 ed Alaei lo aveva coperto con il suo stack. Il board è stato ininfluente per Buchanan che è uscito al quarto posto portando a casa $333,302.

L’azione è continuata con l’uscita di Jaka 13 mani dopo. In questa mano, Jaka è andato all-in dal bottone per 2,590,000 ed Alaei (grande buio) ha chiamato. Alaei era in vantaggio con {k-Clubs}{k-Hearts} contro {a-Spades}{6-Hearts} di Jaka. Il board ha servito un terzo re e i sogni di gloria di Jaka sono svaniti al terzo posto per $571,374.

Nonostante Arieh abbia iniziato la sfida testa a testa con un grosso vantaggio su Alaei, alla fine è stato quest’ultimo a conquistare la vittoria. Nella mano finale, Alaei ha rilanciato pre-flop a 700,000 ed Arieh ha chiamato. Il flop è sceso {10-Diamonds}{5-Diamonds}{2-Spades} ed Arieh ha fatto check mentre Alaei ha puntato 900,000. Arieh allora è andato all-in con {7-Hearts}{7-Spades} chiamato da Alaei con {10-Hearts}{8-Hearts}. Il turn ha servito {6-Hearts} e il river {8-Clubs} dando ad Alaei una doppia coppia e la vittoria. Arieh ha ricevuto $952,290 per il suo secondo posto mentre Alaei ha guadagnato $1,428,430, un orologio Rolex, un braccialetto WPT e l’ingresso al 2010 WPT World Championship.

Diventate nostri fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli