Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Notizie Flash: Giocatore Bandito a Vita dalle WSOP, Nuovo Lavoro per Pollack e Altro

Jeffrey Pollack

Oggi vi parliamo di come essere banditi a vita dalle World Series of Poker. Poi vi diremo del nuovo lavoro dell’ex commissario WSOP Jeffrey Pollack. E poi…se ve lo dicessimo non ci sarebbe più motivo di scrivere. Leggete tutto di sotto.

Nel Caso lo Aveste Perso

Kristy Arnett ha intervistato Vanessa Rousso durante l’Event 3 delle World Series of Poker per parlare di strategia nel torneo. Scoprite cosa ha da dire, qui.

Giorno di riposo dalle WSOP? Vi chiedete cosa fare? Il Lagasse's Stadium non è mai una cattiva scelta.

Il Day 4 delle 2010 World Series of Poker è nei libri e qualcuno è entrato nella storia. Di cosa si tratta? Leggete qui per saperlo.

Dopo quattro giorni di azione al Rio, l’Event #2 ha il tavolo finale e il vincitore sarà incoronato a breve. Abbiamo dato un occhiata ai protagonisti del tavolo finale Players Championship.

Vattene e Non Tornare mai Più

Vi chiedete come farsi notare quest’anno alle World Series of Poker? Bene, potreste vestirvi in modo buffo o vincere qualcosa. O, come nel caso di un giocatore, potreste farvi bandire a vita dalle WSOP. Proprio così, è quanto successo a meno di una settimana dall’inizio della serie. Come farlo vi state domandando? Basta prendere qualcosa che non vi appartiene e non stiamo parlando di un sandwich ma delle chip di un altro giocatore.

In una pausa dell’evento da $1,000 sabato, due giocatori stavano finendo di giocare una mano mentre gli altri al tavolo si erano già allontanati e la mano si è conclusa con la vittoria del piatto da parte di Mr. Bandito-a vita. "Come il mazziere ha spinto il piatto nella sua direzione, lui ha messo una mano sulle chip e l’altra l’ha avvicinata verso lo stack di uno dei giocatori andati in pausa. Così, mentre portava verso di se con una mano il piatto appena vinto, ha notato l’occhio del mazziere distratto afferrando le chips che erano sotto l’altra mano. Ad occhio nudo è sembrato come se avesse preso solo quello che gli spettava."

Questa la storia, secondo Michael Craig, riferita dal direttore del torneo Jack Effel ad un tavolo adiacente dopo che gli è stato chiesto il motivo per cui quel giocatore è stato accompagnato fuori dalla sicurezza. E poi Effel ha detto, “È bandito per sempre dalle World Series.”

Un Diverso Tipo di Rodeo

Jeffrey Pollack ha lasciato le World Series of Poker l’anno scorso, sorprendendo tutta la comunità del poker. Molte interrogativi erano sorti all’uscita di questa notizia nel novembre scorso. Chi sarebbe stato il nuovo volto delle WSOP e quale sarebbe stata la prossima tappa nel cammino di Mr. Pollack? L’enigmatico "Lascio Las Vegas. Per ora....." è stata la sua ultima dichiarazione, lasciando credere a molti che sarebbe tornato sulla scena di Vegas. Bene, ritornerà quando le finali mondiali del PBR (Professional Bull Riding) si terranno a Las Vegas.

Pollack ha preso il posto del precedente amministratore delegato di PBR Randy Bernard che ha lasciato per unirsi alla Indy Racing League. “Vogliamo vedere se riusciamo ad aumentare la nostra offerta ai fan, mentre incrementiamo la nostra base di sponsorizzazioni,” ha detto. “C’è un gruppo molto forte e compatto creato da Randy Bernard e gli altri. Ma abbiamo ancora un potenziale di crescita. Mi sembra di essere nella la situazione della NASCAR e delle World Series of Poker prima del loro salto di qualità.”

Congratulazioni Mr. Pollack!

Nuova Applicazione

Vanessa Rousso ha appena lanciato la sua applicazione poker per l’iPhone. Poker 1 on 1 with Vanessa Rousso è ora disponibile nell’Apple's App Store. Questa applicazione si concentra sul gioco heads-up ed offre un ambiente interattivo che permette agli utenti di "imparare giocando" con diverse simulazioni, giochi e sfide. Se si vuole è possibile giocare semplicemente. La parte "just for fun" permette agli utenti di giocare contro la "Vanessa virtuale" oppure si può usare il Bluetooth per sfidare i propri amici.

“La mia passione oltre a giocare a poker è insegnare la strategia. Mi piace vedere la reazione dei miei studenti quando scoprono qualcosa di nuovo,” ha detto Rousso. “È molto eccitante quando il loro livello di sicurezza aumenta come risultato di quello che hanno imparato.”

Rubie Splende

Il Crown Casino di Melbourne, Australia, ha offerto il suo proprio torneo di poker - il Melbourne Championship. I 590 giocatori che hanno pagato il buy-in da $1,100 AUD per il Main Event hanno creato un montepremi di $590,000, e dopo tre giorni di azione, il 20enne Brendon Rubie ha chiuso al primo posto.

Il tavolo finale è stato difficile con Jarred Graham, Amanda De Cesare, Minh Nguyen e il secondo classificato al 2010 ANZPT Adelaide Main Event Andrew Scarf tra i finalisti. Rubie ha sfidato Minh Nguyen heads-up, e dopo recuperi e sorpassi, Rubie chiama un rilancio di Nguyen e il flop serve {a-Spades}{10-Spades}{3-Diamonds}. Rubie rilancia la puntata di Nguyen da 275,000 a 775,000. Nguyen chiama e il turn scende {9-Spades}. Rubie punta 1,050,000 e Nguyen va all-in. Rubie chiama all’istante girando {5-Spades}{3-Spades} per il colore e Nguyen può solo mostrare {a-Clubs}{k-Clubs}. Il river è inutile e Rubie porta a casa un premio di $118,000 AUD.

Risultati Final Table
1. Brendon Rubie - $118,000 AUD
2. Minh Nguyen - $83,780 AUD
3. Mark Iskander - $56,050 AUD
4. Michael Spilkin - $41,300 AUD
5. Amanda De Cesare - $35,400 AUD
6. Sam Vakili - $29,500 AUD
7. Brian Boyle - $23,600 AUD
8. Rob Salter - $17,700 AUD
9. Andrew Scarf - $11,800 AUD
10. Jarred Graham $8,850 AUD

Primo Premio della Serie per Madsen

Gloria Balding ha intervistato Jeff Madsen alle World Series of Poker 2010 per discutere del primo "di molti" premi che otterrà quest’anno, dei suoi obiettivi e dell’eliminazione di Howard Lederer. C’è una parte dolce alla fine del video, e no, non fa il rap.

Non dimenticate di seguirci su Twitter per tutte le notizie in tempo reale.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli