Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerStars.net Big Game: Riassunto della Settimana 3

joe cada, jason mercier

La scorsa settimana al PokerStars.net Big Game, un quintetto di top pros che includeva Justin Bonomo, Barry Greenstein, Jason Mercier, Joe Cada e Daniel Alaei si è ritrovato a battagliare tra loro insieme ad un altro Loose Cannon. Madre single con un figlio sedicenne, Nadya Magnus, si è concentrata al tavolo sembrando una veterana del gioco e ricevendo i complimenti dai suoi avversari. Magnus ha inseguito il suo sogno, non solo provando a ottenere un profitto, ma anche per ricevere il passaporto al North American Poker Tour che verrà concesso solo al Loose Cannon più vincente. Magnus aspira ad una carriera ai tavoli da gioco e qualche buy-in al NAPT sarebbe un buon modo per realizzare il suo desiderio.

Loose Cannon:

Originaria della Russia, ora vive a Palatine, un sobborgo di Chicago. È stata un atleta di pattinaggio artistico e ha un titolo nel circuito WSOP, avendo vinto il Ladies' Event all’evento Circuit 2009 a Hammond. Barry Greenstein pensa che sarebbe una perfetta antagonista in un film di James Bond e noi concordiamo pienamente.

Magnus risale: Dopo aver mancato alcuni flop, Magnus si è ritrovata sotto a $20,000 ma è riuscita a recuperare grazie a questa mano. Con {j-Diamonds}{10-Hearts} in seconda posizione, Magnus ha aperto a $1,400 e Justin Bonomo ha chiamato con {8-Spades}{10-Spades}. Magnus ha puntato $2,100 al flop di {k-Hearts}{10-Diamonds}{7-Spades} e Bonomo ha visto. Il turn sceso {9-Spades} è stata un eccellente carta per Bonomo che ha preso un progetto di scala colore bilaterale. Magnus ha puntato $5,100 e Bonomo ha chiamato. Magnus ha chiuso la sua scala al river che ha servito {q-Clubs} e ha fatto check a Bonomo, puntata di $14,500, del valore del piatto. Magnus ha risposto spingendo e Bonomo ha foldato.

"Ho pensato che sarebbe stato fantastico se avesse fatto check e poi mandato i resti," ha detto Jason Mercier.

"Ciò NON era quello che stavo pensando," ha replicato Bonomo.

Mercier ed Alaei li giocano tre volte: Greenstein ha aperto a $1,500 con {a-Clubs}{7-Diamonds}, Mercier ha chiamato da bottone con {7-Spades}{8-Spades} e Daniel Alaei li ha seguiti da big blind con {a-Diamonds}{2-Diamonds}. Sia Alaei che Mercier hanno preso pesantemente il flop di {5-Spades}{4-Spades}{3-Hearts} — Alaei con una scala wheel floppata e Mercier con progetti di scala e di colore. Alaei ha fatto check a Greenstein, che ha optato per una continuation bet di $3,000 nonostante avesse mancato completamente il flop. Mercier ha rilanciato a $8,400 e Alaei ha 3-bettato a $24,000. Greensten è passato, Mercier ha spinto per $123,100 ed Alaei ha chiamato all-in per $82,600. I due hanno deciso di giocare turn e river tre volte. Alaei ha vinto i primi due round Mercier il terzo.

Greenstein fa passare Cada con i re: Joe Cada ha avuto una giornata difficile alla sua prima apparizione al Big Game e questa mano ne è un esempio. Già sotto di $50,000 Cada si è trovato davanti al rilancio di apertura di Greenstein, che ha fatto $1,500 con {q-Diamonds}{j-Diamonds}. Cada con due re ha rilanciato a $5,300. Greenstein ha visto e il flop ha servito {q-Hearts}{9-Diamonds}{8-Spades}. Cada ha puntato $7,800 con la sua overpair, Greenstein ha rilanciato a $23,000 con il suo progetto di scala gutshot e la top pair e Cada ha chiamato. {6-Diamonds} al turn ha dato a Greenstein altri outs per il progetto di colore, e quando Cada ha fatto check, lui ha puntato $35,000. Cada si è spaventato ed ha passato la mano migliore. Greenstein gli aveva fatto due dieci, ciò che Cada stava rappresentando, sebbene la sua vera mano fosse molto più forte.

Cada ha deciso di lasciare la partita a metà, sotto di $86,000. Joe Cassidy ha preso il suo posto — pronto per lo shock.

Magnus vince un piatto di $117,000: Nella quinta mano da lui giocata, Cassidy ha aperto a $1,400 con {a-Spades}{j-Spades} e Magnus ha rilanciato a $4,900 da big blind con {a-Clubs}{2-Clubs}. Cassidy ha chiamato e il flop è sceso {a-Hearts}{9-Clubs}{6-Diamonds}. Entrambi hanno preso la top pair, Cassidy con un kicker più alto. Magnus ha puntato $7,700 e Cassidy ha visto. Il turn ha servito {2-Diamonds}, la carta perfetta per Magnus che ha puntato $15,600 e Cassidy ha chiamato. Il river è stata una carta da paura, {k-Clubs}, ma Magnus ha mantenuto la sua aggressione puntando $30,000, senza batter ciglio. Cassidy è sembrato torturato, ma ha deciso per il call.

“Ho doppia coppia," ha detto con calma, mentre Cassidy ha messo nel muck. Con questo piatto di $117,200, Magnus è andata a più $71,600 dopo 80 mani mentre Cassidy è sceso a $60,000.

Passo falso di Magnus: Con l’adrenalina pompata nelle vene dopo aver vinto il piatto a sei cifre, Magnus ha deciso di aumentare il suo range, senza successo. Greenstein ha aperto con {a-Clubs}{k-Diamonds} per $1,500 da under-the-gun, Cassidy ha chiamato con {a-Diamonds}{j-Spades} e Magnus ha visto da small blind con {q-Clubs}{10-Clubs}. Greenstein ha preso un tris al flop di {k-Spades}{k-Hearts}{10-Diamonds}, ma è stata Magnus a prendere l’iniziativa, puntando $3,100. Greenstein ha visto e Cassidy ha foldato. La {q-Spades} al turn ha ucciso Cassidy (che avrebbe chiuso una scala Broadway). Ha segnato anche il destino di Magnus, anche se lei non lo sapeva. Check a Greenstein, che ha aggiunto altri $6,000 nel piatto. Non pensando al re di Greenstein, lei ha fatto call. Il river ha portato {2-Clubs} e Magnus ha fatto check. Barry ha puntato $15,000 e realizzando finalmente di essere stata battuta, Magnus ha optato per il fold.

"Puoi dirmi alla fine cosa avevi?" ha chiesto Magnus.

"Naturalmente," ha risposto Greenstein.
"Posso provare a indovinare cosa avevi e poi me lo dici?" ha detto Jason Mercier.

"Penso che avevi jack-dieci,” ha offerto Greenstein.

"Credo che avevi regina-jack,” ha detto Mercier.

"Regina-dieci o regina-jack" ha aggiunto Cassidy.

"Perché non riuscite a indovinare quello che aveva (Greenstein)?" ha chiesto Magnus.

"Perché sappiamo cosa aveva!" ha riso Mercier.

Bonomo elimina Mercier: Bonomo ha rilanciato a $1,400 con {k-Diamonds}{9-Diamonds}, Mercier ha chiamato con {a-Spades}{j-Diamonds} come anche Cassidy con {a-Hearts}{3-Hearts}. Bonomo ha preso il secondo colore nut insieme a un progetto di scala colore quando il flop ha servito {10-Diamonds}{8-Diamonds}{7-Diamonds} check per lui che ha puntato $4,000 e Mercier ha visto. Il turn ha dato a Mercier la top pair con {a-Clubs}, ma non sapeva di non avere possibilità. Mercier ha fatto check, Bonomo ha puntato $11,000 e Mercier ha chiamato. Il river è sceso {2-Hearts} e Mercier ha fatto check una terza volta. Bonomo ha optato per una value bet di $30,000 e Mercier ha spinto per $97,300.

"Davvero?" ha detto Bonomo, con la bocca aperta mentre guardava Mercier. "Immagino che hai l’asso di quadri, qual è l’altra carta?" ha chiesto. "Si, chiamo."

"Ho asso-jack. Nice hand." Ha detto Mercier. "Che bella mano che hai ricevuto."

The Big Game gioco da bere: Ogni volta che Joe Stapleton dice "value," "range" o "pot control," dovete bere. Attenzione: probabilmente sverrete alla prima pausa pubblicitaria.

Visto che ci siamo, la citazione di Joe Stapleton della settimana: "Dovete stare attenti alle puntate donk contro questi psicopatici quando hanno posizione."

Vai Nadya!: Magnus ha ricevuto un pocket di jack e ha aperto a $1,400. Mercier ha trovato {q-Clubs}{10-Clubs} da big blind ed ha chiamato. Il flop con {q-Diamonds}{6-Diamonds}{4-Spades} è sceso pericoloso per Magnus visto che Mercier ha preso la top pair. Check a Magnus che ha puntato $2,200 e Mercier ha visto. Il turn ha servito {8-Hearts} e Mercier ha fatto di nuovo check. Magnus ha puntato altri $5,500 e Mercier ha fatto call. Il river ha portato {7-Hearts} e il terzo check di Mercier. Magnus astutamente lo ha assecondato e il piatto di $19,000 è andato a Mercier. Il profitto di Magnus è sceso a $46,000, sotto la soglia $50,300 realizzata da Ernest Wiggins per il premio passaporto NAPT.

Il flop perfetto al momento giusto: Alaei ha fatto un rilancio di apertura con {j-Diamonds}{10-Diamonds} e Magnus ha risposto a $5,400 con {q-Spades}{q-Diamonds}. Alaei ha visto ed entrambi hanno preso il flop di {9-Hearts}{5-Clubs}{q-Clubs}, Magnus per il top set e Alaei per un progetto di scala bilaterale. Alaei ha fatto check, Magnus ha puntato $8,000 ed Alaei ha chiamato. Il {7-Diamonds} è sceso innocuo per Magnus ed Alaei ha fatto di nuovo check. Magnus ha puntato $20,000 ed Alaei ha deciso di passare. Con questo piatto, il profitto di Magnus è salito a $54,200, mettendola ancora una volta al comando per il passaporto NAPT.

Ancora una volta, con sentimento: Quando rimanevano solo due mani, sarebbe stato facile passare fino al termine per Magnus e conservare il suo profitto. Tuttavia, quando ha visto {a-Diamonds}{k-Diamonds} da big blind, ha 3-bettato Joe Cassidy e Danny Alaei, sperando probabilmente di prendere a quel punto. Cassidy ha foldato il suo asso-dieci, ma Alaei ha chiamato con pocket di due. Magnus ha fatto una coraggiosa continuation bet di $9,500 al flop che ha servito {q-Spades}{10-Diamonds}{q-Hearts} ed Alaei ha lasciato, concedendo il piatto di $25,000.

Profitto/Perdita Finale: Justin Bonomo (+$227,700), Nadya Magnus (+$63,600), Barry Greenstein (+$32,600), Daniel Alaei (-$58,700), Jason Mercier (-$77,400), Joe Cada (-$86,400), Joe Cassidy (-$101,000)

Davanti alla decisione tra tenere i soldi o ritornare per altre 150 mani, una eccitata Magnus ha optato per il denaro. La sua prima telefonata è stata al figlio, Roman.

Pensate di essere pronti per il Big Game? Vincete il vostro posto su PokerStars.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie C, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie B o della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli