Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Il "durrrr" Challenge: Antonius Recupera$60’696 in Sessione da 8.5 Ore

durrrr challenge

Dopo aver fatto registrare perdite in 11 delle 12 sessioni giocate, Patrik Antonius è infine riuscito a recuperare un po’ di terreno nel "durrrr" Challenge chiudendo la serata di martedì in positivo per $60’696. Per 46 giorni la sua sfida sulla lunghezza delle 50’000 contro Tom "durrr" Dwan mani è stata un po’ lenta. Dalla loro ultima sessione del 12 marzo, Antonius ha vinto online $2.64 milioni nel tentativo di recuperare i $3.15 persi nelle prime fasi dell’anno - una buona ragione per evitare di tornare sul ring contro Dwan, che è comunque ancora in vantaggio per $1’847’105 nel conteggio complessivo della sfida.

Antonius e Dwan si sono affrontati per oltre otto ore e mezza giocando 2’677 mani di $200/$400 pot-limit Omaha. Dato che Antonius ha un assoluto bisogno di recuperare il grosso svantaggio accumulato rispetto a Dwan, non ha sorpreso vedere la materializzazione di alcuni enormi piatti - quattro di questi da oltre $200’000. Il piatto più grande è comunque stato a favore di Dwan - un gruzzolo da $273’392 è stato il prodotto della mano più ricca della serata.

Antonius sedeva con uno stack da quasi $529,000 quando questa mano ha avuto inizio mentre Dwan aveva meno di $137,000. È stato quest’ultimo ad aprire con un rilancio a $1’200 per poi chiamare la puntata di Antonius per $3’600 three-bet. Antonius ha aperto per $6’000 al {j-Diamonds} {7-Diamonds} {3-Hearts} del flop, Dwan ha rilanciato a $19’200 e Antonius ha rilanciato ancora per $64’800. Dwan è andato all-in per $133’096 e Antonius ha chiamato scoprendo {k-Hearts} {q-Hearts} {q-Diamonds} {5-Diamonds} per una overpair ed un progetto di colore al queen. Dwan aveva floppato il set con {q-Spades} {7-Spades} {7-Clubs} {2-Hearts}. Il {j-Hearts} del turn ha dato a Dwan il full lasciando tutte le speranze di Antonius riposte in un queen. Il river ha però rivelato il {3-Diamonds} che ha dato un inutile colore ad Antonius mentre il piatto veniva spinto verso Dwan.

Il finlandese è comunque riuscito a riprendersi vincendo il secondo più grande piatto della serata per un totale di $248’798. La maggior parte del denaro era finito sul tavolo preflop. Antonius si è aggiudicato il bottino quando ha chiuso il full contro un progetto di scala fallito da Dwan.

La sfida ha ormai completato il 72 percento delle mani - ne sono state infatti giocate 14’020. Per godervi il finale del "durrrr" Challenge continuate a seguirci su PokerNews.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli