Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Il Poker Dichiarato uno Sport Ufficiale in Lituania

poker in lituania

Il 20 marzo, l’organo ufficiale che regola lo sport in Lituania, il Dipartimento di Educazione Fisica e Sport ha deliberato un decreto in cui riconosce la Federazione Lituana Sport e Poker come la federazione ufficiale per lo sport, aprendo le porte per l’ulteriore sviluppo del poker come sport in Lituania.

Questo riconoscimento è estremamente importante perché permetterà alla FLSP di organizzare tornei di poker non sponsorizzati fuori dai casinò lituani. Ciò accrescerà di sicuro la popolarità del gioco nel paese.

“È un passo estremamente importante per il nostro lavoro,” ha detto Andrius Tapinas, presidente della Federazione Lituana Sport e Poker. “Stiamo ricevendo le congratulazioni da molti nostri colleghi dall’estero e so che stiamo rompendo un denso strato di ghiaccio con i nostri progressi in simili iniziative internazionali.”

La prossima settimana, la FLSP presenterà il suo programma ufficiale ai media sportivi lituani. Senza dubbio, ciò genererà molta attenzione per il poker per l’unicità di questo sport e lo status del presidente della FLSP Andrius Tapinas, che è il presentatore di uno dei più popolari programmi economici della televisione lituana. I suoi successi alle WSOP e all’Unibet Open sono sempre stati seguiti dai maggiori media lituani.

La Federazione Lituana Sport e Poker ha già ricevuto la sponsorizzazione del capo di PokerNews Tony G, e di PokerStars.net e recentemente è stata accettata come membro della Federazione Internazionale di Poker (FIP).

Il torneo inaugurale della FLSP si terrà dal 24 al 26 aprile a Vilnius. Il presidente Tapinas prevede che possa diventare il più grande torneo di poker mai tenuto in un paese baltico.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli