Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

UB Online Championship Awards: Analisi delle Due Settimane di Gara

ubopc IV

Questi primi mesi del 2010 potrebbero benissimo essere definiti la stagione delle premiazioni del poker e UltimateBet è stata coinvolta in questo trend con una serie di eventi che hanno assegnato ricchi premi. La quarta edizione dell’annuale UB Online Championship si è conclusa domenica dopo due settimane di gara e 18 eventi high-stakes. Nel caso vi foste persi qualche evento saliente vi riproponiamo di seguito gli highlights e le maggiori vincite dell’UBOC 4.

Il Campione UBOC: Dave D'Alesandro


Dave "DOUBLEDAVE22" D'Alesandro ha tenuto fede al proprio nome durante la recente serie di eventi targati UB ottenendo un doppio final table e guadagnandosi la corona di campione dell’UB Online Championship. È subito partito alla grande con un tavolo finale nel primo evento della serie. Per il sesto posto nello Sniper no-limit hold'em, ha guadagnato $12’954 più le taglie che aveva accumulato eliminando gli avversari che si paravano sul suo cammino. D'Alesandro non si è comunque adagiato su questo risultato decidendo di riprovarci all’UBOC Main Event, un torneo da $1’000 + $50 di no-limit hold'em con un montepremi da oltre $1.3 milioni. D'Alesandro ha vinto il torneo aggiudicandosi $279,004 di premio e il titolo di campione dell’UBOC.

Onore al Merito per: Scott Sitron, SAILORLOBELL, GIT PAPER, SEBBAU
Anche Scott "SCOTTYTHEFISH" Sitron ha raggiunto due tavoli finali. Sitron ha concluso al primo posto nel primo evento Sniper no-limit hold'em (proprio davanti a D'Alesandro). Pochi giorni più tardi, Sitron ha ottenuto un altro quinto posto nell’evento mixed pot-limit per un totale di $24,558. Gli stessi SAILORLOBELL e GIT PAPER hanno ottenuto due tavoli finali a testa in questo UBOC.

Anche se nel suo palmares può vantare un solo taolo finale, SEBBAU merita una menzione per essere stato il giocatore che in questo UBOC ha guadagnato più di tutti. Si è infatti aggiudicato un premio da $361’100 per la sua vittoria al torneo $2,500 + $100 6-Max Deepstack NLHE.

La Migliore Performance di un Pro del Team UB: Michael Binger
Michael Binger si è fatto onore all’UBOC 4 proprio nella giornata di apertura offrendo una performance impressionante nell’8-game mixed evento da lui presentato. L’esperto professionista aveva in programma una ricompensa molto superiore quando è iniziato il Main Event ma le sue speranze di final table sono svanite quando si è trovato con meno di 1’000 chips. Ciò nonostante, grazie ad un paio di miracoli runner-runner, Binger si è ricostruito uno stack buono abbastanza per concludere al quinto posto per $69’924 - di gran lunga il più ricco bottino di unPro UB durante questo Campionato Online.

Menzioni d’Onore: Phil Hellmuth, Bryan Devonshire, Gary DeBernardi, Liv Boeree
Phil Hellmuth ha sfiorato il sorpasso ai danni di Binger nella classifica del "Pro of the Series." Avremmo in realtà potuto assegnare a lui il titolo ma a dire il vero Hellmuth non ha di certo bisogno di altri riconoscimenti per avere stima si sé. The Poker Brat è arrivato ai quarti di finale dell’evento heads up concludendo ottavo per $5’985. Ha quindi aggiunto un altro fina table quando ha fatto settimo per $4,250 al torneo di pot-limit Omaha 8 or Better.

Bryan Devonshire merita menzione se non altro per aver partecipato a praticamente tutti gli eventi. Ha anche sfiorato il final table del six-max limit hold'em guadagnando $998 per il suo ottavo posto. Gary "DEBO34" DeBernarndi ha fatto gli straordinari durante l’UBOC 4. Debo ha fatto bene nel 4-Max no-limit hold'em che lui stesso ha presentato ed è arrivato al final table dell’evento mixed Omaha-stud.

Liv Boeree, professionista UB, è andata a premio in svariati evento inclusa una bella prestazione nel ix-max deep-stack no-limit hold'em - torneo presentato da Joe Sebok. Lei stessa merita il premio di giocatrice più aggressiva contro i Pro avendo eliminato personalmente Sebok. Inoltre, Boeree ha ottenuto un secondo posto nel torneo Mini UBOC pot-limit Omaha per oltre $2’000.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli