Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

World Series of Poker 2010 Day 49: Cheong e Nguyen al Comando

Joseph Cheong

Un totale di 78 giocatori — tutti sopravvissuti a sei giorni di poker — si sono presentati venerdì a mezzogiorno ora locale con la speranza di continuare la corsa al World Series of Poker Main Event. Erano gli ultimi sopravvissuti di un field iniziale di 7,319, e tutti avevano già raggiunto molto di quanto molti possano solo sognare. Ma, ognuno di loro voleva di più, e alla fine solo 27 si sono guadagnati il diritto di ritornare per l'ultimo giorno di poker in questa estate alle WSOP 2010. In testa con 24.49 milioni ha chiuso Joseph Cheong.

Cheong è salito al comando vincendo una serie di coinflip contro gli short stacks, ed è stato fortunato a trovarsi in diversi momenti in scontri over pair vs. over pair. Ma non è stato sempre così facile per Cheong che ha mostrato le sue abilità contro il sempre pericoloso Scott Clements. Al flop di {q-Diamonds}{6-Diamonds}{5-Clubs} Cheong ha puntato 265,000, Clements era il suo avversario heads-up e "BigRiskky" ha chiamato per vedere scendere in fourth street {2-Spades}. Cheong questa volta ha puntato 735,000 e Clements ha visto. Il river ha servito {4-Diamonds} e Cheong he puntato 1.675 milioni. Clements dopo averci pensato a lungo ha fatto call. Cheong ha mostrato {3-Clubs}{4-Clubs} per la scala al turn, Clements ha messo nel muck e il piatto è andato nella direzione di Cheong.

A fine giornata al secondo posto in classifica sedeva Cuong Nguyen, che ha ricevuto gran parte del suo stack azzoppando Theo Jorgensen, che si era presentato all’inizio come uno dei chip leader. I due hanno chiamato un rilancio di Brandon Steven e il flop è sceso {k-Clubs}{5-Hearts}{9-Clubs}. Jorgensen e Nguyen hanno fatto check e Steven ha continuato per 525,000. Jorgensen ha fatto check-call ma Nguyen ha rilanciato a 1.5 milioni. Steven è passato rapidamente mentre Jorgensen ha risposto per 4 milioni e Nguyen è andato all-in per 7.62 milioni. Jorgensen ha visto, con in palio un piatto di 19.52 milioni. La folla è impazzita e quando Jorgensen ha girato {a-Clubs}{3-Clubs} si è accorto che aveva bisogno di aiuto contro {k-Hearts}{j-Clubs} di Nguyen. Il turn ha portato {10-Diamonds}, il river {3-Diamonds} consegnando l’enorme piatto a Nguyen.

I due nomi più importanti nel field, Scott Clements e Michael "The Grinder" Mizrachi sono entrambi sopravvissuti. Mizrachi ha avuto una giornata da dimenticare, senza mai ingranare veramente. Partito al secondo posto in chips, Mizrachi si è trovato a rischio eliminazione diverse volte. È riuscito a raddoppiare, e ad un certo punto è balzato in alto dopo aver floppato un set contro la top pair del Team PokerStars Pro William Throson. Mizrachi ha chiuso la giornata con 6.3 milioni.

Clements ha cominciato con 1 milione per poi finire a quota 7.25 milioni in chips. La sua ascesa è arrivata grazie ad un pizzico di fortuna quando ha messo il suo stack nel mezzo con {a-Hearts}{k-Spades} contro il pocket kings di Benjamin Statz. Il flop ha portato l’asso a Clements e questo raddoppio lo ha reso una forza al tavolo. Clements poi ha aperto un piatto a 245,000 in middle position e Pascal LeFrancois ha rilanciato a 655,000 in late position e Joseph Cheong ha chiamato da big blind. Clements, ha risposto a 1.745 milioni facendo passare entrambi gli avversari.

Ancora in corsa ci sono i Team PokerStars Pros Johnny Lodden e William Thorson, insieme ad Hasan Habib, John Racener, David Baker, Adam "Roothlus" Levy, Ronnie Bardah e Redmond Lee.

Molti nomi famosi non sono stati altrettanto fortunati, inclusi Jean-Robert Bellande, Meenakshi Subramaniam, David Benyamine, Peter Jetten, Theo Jorgensen, Alexander Kostritsyn e Tony Dunst tutti eliminati nel corso della giornata.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie C, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie B o della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli