Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Tifosi di Poker Online: I Finlandesi Vincono, Martonas Ritorna

Patrik Antonius

L’azione high-stakes cash game è aumentata significativamente questa settimana con la presenza di Phil Ivey, Patrik Antonius e Tom “durrrr” Dwan per diverse ore ai tavoli. Anche i pot-limit Omaha games hanno dato il benvenuto a un ospite speciale — il volatile svedese “martonas,” che ha ricaricato il suo account Full Tilt dopo una lunga assenza.

La Finlandia vince la settimana

Due finlandesi siedono in vetta alla classifica questa settimana. LokoIsBack ha chiuso un ottimo mese di luglio con altri $328,000 in vincite mentre il suo connazionale Patrik Antonius ha continuato il suo buon run dell’estate, guadagnando $673,000 questa settimana. Anche se i cap PLO games sono stati i tavoli più affollati, abbiamo assistito anche ad alcuni games senza cap, che hanno portato molti monsterpotten!

Il piatto più grande della settimana è stato di 256,000 a $300/$600 PLO four handed. Antonius ha aperto a $2,100 da UTG, Gus Hansen ha rilanciato a $6,900 da small blind ed Antonius ha chiamato. Hansen ha puntato $14,400 con {j-Clubs}{8-Hearts}{3-Spades} al flop e Antonius ha visto. Il turn ha servito {5-Spades} ed Hansen ha puntato di nuovo, questa volta $43,200. Antonius è andato all-in per $106,178 ed Hansen ha chiamato con i $62,978 che gli rimanevano.

Antonius {j-Diamonds}{8-Spades}{7-Spades}{4-Diamonds} (top two pair, progetto di colore)
Hansen {k-Hearts}{q-Clubs}{j-Hearts}{9-Clubs} (top pair, progetto di scala gutshot)

L’{a-Hearts} è sceso al river e la doppia coppia di Antonius ha retto facendogli vincere il piatto di $255,557.

Ivey batte Luukie21 per una vincita di $693,000 a cap PLO

Luukie21, un giocatore olandese che vive a Malta, non è estraneo all’azione high-stakes su Full Tilt, ma questa settimana, si è spinto un po’ troppo oltre sfidando Phil Ivey ai tavoli $500/$1,000 cap PLO. Ivey ha letteralmente annichilito Luukie21, rilevando il suo bankroll di $693,000 nel corso di 652 mani. Quello che è ancor più rimarcabile è che è successo ad un tavolo cap, in cui nessun giocatore può puntare più di $40,000 in ogni piatto.

In un esempio di bluff andato male, Luukie21 ha aperto a $2,000, e poi ha chiamato la 3-bet di Ivey per $6,000. Ivey ha puntato $8,000 al flop che è sceso {j-Hearts}{4-Spades}{2-Clubs}, Luukie21 ha raggiunto il milite massimo rilanciando a $34,000 e Ivey ha visto. Luukie21 ha mostrato {a-Diamonds}{10-Clubs}{8-Hearts}{4-Diamonds} per solo la middle pair, mentre Ivey ha girato {a-Clubs}{k-Hearts}{j-Diamonds}{4-Clubs} per top two pair. Lukkie21 non ha migliorato con {10-Diamonds} al turn e {k-Clubs} al river, dando a Ivey il piatto di $80,000.

Bentornato, martonas

Quasi un anno fa, un giocatore svedese non identificato chiamato “martonas” si è presentato ai tavoli nosebleed, giocando a $500/$1,000 no-limit hold’em contro Tom “durrrr” Dwan, Phil Ivey, David Benyamine e Patrik Antonius. Durante la prima metà di agosto 2009, martonas è scomparso dalla scena con quasi $2.4 milioni in guadagni ottenuti in soli 17 giorni. Tuttavia, come spesso vediamo a questi stakes, ha perso tutto e qualcosa in più, riversando $2.62 milioni nell’economia high-stakes in soli quattro giorni. Martonas è stato assente dai tavoli Full Tilt da allora, ma è riapparso nell’ultima settimana. Questa volta, per giocare a PLO.

Nel corso delle scorse 48 ore, Martonas ha giocato 3,116 mani di PLO a limiti tra $25/$50 e $200/$400 con un cap di $16,000. Finora, è sotto di $90,615.

Per la prima sessione, si è accomodato al tavolo $50/$100 heads-up PLO ed ha giocato quasi 1,100 mani contro URnotINdanger2, per un guadagno di $36,342. La seconda volta si è unito al tavolo six-handed $100/$200 PLO, perdendo quasi $22,000 contro una formazione che includeva Dwan, Luukie21, P-FISH, URnotINdanger2 e Steve Sung. Dopo questa sessione, si è seduto al tavolo $200/$400 cap PLO per 22 mani, recuperando i $22,000 che aveva perso a $100/$200. Il resto dei risultati di Martonas, sfortunatamente per lui, sono stati tutti negativi. Ma in quella notte, regolari come Brian Hastings, Chau “La Key U” Giang, Niki Jedlicka, Phil “OMGClayAiken” Galfond e Jani Vilmunen si sono avvicendati per sfidarlo. Vilmunen ha incroociato martonas più di una volta, incluso questo piatto di $21,000 a $100/$200.

Vilmunen ha aperto a $600 dal cutoff, URnotINdanger2ha three-bettato a $2,280 da bottone e martonas ha four-bettato a $7,820 da small blind, rimanendo con soli $2,430. Vilmunen ha foldato e URnotINdanger2 lo ha messo all-in. Martonas ha chiamato girando {a-Spades}{k-Spades}{q-Diamonds}{9-Spades}. URnotINdanger2 aveva un leggero vantaggio preflop mostrando {k-Diamonds}{k-Hearts}{q-Hearts}{4-Diamonds} che ha mantenuto con il board che è sceso {10-Clubs}{8-Clubs}{5-Clubs}{2-Hearts}{3-Hearts}. Lui ha preso il piatto di $21,240 portando martonas al rebuy per altri $10,000.

Chi è sopra? Chi è sotto?

I maggiori vincitori della settimana (7/28-/8/1): Patrik Antonius (+$673,000), Phil Ivey (+$428,000), LokoIsBack (+$328,000)

In rosso: Luukie21 (-$563,000), Di “Urindanger” Dang (-$375,000), Cole South (-$306,000)

I maggiori vincitori del 2010 fino ad oggi: NEKOTYAN (+$776,000), Patrik Antonius (+$614,000), LokoIsBack (+$545,000)

OMG sono bloccato: Cole South (-$496,000), Di “Urindanger” Dang (-$433,000), Tom “durrrr” Dwan (-$430,000)

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie B, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli