Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

IPT Venezia 2 - Day 3: Deciso il Tavolo Finale con Calanni Billa in Testa

Calanni Billa

23 giocatori si sono ripresentati ieri nella sala del Casinò Ca’ Noghera di Venezia per contendersi uno degli otto posti validi per giocare il tavolo finale dell’Italian Poker Tour di PokerStars.it. Tra questi si annoveravano ancora professionisti e semi-pro di alto livello: Salvatore Bonavena, Francesco Nguyen, Loris Grancini, Gianni Giaroni nonché il chipleader di inizio giornata Gianni Luca Calanni Billa.

La giornata di lavoro è stata più breve del previsto per Grancini - subito eliminato al 23° posto. Da under the gun Thomas Albertini ha aperto con una puntata da 28’000 alla quale Grancini ha risposto con un rilancio all-in da UTG+1 per altri 89’500. Il resto del tavolo ha foldato ma Albertini ha deciso per il call con {a-Spades} {q-Spades}. Il {10-Diamonds} {10-Spades} con cui giocava non è bastato a Grancini per mantenere il vantaggio a causa di un board che leggeva {8-Hearts} {4-Diamonds} {q-Hearts} {8-Diamonds} {3-Hearts}.

Decisamente migliore la partenza di Bonavena che ha trovato un importante raddoppio nel corso del terzo livello di giornata. Dopo una serie di fold, Salvatore Bonavena ha annunciato l’all-in dallo small blind con in mano {a-Hearts}{9-Diamonds} e Nguyen ha deciso di mettere a rischio la sua permanenza in gara con un call dal Big Blind con {q-Clubs}{q-Spades}. Il board è favorevole a Bonavena - {4-Hearts}{6-Diamonds}{a-Clubs}{3-Clubs}{4-Spades} - e permette il raddoppio al già vincitore dell'EPT Praga. Evidentemente ieri la fortuna era dalla parte di Salvatore che poco più tardi ha trovato un altro fortunato raddoppio con AQ contro AK grazie ad un Q servito al flop.

Al contrario Francesco Nguyen non è mai riuscito a trovare le carte buone e si è presto trovato alla cassa per riscuotere i €3’900 del 21° posto. Dopo la mano sfortunata con QQ contro Bonavena, Francesco ha perso buona parte del proprio stack subendo la rimonta di Trebbi con AQ contro il suo KK. Infine, la sua coppia di Assi realizzata al turn non è bastata per mantenerlo in gara dato che il suo ultimo avversario, Thomas Albertini, aveva chiuso il colore al flop.

Nonostante due buoni raddoppi, nemmeno Gianni Giaroni è riuscito a qualificarsi per il tavolo finale dovendosi accontentare di un 10° posto da €9’000. Dapprima un full realizzato al flop gli aveva concesso il raddoppio su Massimiliano Forti. Più tardi, il suo AK è riuscito a mantenere fino al river il vantaggio sull’AJ di Gianluca Scarpantoni per un secondo raddoppio. Fatale per lui il J8 con il quale ha chiuso la doppia coppia su board che leggeva QQJA7 dato che il suo avversario aveva realizzato il tris con un Q in mano.

È Emiliano Bono l’uomo bolla del tavolo finale televisivo. Nella sua ultima mano, Bono ha rilanciato da cutoff a 70’000 subendo il re-raise di Calanni dal Big Blind. Call di Bono e {9-Hearts}{j-Diamonds}{7-Clubs} sul flop. Calanni ha quindi deciso di andare all-in venendo comunque chiamato da Bono che giocava con {q-Hearts}{q-Clubs}. Calanni partiva però in vantaggio con {k-Spades}{k-Clubs} e una volta servite due ininfluenti carte a turn e river il tavolo finale era deciso.

Il chip leader a fine giornata rimane ancora Gianni Luca Calanni Billa che con 1.760.000 chips si impone in testa alla classifica per il terzo giorno consecutivo. Al secondo posto segue Sergio Castelluccio con 885.000 che piazza un altro tavolo finale dopo quelli in Francia all'Evian Poker Open 2009 e all'IPT Sanremo dello scorso Novembre. Negli ultimi otto troviamo anche il vincitore dell'High Roller di Venezia Gianluca Marcucci con 432.000 e il vincitore dell'EPT Praga Salvatore Bonavena che con 228.000 è lo short stack del tavolo.

Questa è la disposizione dei posti degli 8 finalisti che torneranno oggi alle ore 15 per giocare il tavolo finale televisivo che potrà essere seguito anche in diretta streaming direttamente dalla home page di PokerNews.

Posto 1 - Andras Kovacs 779.000
Posto 2 - Salvatore Bonavena 228.000
Posto 3 - Massimiliano Forti 421.000
Posto 4 - Sergio Castelluccio 885.000
Posto 5 - Gianluca Marcucci 432.000
Posto 6 - Gianni Luca Calanni Billa 1.760.000
Posto 7 - Giuseppe Minh Khoa 850.000
Posto 8 - Paolo Petrucci 825.000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli