Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

World Series of Poker 2010: Intervista a Jonathan "xMONSTERxDONGx" Karamalikis

Jonathan "xMONSTERxDONGx" Karamalikis

Abbiamo incontrato Jonathan "xMONSTERxDONGx" Karamalikis nella pausa cena al Day 1c del World Series of Poker Main Event 2010. Il giocatore australiano ama fare festa a las Vegas, ha già un piano per vincere il Main Event e non ha visto l’entrata di Phil Hellmuth.

Preferiresti essere bloccato nel caldo di Las Vegas o nell’entroterra australiano?

Oh, Vegas…oh non mi piace altro. Odio l’entroterra e il caldo, quindi scelgo il caldo di Vegas.

Com’è vivere con Daniel [Neilson] e Kristian [Lunardi]? Ci sono delle pazze storie che ci vuoi raccontare su di loro?

Ce ne sono molte di pazze storie, ma sono tutte vietate ai minori.

Il tuo compleanno è in estate e sappiamo che hai festeggiato il tuo 21° a Las Vegas l’anno scorso. Preferiresti passare il compleanno a Las Vegas o in Australia?

Sicuramente qui. In realtà, l’ho appena festeggiato anche in Australia. L’anno scorso ho avuto tre feste per il mio 21° compleanno, ed è stato davvero fantastico. I locali sono migliori a Vegas e all’XS o al Surrender abbiamo una bella compagnia.

Hai visto l’entrata di Phil Hellmuth? Cosa ne pensi?

Non l’ho vista. Stavamo pranzando con Lara Miller [addetto stampa di Hellmuth] e ci ha raccontato tutto, quindi non ho perso molto. Penso che vada bene. In realtà non mi importa. Credo sia una buona cosa per lo spettacolo.

Dopo la tua vittoria all’Aussie Millions e il tavolo finale del $100,000 Challenge, ci aspettavamo di vederti all’evento $25,000 six max. Cosa ti ha impedito di giocare?
Le tasse. 30 percento con 200 partecipanti non è proficuo. Ed ha anche un field difficile.

Come ti sei preparato per il primo giorno del World Series of Poker Main Event 2010?
Sono sceso dal letto dopo aver premuto cinque volte il tasto snooze per trascinarmi fin qui. Ho dormito tutto il giorno.

Il tuo doomswitch era attivo quando hai firmato per Full Tilt?

[snap call] Si. Non vinco su Full Tilt da tanto – in realtà da quando ho firmato come Red Pro, quindi devo conquistare il Main Event. Nove milioni di dollari mi faranno riprendere dopo un downswing da $100k su Full Tilt.

Posto favorito dove fare festa a Las Vegas. Perché?

XS. Amo questo posto. Ogni volta che ci vado passo davvero una bella notte. È fantastico.

Qual è il tuo evento preferito alle WSOP finora?

Penso il Main Event, o qualsiasi six-max. Oh no, l’heads up è davvero buono.

Hai qualche idea sulla grandezza del field in questo Main Event? Facci un pronostico anche sul Main Event in generale.

Quanti sono stati l’anno scorso? [6,494] Provo a indovinare, 6,800. Ritengo ci saranno più iscritti quest’anno. C’è stata una migliore pubblicità e più satelliti. Come pronostico per il Main Event, io arriverò primo, abbiamo già organizzato tutto. Kristian finirà secondo e Daniel può giocare il tavolo finale ma probabilmente non terzo perché sarebbe collusione e finiremmo nei guai.

È meglio giocare contro gli australiani o gli americani?

Um, non ha molta importanza. Non sono davvero così diversi.

Preferiresti giocare otto tavoli finali WSOP o vincere un braccialetto (Main Event escluso)?

Wow. Finisco secondo o terzo ai tavoli finali? Credo, probabilmente il braccialetto. Non posso stare senza vincere.

Buona fortuna ai tavoli Jono! Seguite tutta l’azione del WSOP Main Event sul nostro blog.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie C, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie B o della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli