Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Notizie Flash: World Series of Poker 2010 su ESPN, Demspey Diventa Red e Altro

James Dempsey

Il Rio ha chiuso le sue porte alle World Series of Poker ma non pensate di dover aspettare fino a novembre. La copertura di ESPN delle WSOP 2010 inizia martedì. James Dempsey è il nuovo pro aggiunto alla lista Full Tilt Poker Red Pro e altro ancora.

Nel Caso lo Aveste Perso

Il disegno di legge di Barney Frank sul gioco online verrà votato martedì. Cosa significa? Leggete qui per scoprirlo.

Nuovo episodio dell’Aussie Millions su GSN. Ecco il riassunto.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie C, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie B o della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

WSOP su ESPN

La copertura di ESPN delle World Series of Poker 2010 inizia martedì sera alle 8 p.m. EST con il $50,000 Poker Player's Championship.

Questa settimana potrete seguire due ore del $50,000 Poker Player's Championship. La prossima, due ore del Tournament of Champions 2010. La copertura del Main Event comincerà a partire dal dal 10 agosto e per 13 settimane assisterete all’azione che ci porterà al tavolo finale dei November Nine.

Per un anteprima del programma visitate WSOP.com.
Nel Team

James "Flushy" Dempsey è stato aggiunto alla lista dei Red Pro di Full Tilt Poker. Dempsey ha vinto il suo primo braccialetto World Series of Poker quest’anno all’evento $1,500 pot-limit Omaha. Poi ha fatto registrare altri tre piazzamenti, incluso un secondo posto alle spalle di Sammy Farha al $10,000 Omaha Hi-Lo 8 Championship.

Ha oltre $1 milione in guadagni nei tornei online ed è un vincitore del PocketFives Triple Corwn. Il suo debutto come Red Pro sarà al Poker Million di Full Tilt Poker, che andrà in onda questo mese su Sky Sports nel Regno Unito.

“Non potrei essere più eccitato. È un sogno che sia avvera. Ho lavorato duro per tanti anni e aver vinto un braccialetto e ora aver ottenuto questo – è semplicemente fantastico," ha detto Dempsey

Big Game a Cincinnati

Derek Ragan, insieme ad un'altra dozzina di persone, è stato arrestato nel fine settimana dopo un blitz in una casa di gioco d’azzardo a Cincinnati. Ragan è il proprietario di Duke's Place, una casa di gioco d’azzardo, e ora ha una cauzione di $1.12 milioni. Oltre ad armi, droga e oggetti rubati, sono stati recuperati $1 milione in contanti. "Aveva organizzato un vero e proprio casinò," ha detto Cecil Thomas, un consigliere di Cincinnati. "Ha messo in atto un elaborato sistema."

Ragan non era presente durante il blitz ma si è consegnato alle autorità domenica scorsa accompagnato dal suo avvocato. Le indagini sono partite dopo le segnalazioni dei vicini di alcuni mesi fa.

Cera Poker Player

Potremmo vedere un altro attore diventare giocatore di poker. Sembra che George Michael, o Michael Cera per quelli che non hanno visto Ti Presento i Miei, sia un giocatore. Sul set del suo prossimo film in uscita Scott Pilgrim Vs. The World, Cera gioca con i suoi colleghi.

"Direi che sono bravissimo," ha detto Cera a People Magazine al San Diego's Comic-Con International. "Gioco ottimi game a Los Angeles con giocatori molto forti, gente che è di qualche livello superiore a me." Naturalmente, come ogni buon giocatore di poker, non ha detto ai suoi colleghi questo piccolo segreto, riferendo che loro "non sapevano in cosa stavano andando incontro."

Il collega di Cera, Johnny Simmons ha detto, "È un dannato ottimo giocatore di poker e vi prende tutti i vostri soldi. Michael e Keiran Culkin sono degli squali. Ho perso così tanto contro di loro."

Qualcuno dovrebbe insegnare a Cera a conservare le vincite del poker. "Siamo andati al casinò durante il periodo delle riprese e ho perso un sacco di soldi lì," ha detto. "Tutto quello che vincevo a poker l’ho perso al casinò." Succede anche ai migliori giocatori.

Beccato su Facebook

Questa è una lezione che tutti dovrebbero imparare. Se vi ritrovate in gattabuia (ci auguriamo di no) e riuscite a scappare, non, ripetiamolo, NON provate a organizzare una partita di poker su Facebook. L’australiano Justin Grant doveva scontare una condanna a cinque anni per rapina ed è riuscito a scappare dalle guardie che lo tenevano in custodia mentre veniva sottoposto a delle cure in ospedale nel nord Queensland, in Australia.

Durante la settimana di fuga, ha aggiornato di frequente la sua pagina Facebook lasciando messaggi ai suoi amici. Inoltre ha organizzato una partita di poker. Grant è stato così catturato e non ne siamo sorpresi. Lo mettiamo nella sezione "poco astuto."

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie C, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie B o della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli