Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Tifosi di Poker Online: Poca Azione mentre i Big Game sono Live

Ilari “Ziigmund” Sahamies

Quando le World Series of Poker sono in città, l’azione high-stakes poker non si svolge più da una camera d’hotel cliccando con un mouse. Il cast dei personaggi che si trovano di solito a battagliare online si stanno dedicando ai games live e l’azione nosebleed si è trasferita nella Bobby’s Room al Bellagio e nella nuova Ivey Room all’Aria.
Con le facce familiari come Patrik Antonius, Brian Townsend, Phil Ivey, Tom “durrrr” Dwan ed Eli Elezra tutti concentrati sul gioco live a Vegas, gli specialisti online come Isildur1, jungleman12, Joel “Odonkor1” Nordqvist e URnotINdanger2 sono rimasti da soli ad affrontarsi, ognuno con un grado di successo diverso.

Ziigmund vince $193k a Isildur1

Uno dei pochi regolari dei nosebleed-stakes che non sta passando l’estate a Las Vegas è Ilari “Ziigmund” Sahamies, che ha sfidato il preferito online da tutti, “Isildur1”, in una breve sessione di heads-up pot-limit Omaha. I due hanno iniziato ai tavoli $100/$200 dove Isildur1 ha vinto oltre $119,000 in 460 mani. Poi hanno deciso di aumentare gli stakes a $200/$400, un cambiamento che è risultato saggio per Sahamies, visto che Isildur1 ha restituito tutto e qualcosa in più, cedendo oltre $322,000 nel corso di 1,239 mani. In totale, Sahamies ha vinto oltre $193,000 a Isildur1 nel pomeriggio.

Isildur1, tuttavia, ha vinto il piatto più ricco della sessione per oltre $147,000. Ha aperto a $1,200 da bottone con {k-Clubs}{j-Diamonds}{9-Clubs}{8-Diamonds} e Sahamies ha chiamato con {4-Clubs}{3-Spades}{2-Clubs}{2-Spades}. Sahamies ha preso il flop di {k-Hearts}{5-Hearts}{2-Diamonds} meglio dell’avversario, floppando un bottom set e un progetto di scala bilaterale mentre Isildur1 aveva la top pair. Sahamies ha fatto check per poi rilanciare a $9,600 dopo la puntata di Isildur1 a $2,400 ed ha ricevuto il call. Il turn è sceso {9-Diamonds} dando a Isildur1 la top two pair e un progetto di colore. Sahamies ha puntato $21,600, Isildur1 ha spinto per $62,994 e Sahamies ha chiamato. Il set di Sahamies non ha retto quando il river ha portato {a-Diamonds} completando il colore di Isildur1 per il piatto di $147,587.

Jungleman12 prende $100k a Odonkor1

Le partite multi tavolo heads-up sono state poche da quando sono iniziate le World Series of Poker, ma jungleman12 è riuscito a trovare uno sfidante venerdì notte. Joel “Odonkor1” Nordqvist si è unito a jungleman12 per oltre 1,000 mani di $100/$200 no-limit hold’em, ma ha chiuso la sessione con $100,000 in meno sul suo account.

Il monsterpotten della sessione è stato di $77,000, che a questi stakes è pari a 385 grandi bui. Nordqvist ha aperto a $500 da bottone e jungleman12 ha 3-bettato a $2,200 da big blind. Nordqvist ha chiamato. Con {7-Clubs} sceso al turn, jungleman12 ha puntato $7,200. Nordqvist ancora una volta ha fatto call. Il river ha servito {j-Spades} e jungleman12 ha mandato i resti per $52,784, mettendo Nordqvist nella decisione di mettere nel mezzo i suoi restanti $26,584. Alla fine lui ha chiamato, solo per vedere il colore di jungleman12 chiuso al river con {5-Spades}{8-Spades}. Rebuy!

Doesburg ha una sessione vincente

Una nuova faccia si è presentata ai tavoli high-stakes questo fine settimana, un giocatore ceco chiamato “Doesburg.” Anche se non del tutto sconosciuto su Full Tilt Poker, Doesburg non giocava a questi stakes da un po’ di tempo. Domenica si è seduto per una sessione di $100/$200 heads-up pot-limit Omaha contro Theo “THEDONKEYNO1” Jorgensen per 125 mani. Doesburg ha concluso la partita con una vincita di $106,000, portando a casa tre dei maggiori piatti della sessione.

Il piatto più ricco è stato di $48,000 ed è iniziato con un rilancio a $600 dal bottone Jorgensen. Doesburg ha chiamato e i due hanno visto il flop scendere {q-Clubs}{8-Spades}{7-Clubs}. Doesburg ha fatto check per poi rilanciare a $3,900 dopo la puntata di Jorgensen a $900 guadagnandosi il call. Doesburg ha fatto di nuovo check al turn che è sceso {j-Clubs}. Jorgensen ha puntato $7,000 e Doesburg ha visto. Il river ha portato {10-Spades} e un altro check di Doesburg. Jorgensen ha spinto per $12,400 e Doesburg ha chiamato. Jorgensen non aveva nient’altro che aria con {6-Hearts}{6-Diamonds}{5-Hearts}{2-Spades} mentre Doesburg ha completato il colore con {k-Spades}{10-Clubs}{6-Clubs}{5-Diamonds}.

Chi è sopra? Chi è sotto?

I maggiori vincitori della settimana (6/8-6/14): URnotINdanger2 (+$202,000), jungleman12 (+$146,000), humpybfly (+$123,000)

In rosso: Joel “Odonkor1” Nordqvist (-$235,000), POKERBLUFFS (-$108,000), LokoIsBack (-$94,000)

I maggiori vincitori del 2010 fino ad oggi: Tom “durrrr” Dwan, (+$3.16 milioni), jungleman12 (+$2.03 milioni), Phil Ivey (+$2.01 milioni)

OMG sono bloccato: Brian Townsend (-$2.53 milioni), Matatuk (-$1.49 milioni), Justin “ZeeJustin” Bonomo (-$1.44 milioni)

Usufruite dei nostri fantastici bonus registrando un account di poker online ed entrate in azione anche voi. E non dimenticate di seguirci anche su Twitter.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli