Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

La Recente Vittoria di Giannetti al WPT si Tradurrà nel Successo a Novembre?

2011 WSOP November Nine

Di recente, il November Nine 2011 delle World Series of Poker Matt Giannetti ha vinto il World Poker Tour Matla per $276,457. Dopo la sua vittoria, noi di PokerNews abbiamo pensato quanto il successo durante i mesi che portano al tavolo finale del WSOP Main Event si tradurrà in successo sul più importante palco del poker nei primi di novembre. Questo è ciò che abbiamo realizzato.

Ogni anno da quando il format 'November Nine' è stato concepito, i nove giocatori che si sono affrontati al tavolo finale del WSOP Main Event hanno offerto prestazioni migliori nei mesi precedenti al grande evento. Il primo anno, nel 2008, quattro giocatori hanno avuto risultati di rilievo. Nessuno ha fatto meglio di Ivan Demidov che ha chiuso al terzo posto al World Series of Poker Europe Main Event per £334,850, ma Peter Eastgate, Dennis Phillips e Kelly Kim hanno tutti ottenuto piazzamenti importanti.

Un anno dopo, nel 2009, quattro dei nove giocatori sono andati ancora meglio del gruppo dell’anno precedente. Il terzo classificato Antoine Saout ha fatto meglio di tutti trovando un grosso successo in quei mesi. Ha finito quarto all’evento Barriere Poker Tour No-Limit Hold'em, 30° al Partouche Poker Tour per €17,400, 13° al €1,000 No-Limit Hold'em Main Event dello Spanish Poker Tour Vilamoura, settimo al WSOP-E Main Event per £114,228, 40° al WPT Marrakech e terzo al Barriere Poker Tour Grand Final High Roller per €17,600. Steven Begleiter e James Akenhead hanno chiuso entrambi noni al WPT Legends of Poker e al WSOP-E Main Event, rispettivamente, ma Kevin Schaffel ha vinto più soldi di tutti grazie al secondo posto al WPT Legends of Poker per $471,670 e al 19° all’EPT London per £17,000.

Nel 2010, John Racener, Joseph Cheong, John Dolan, Matt Jarvis e Soi Nguyen hanno avuto buoni risultati e Jarvis è diventato il primo WSOP November Nine a vincere un evento durante questi mesi ottenendo il successo al Canadian Poker Championships C$4,600 No-Limit Hold'em Heads-Up Championship per C$100,000. Ha inoltre vinto un evento al Festa al Lago per $71,895, ma è stato Cheong a portare a casa più soldi. Cheong ha chiuso secondo all’EPT London High Roller Turbo per £162,280 e poi ha vinto un evento al Festa al Lago per $142,635.

Cosa significa tutto ciò per Giannetti? Allora, finora dall’introduzione dei November Nine, nessun vincitore finale del WSOP Main Event ha avuto un grosso successo nei mesi precedenti. Questa sembra una cattiva notizia per Giannetti, ma lui potrebbe avere la possibilità di finire tra i primi tre. Demidov è stato il migliore performer nel 2008 e si è classificato secondo al WSOP Main Event di novembre. Nel 2009, Saout ha ottenuto diversi buoni risultati e ha chiuso terzo al Main Event mentre Schaffel è arrivato ottavo dopo il secondo posto al WPT. Nel 2010, Cheong è stato il migliore del gruppo e poi ha concluso il Main Event terzo dietro a Duhamel e Racener.

Dando uno sguardo ai November Nine di quest’anno, insieme a Giannetti, il chip leader Martin Staszko ha guadagnato un piazzamento così come Pius Heinz. Entrambi hanno trovato buoni risultati all’EPT Barcelona. Staszko ha chiuso 11° ad un side event ed Heinz ha vinto un altro side event. Pertanto, la vittoria di Giannetti rimane la migliore del gruppo e di sicuro gli darà sicurezza in vista di novembre.

Anche se vincere un grosso evento durante i mesi precedenti non è una cosa che il vincitore WSOP finale abbia mai fatto, i migliori performer in questo periodo sembrano arrivare al tavolo finale con ottime sensazioni e sotto il radar di tutti. Inoltre c’è una prima volta per tutto e Giannetti potrebbe benissimo diventare il primo campione ad aver guadagnato un titolo prima del tavolo finale di novembre. PokerNews seguirà ogni risultato che i November Nine dovessero ottenere nel mese di ottobre, che sarà pieno zeppo di eventi. Prima ci sarà l’EPT London, seguito dalle WSOP-E a Cannes, il WPT World Poker Finals e l’EPT San Remo.

Non dimenticare di seguirci su Twitter. per tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli