Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Intervista a Massimo Furnari, Secondo al Side Event IPT Sanremo

Massimo Furnari

Quattro chiacchiere con Massimo'ilmagowalter'Furnari, dopo la sua esperienza all'IPT di Sanremo, secondo classificato al Side Event.

-IPT SanRemo, terza tappa - ti sei qualificato su Pokerstars.it?

Si, appena ho saputo che due amici ( Bubukonan e OttoDix nel forum ) hanno deciso di andare a giocare questa tappa dell'ipt ho deciso di voler quanto meno provare a qualificarmi soprattutto per il piacere di conoscerli dal vivo, così ho fatto qualche tentativo, al primo ho ripreso il buyin, al secondo sembrava di avercela fatta ma esco 6° in un coinflip con quattro pacchetti in palio, il terzo uscito subito; poi interrompo le prove perchè vado in vacanza con la famiglia e quindi niente poker, al rientro vedo l'ultimo sat, lo faccio e vamosssssssss

- Come è andato il Main Event? quali i giocatori che hai incontrato sui tavoli?
Premetto che ho fatto un grosso errore che spero di non fare più e cioè sono arrivato a sanremo praticamente 10 minuti prima che iniziasse il torneo e da subito ero fuori fase, e non seguivo bene; non vedo molte carte, mi dimezzo lo stack in una mano, contro un giocatore che entrava in molti piatti, con A8s dove floppo top pair e flush draw e decido di giocarlo aggressivo..l'oppo ha 99 e via. Poi esco dal torneo quando faccio re-steal con 33 ma trovo TT che settano e GG.

- Side Event, con che aspettativa ti sei seduto a giocare il side?

Della spedizione solo Bubukonan era approdato al day2 del main, così io e OttoDix anche se un pò titubanti decidiamo di iscriverci al side event da 1100. Il primo tavolo non è molto ostico, c'è un signore molto simpatico che fa da showman e ci fa ridere un pò; gioco molto solido e salgo da 15K a circa 50K senza mostrare praticamente mai le carte fino al cambio tavolo. Di lì a poco mi cambiano tavolo ogni giro praticamente e termino così il day1 con 62500 chips.
Il day2 parte abbastanza bene, elimino due avversari piuttosto short e mi mantengo in average. Il primo raddoppio lo faccio quando con TT rilancio da bottone, lo small blind ( giocatore che tribetta tutte le coppie e pusha gli AT+ ) decide solo per il call, big blind folda. Flop J93. Io cbetto, e lui istant all in... ci penso e ci ripenso, ho investito già tanto e rimarrei dietro con metà average circa; il giocatore in questione aveva appena perso un grosso all in, e poteva essere anche tiltato...CALL, gira 98 e TT regge fino alla fine. Vamossss
Altra mano importante quando raddoppio con un all in preflop con AK chiamato da AQ. Pausa cena e si arriva al final table. Non vedo carte, gioco molto chiuso e dando questa immagine, così appena rilanciano da late pusho tutto ATC.
Rimasti in 4 spillo KK, rilancio 2,5bb da bottone e il big blind ( Massimo Di Cicco ), all in...istant call per me e gira JJ.
Board Q93 T .... 8, scala per lui, e rimango con 4BB. Pusho la mano successiva con J7, mi chiama A5, e floppo scala. Dopo è un continuo push per me, foldano sempre e ritorno in corsa. Eliminato il 4° decidiamo per un deal e GG a tutti.

- Quali giocatori hai temuto di più al tavolo da subito?

Diciamo che non ho temuto nessuno, soltanto quando è arrivato Di Cicco, ho dato un pò più di attenzione a lui, ma ha giocato piuttosto chiuso quindi è stato facile schivarlo.

-Prossimo live sarà ancora Marbella, dove hai già ottenuto un buon risultato, terzo nella prima tappa che hai giocato..quali altri eventi live pensi di giocare?

Non saprei proprio..io mi son dato una regola, almeno per ora, andare a giocare eventi live soltanto se vinco il pacchetto completo. Quindi adesso vado a Marbella, probabilmente andrò a Londra a giocare il Paradise Poker Tour ( vinto pacchetto online :D ) e poi si vedrà.
Dipendo molto dagli impegni familiari e lavorativi.

-Che tipo di giocatore è Massimo Furnari?

è un giocatore in evoluzione, soprattutto quest'anno credo che sia cambiato il mio gioco diventando un pò più aggressivo e giocando più di lettura sugli avversari.

Da parte nostra il miglior in bocca al lupo a Massimo per il prossimo torneo Marbella Classic!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli