Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Rassegna Stampa: Italia Poker Cash Game Nulla Fino ad Ottobre; Poker Pro in Prima Pagina Minieri, Bonavena e Della Monica

poker notizie

Cash Games - Si Deve Attendere fino ad Ottobre

Da http://www.agicops.com/ arriva la notizia di un ulteriore rinvio della decisione in merito ai cash games in Italia. Tutto è nato dalla decisione del TAR del Lazio di accogliere il ricorso di Microgame sospendendo il decreto che avrebbe aperto le strade del cash game e dei giochi da casinò online. La seduta è stata aggiornata al 13 ottobre e fino ad allora il poker online nel formato cash games resta un sogno per i giocatori.

In sintesi, il ricorso Microgame accusa i Monopoli di aver modificato in maniera sostanziale il testo inviato alla Commissione Europea rispetto a quello pubblicato in Gazzetta ufficiale dove sarebbero state introdotte delle ulteriori verifiche sulle piattaforme di gioco inizialmente previste solo per il sistema di generazione dei numeri casuali.

La notizia ha naturalmente guadagnato le prime pagine di tutte le testate di settore e così anche http://www.gioconews.it/ tratta l’argomento spiegando in dettaglio i motivi del ricorso. Il ricorso Microgame accusa i Monopoli perchè avrebbero modificato in maniera sostanziale il testo inviato alla Commissione Europea rispetto a quello pubblicato in Gazzetta ufficiale: sarebbero state introdotte delle ulteriori verifiche sulle piattaforme di gioco inizialmente previste solo per il sistema di generazione dei numeri casuali. Dall'altro lato il Ministero delle Finanze Aams pare si sia difeso sostenendo che l'aggiunta di altri elementi sarebbe stato formale e in ottemperanza alle richieste dell'Ue su quanto concordato precedentemente.

Stop ai Cash Games ma Microgame Continua a Crescere

Per chi non conoscesse questo importante marchio - Microgame S.p.A. è un Gaming Service Provider che fornisce soluzioni all'avanguardia per il mercato dei giochi ed in particolare per le scommesse a quota fissa, scommesse ippiche, skill games & poker, lotterie istantanee, concorsi pronostici e bingo.

24 maggio 2010 – Il gruppo Microgame, leader nel mercato del gioco a distanza in Italia, ha annunciato i risultati finanziari per l’anno 2009. Il gruppo Microgame  ha registrato un forte incremento delle sue attività che hanno avuto come conseguenza risultati finanziari in forte crescita rispetto al 2008. La piattaforma di Microgame è pronta per il poker in forma diversa dal torneo (cash game). Anche il primo trimestre del 2010 segnala un trend positivo per Microgame. Infatti, il gruppo ha generato ricavi per 66 milioni di Euro, con un incremento del 27% rispetto al medesimo periodo del 2009 e una raccolta complessiva di oltre 387 milioni di Euro (+64% rispetto al 2009)  nonostante il notevole aumento dei competitors.A Febbraio 2010, Microgame ha lanciato il primo circuito di bingo online in Italia. Il People’s Bingo ha realizzato in solo 2 mesi di attività (60gg) una raccolta di oltre 5 milioni di Euro.

Lo Stop ai Cash Games non Ferma Full Tilt Poker

"La sospensione dei lavori per l'introduzione in Italia del poker online in modalità cash game non è senza dubbio una bella notizia ma questo non influirà di certo sulla decisione di Full Tilt Poker di entrare nel mercato italiano acquisendo una licenza e seguendo le regole del settore". Axel Baccari, il manager di Full Tilt che segue da anni il mercato e i players italiani commenta a http://www.gioconews.it/ la notizia del momento relativa alla sospensione da parte del Tar del Lazio del decreto sul cash game e sui casinò online, impugnato dalla concessionaria Microgame.

Marco della Monica nel Team Italian Rounders alla Snai Poker Cup

Passando dal poker virtuale a quello reale, sempre http://www.gioconews.it/ ci racconta della Fortunata vicenda di Marco della Monica che è recentemente entrato a far parte dell'Italian Rounders Poker Team e che debutterà alla seconda tappa della Snai Poker Cup in programma al Casinò di Campione d'Italia da giovedì a domenica. Il giocatore salernitano è uno dei volti storici del poker italiano, tra i primi a vivere esclusivamente di questo gioco, 33° nella money list italiana e con oltre $300’000 vinti in tornei internazionali.

Marco gioca dal 2002 e ho ottenuto i primi risultati nelle poker room di Nova Gorica dove in tanti hanno imparato questa disciplina. E' un player completo molto forte sia in modalità cash game che tournament. Difficilmente si riesce a schiodare dalla sedia quando si siede ad un torneo. Anche se la sorte lo riduce con poche chips, Della Monica non molla mai e i risultati lo testimoniano con circa 40 piazzamenti centrati in tutti i circuiti nazionali e internazionali. Cambia tutto quando può esprimere il proprio gioco tra i più solidi e redditizi del circuito.

Italian Rounders in questi giorni è però tutta concentrata sull’evento di Campione d’Italia in collaborazione con Snai Poker. Stiamo ovviamente parlando della Snai Poker Cup. Che da ieri si gioca al Casinò di Campione e che proseguirà fino al 13 giugno. Il calendario completo della seconda tappa della Snai Poker Cup 2010 include:

Giovedì 10 giugno
Side Event €330 - Montepremi gtd €40.000 - Stack 10k, Liv 30 min
 
Venerdì 11 giugno
Main Event Day1 €770 - Montepremi gtd €100.000 - Stack 20k
Road to WSOP 1° torneo shootout da 8 Pls qualificati online

Sabato 12 giugno
Side Event €440 - Montepremi gtd €50.000 - Stack 15k, Liv 30 min
Road to WSOP 2° torneo shootout da 8 Pls qualificati online

Domenica 13 giugno
Side Event €220 - Montepremi gtd €30.000 - Stack 8k, Liv 25 min

Testa a Testa Tra Mineiri e Bonavena per la Top Ten della Money List Italiana.

Dario Minieri supera Salvatore Bonavena nella Money List Italiana grazie al prestigioso piazzamento al tavolo finale dell'evento da 10,000 dollari di Seven Card Stud Hi/Lo alle World Series Of Poker e all'altra 'bandierina' centrata nel torneo shootout dei primissimi giorni del campionato mondiale di Las Vegas. Circa 70,000 dollari che riportano 'Caterpillar' in seconda posizione dietro al leader assoluto Max Pescatori e sopra a Salvatore Bonavena reduce da un fine 2009 e un inizio 2010 da favola. Così ci racconta http://www.gioconews.it/. "Neanche avevo fatto caso al fatto che ero passato in terza posizione - spiega Dario Minieri direttamente da Vegas - sicuramente è una buona notizia per le statistiche".

Questa pertanto la classifica aggiornata dei dieci giocatori italiani più vincenti:

1° Max Pescatori $ 2,898,859
2° Dario Minieri $ 1,726,095
3° Salvatore Bonavena $ 1,689,070
4° Luca Pagano $ 1,243,431
5° Gino Alacqua $ 1,042,939
6° Dario Alioto $ 1,019,294
7° Gianni Giaroni $ 950,671
8° Alessio Isaia $ 868,156
9° Daniele Mazzia $ 862,473
10° Cristiano Blanco $ 732,381

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli