Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Tifosi di Poker Online: Dwan, Antonius e Ivey Vincono a 7-Game

Patrik Antonius

Mercoledì notte è ritornata l’azione ai tavoli $2,000/4,000 7-Game su Full Tilt Poker con Gus Hansen, Patrik Antonius, Tom “durrrr” Dwan, Phil Ivey, Cole South, Brian Townsend, Ted “profbackwards” Forrest, Chau “La Key U” Giang e Ilari “Ziigmund Sahamies tutti che sono entrati in gioco sul tappeto virtuale.

Presenti fino a quattro tavoli simultaneamente, Dwan ed Antonius hanno giocato la sessione più lunga della notte per oltre 2,000 mani. I due sono stati anche i maggiori vincitori, con Antonius che ha portato a casa oltre $844,000 mentre Dwan ha guadagnato oltre mezzo milione.

Anche Ivey ha offerto una buona prestazione a 7-Game mix, per una vincita di $358,000 in 464 mani. Brian Hastings ha recuperato $352,000 e Forrest ha finito a più $195,000. L’onore del maggiore donatore della serata è andato a Townsend, che ha perso $608,000, seguito da vicino da Hansen che ha ceduto $550,000.

Mentre giocava a $2k/4k, Dwan ha continuato il recupero del suo bankroll a $100/200 no-limit hold’em. Ha affrontato heads-up per oltre 1,000 mani “URnotINdanger2” per un guadagno di $33,000 — poco più di un buy-in e mezzo a quel livello. Dopo aver recuperato dalle perdite eccezionali contro “Isildur1” con $2.7 vinti a dicembre, Dwan sta avendo un gennaio meno prolifico ma è comunque in positivo nel 2010 finora con $132,000 in guadagni.

Mercoledì notte ha offerto anche il ritorno di piatti di oltre $200k, con Hansen e South che hanno dato vita ad un monster da $246,000. Giocando heads-up $500/1,000 no-limit hold’em, Hansen ha aperto a $3,000 dal bottone e South ha rilanciato a $10,400. Hansen ha chiamato e il flop è sceso {9-Hearts}{8-Spades}{5-Hearts}. South ha puntato $14,600, Hansen ha rilanciato a $42,000 e South è andato all-in per $213,187. Hansen ha chiamato con i suoi restanti $112,594 ma ha visto la sua top pair con {k-Hearts}{9-Clubs} nei guai contro South con {k-Spades}{k-Clubs}. Il turn è sceso {7-Hearts}, il river {5-Diamonds} e South ha preso $245,987.

Mentre South conquistava il piatto più largo della sessione, Antonius si aggiudicava il secondo più grande in una mano a quattro a pot-limit Omaha. Giocando six-handed, Sahamies ha limpato under-the-gun, Giang ha rilanciato a $4,500, Antonius ha chiamato dal bottone e Forrest ha chiamato dal grande buio. L’azione è ritornata a Sahamies che ha puntato $23,000. Giang ha chiamato con i restanti $15,500, Antonius lo ha seguito e Forrest ha chiamato all-in per $8,826, creando un piatto a quattro di $79,826. Il flop ha servito {7-Clubs}{4-Spades}{3-Diamonds} e Sahamies è andato all-in per $46,074, Antonius ha fatto call. Le carte sono state girate.

Sahamies {a-Hearts}{a-Diamonds}{k-Spades}{9-Clubs}

Antonius {8-Clubs}{6-Diamonds}{5-Diamonds}{5-Clubs}

Forrest {k-Diamonds}{q-Clubs}{10-Diamonds}{8-Hearts}

Giang {a-Clubs}{q-Diamonds}{10-Clubs}{9-Spades}

Già all-in, Forrest e Giang hanno mancato completamente. Sahamies ha gioito per l’asso al flop, ma sfortunatamente per lui, Antonius ha completato la scala nut. Il turn è sceso {j-Diamonds}, il river {10-Spades} e Antonius ha fatto suo il piatto di $171,974.

Diventate nostri fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli