Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

World Poker Tour World Championship Day 1: Buchanan in Testa a Pericoloso Field

World Poker Tour World Championship Day 1: Buchanan in Testa a Pericoloso Field 0001

L’ottava edizione dell’annuale World Poker Tour $25’000 World Championship ha preso il via domenica nel famoso Bellagio di Las Vegas. Si tratta di un torneo destinato alla crema mindiale dei giocatori di poker ed è uno dei più impegnativi del circuito. Anche se i datti sull’affluenza indicano quest’anno un calo con 161 iscritti rispetto ai 388 dell’edizione passata, sono sempre tantissimi i giocatori noti e pericolosi in gara.

I campioni dei tre anni passati erano tutti in sala : Carlos Mortensen ha vinto questo torneo nel 2007 aggiudicandosi un primo premio da $3’970’415, David Chiu è riuscito a battere Gus Hansen nella finale del 2008 aggiudicandosi $3’389’140, e Yevgeniy Timoshenko è il campione uscendo dato che lo scorso hanno si è imposto ricevendo un premio da $2’149’960. Dopo la prima giornata di gara i tre campioni si trovano ancora in corsa per il secondo titolo e tutti dispongono di stack sopra la media. È stato Timoshenko ad accumulare più chips così si ripresenterà al Day 2 con 277’375 – che al momento sono abbastanza per ottenere il quarto posto in classifica generale. Mortensen e Chiu hanno impacchettato a fine serata 117’300 e 140’950 rispettivamente.

Anche se Timoshenko ha sta facendo davvero bene in questo suo tentativo di difendere il titolo, è ancora presto per essere soddisfatti dato che davanti a lui in classifica c’è uno squalo temibile come David Benyamine con 291’275. Ma sta andando bene anche Brian Lemke con 298’825 e su tutti il chip leader di fine giornata Shawn Buchanan che si è trovato con uno stack da 388’600.

Nell’ultimo livello della serata, Buchanan ha guadagnato la vetta della classifica a scapito di Lemke quando ha giocato la proprio coppia di queens contro quella di kings servita a Kevin Saul. Nonostante fosse in svantaggio quando tutto il denaro è finito sul tavolo, Buchanan ha trovato un queen al flop con il quale ha eliminato Saul ed accumulato 385’000 chips.

Dopo cinque livelli di gara la giornata è arrivata a conclusione con 138 giocatori ancora in gara tra i quali spiccano Phil Ivey, Prahlad Friedman, Andrew Lichtenberger e Cliff “JohnnyBax” Josephy. Non saranno invece in gara nel Day 2 Chad Batista, Annette Obrestad, Scott Seiver e McLean Karr. Questi i migliori alla fine del Day 1.

1. Shawn Buchanan - 388,600
2. Brian Lemke - 298,825

3. David Benyamine - 291,275

4. Yevgeniy Timoshenko - 277,375

5. Soheil Shamseddin - 244,000

6. Chris Moore - 243,700

7. Cody Slaubaugh - 231,300

8. Phil Ivey - 230,250

9. Todd Terry - 213,825

10. Christian Harder - 211,675

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli