Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokerStars.net EPT Tallinn Day 1a: Pagano Avanti, Obrestad Fuori

Tallinn

Tallinn, Estonia – fino a qualche giorno fa, un posto non associato con il poker ad alti livelli. Ma ora tutto è cambiato. Dopo il successo del Baltic Festival qui a giungo, la settima stagione dell'European Poker Tour è partita mercoledì scorso con il PokerStars.net EPT Tallinn dal settimo piano dell’elegante Swissotel. Nove livelli più tardi, meno di metà del field era ancora in gioco, con Ali Tekintamgac al comando per un impressionante stack di 203,200 chips.

Ci si aspettava che sarebbe stato un evento minore rispetto ad altri appuntamenti EPT, ma è risultato essere un torneo dalle rispettabili dimensioni. Finora, 181 sono i giocatori che hanno pagato il buy-in o si sono qualificati o hanno ottenuto un posto in qualche altro modo per il Day 1a, e con un field maggiore atteso per il Day 1b, questo evento potrebbe superare facilmente quota 500 iscritti.

Come sempre, i Team PokerStars Pros si sono presentati in forza. Nel field c’erano facce familiari come Arnaud Mattern, Ivan Demidov, Michael Keiner, Alex Kravchenko, Joep van den Bijgaart, Luca Pagano e Ville Wahlbeck, così come l’amico di PokerStars e qualificato online Pierre Neuville. Sempre un volto noto ma un Team Pro e la toppa USA da poco ottenuta, Vanessa Selbst ha fatto il suo debutto ufficiale nel circuito EPT- anche se alla fine non è riuscita a sopravvivere.

Si sono ritrovati nella mischia anche Annette Obrestad, Praz Bansi, Allan Bække, Scott Montgomery e Benny Spindler. Stranamente, il paese ospitante non è stato la nazione dominante nel field. L’Estonia ha prodotto solo tre giocatori, e uno di loro ha un pedigree davvero inusuale - Martin Muursepp, infatti è un ex giocatori di basket NBA, ora sponsorizzato da PokerStars. Buon risultato per lui che è riuscito a superare la giornata finendo con ben 70,200. Comunque, l’Estonia dovrebbe essere meglio rappresentata per il Day 1b, con circa 15 giocatori locali.

Tra gli sfortunati che non rivedremo al Day 2 ci sono i sopra citati Selbst, Obrestad e Spindler. Anche il vincitore dell’EPT Barcelona Carter Phillips, il due volte vincitore di braccialetto WSOP Praz Bansi e il campione dell’Irish Open James Mitchell sono stati tutti eliminati.

Ma tutte queste chips dovevano pur andare da qualche parte e per lo più sono finite nello stack di Tekintamgac. Dopo la vittoria del WPT Barcelona a maggio, questo si sta rivelando un ottimo anno per Tekintamgac. I suoi 203,200 di fine giornata lo hanno fatto chiudere in vetta alla classifica.

Gli altri big stack di giornata sono il giovane russo Matvey Linov (193,400), il Team PokerStars Pro e pluri-finalista EPT Pagano (124,900), il familiare pro olandese Steven van Zadelhoff (111,700) e il Team PokerStars Pro compagno di Pagano, Mattern (103,600). Tra gli altri stack degni di nota ricordiamo Clayton Mozdzen (80,800), Demidov (80,100), Wahlbeck (68,800) e Johan "busto_soon" van Til (41,500). 89 sono i giocatori rimanenti.

Per il Day 1b ci si attende un field altrettanto difficile e consistente. I confermati illustri includono Katja Thater, Bertrand "ElkY" Grospellier e Dario Minieri. Rimanete sintonizzati su PokerNews per seguire tutti gli aggiornamenti da Tallinn.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie B, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

Name Surname
Dana Immanuel

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli